Il regolatore finanziario del Regno Unito propone di ampliare l’ambito della divulgazione del clima Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: Fumo e vapore dalla centrale elettrica di Belchato, la più grande centrale elettrica a carbone d’Europa, vicino a Belchato, in Polonia. La foto è stata scattata il 28 novembre 2018. REUTERS/Kacper Pempel/File Photo

Autore: Hugh Jones

LONDRA (Reuters)-Il regolatore finanziario del Regno Unito ha proposto martedì che le società più ampie adottino standard accettati a livello globale per rivelare l’impatto del cambiamento climatico sulle loro attività.

Il governo spera di rendere più facile per gli investitori scegliere le società ambientali per aiutare il Regno Unito a raggiungere un’economia a zero entro il 2050.

Dal dicembre 2020, le società quotate nella sezione di fascia alta della Borsa di Londra hanno utilizzato le informative relative al clima preparate dalla Global Climate-Related Financial Disclosure Task Force (TCFD), che il Regno Unito applicherà nel 2025.

La Financial Conduct Authority ha dichiarato che propone di estendere l’uso delle informative TCFD alle società quotate standard, alle società di gestione patrimoniale, alle compagnie di assicurazione sulla vita e ai fornitori di pensione regolamentati dalla FCA.

La Fca ha dichiarato: “Le regole proposte sono progettate per aiutare a garantire che le aziende dell’economia reale, le società di servizi finanziari, i clienti e i consumatori abbiano accesso alle informazioni corrette sui rischi e le opportunità legati al clima nella catena di investimento”.

L’autorità di regolamentazione ha affermato che queste proposte sono una delle prime proposte avanzate dalla FCA dall’uscita completa del Regno Unito dall’Unione Europea nel dicembre dello scorso anno e che la natura globale delle società finanziarie è stata presa in considerazione nella progettazione.

La consultazione pubblica si concluderà a settembre e le regole finali saranno in vigore entro la fine del 2021.

L’ambito più ampio coprirà il 98% degli asset in gestione del Regno Unito, per un valore di circa 12,1 trilioni di sterline.

Le aziende devono annunciare ogni anno come generalmente considerano i rischi e le opportunità legati al clima nei loro prodotti.

La partner dei servizi finanziari Laura Houet ha dichiarato: “FCA supporta il settore implementando divulgazioni impegnative ma realizzabili e garantendo che queste informazioni siano viste come una parte fondamentale della transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio, non come un segnale di marketing. .” Al CMS studio legale.

Considerando la natura volontaria della TCFD, la sua applicazione globale non è uniforme.

Al fine di migliorare la coerenza globale e l’ambito di diffusione della divulgazione delle informazioni, i leader mondiali richiedono alla Fondazione IFRS, che formula regole contabili utilizzate in oltre 140 paesi, di istituire un’organizzazione per formulare standard globali di sviluppo sostenibile basati su TCFD.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *