Il regolatore finanziario vieta Binance, un exchange di criptovalute del Regno Unito

[ad_1]

Il regolatore finanziario britannico ha ordinato a Binance di interrompere tutte le attività regolamentate nel Regno Unito e ha severamente condannato uno dei più grandi scambi di criptovalute del mondo.

L’intervento della Financial Conduct Authority nei giorni scorsi è una delle misure più importanti prese dai regolatori globali nei confronti di Binance, che è una grande società di asset digitali con filiali in tutto il mondo. Lo scambio deve confermare entro mercoledì sera di aver rispettato i requisiti del regolatore e di aver cancellato le sue pubblicità.

Questo intervento mostra che i regolatori stanno reprimendo il settore delle criptovalute perché sono preoccupati per il potenziale ruolo delle criptovalute in attività illegali come il riciclaggio di denaro e le frodi e la protezione dei consumatori è spesso debole.

FCA ha anche emesso un avviso ai consumatori questo fine settimana a Binance Holdings, una società registrata nelle Isole Cayman, e Binance Markets Limited, una società sussidiaria con sede a Londra, controllata dal CEO Changpeng Zhao e supervisionata dai regolatori britannici.

“Binance Markets Limited non è autorizzata a svolgere attività regolamentate nel Regno Unito”, ha affermato FCA, aggiungendo: “Nessun’altra entità del Gruppo Binance detiene alcuna forma di autorizzazione, registrazione o licenza del Regno Unito per svolgere attività regolamentate nel Regno Unito”.

Il gruppo non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento del Financial Times, ma in precedenza ha dichiarato di “prendere molto sul serio i propri obblighi di conformità e di impegnarsi a rispettare i requisiti delle autorità di regolamentazione locali ovunque operiamo”.

Binance Markets Limited non è stato approvato dal sistema di registrazione delle criptovalute della FCA, richiesto dal gruppo britannico che fornisce servizi di asset digitali.

Secondo un portavoce del regolatore e due persone che hanno familiarità con la situazione, l’entità ha chiesto al regolatore di diventare una società di criptovaluta registrata, ma ha ritirato la domanda il mese scorso “dopo l’intensa partecipazione della FCA”.

La decisione di FCA di approvare tali domande si basa sulla revisione dei controlli e delle pratiche per prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.

Binance è uno degli operatori più importanti nel mercato delle criptovalute in rapida espansione, fornendo Una vasta gamma di I servizi forniti ai clienti di tutto il mondo includono il trading di dozzine di valute digitali, futures, opzioni, titoli azionari e conti di risparmio e prestiti. Secondo i dati di TheBlockCrypto, il volume delle transazioni crittografate registrato il mese scorso è stato pari a 1,5 trilioni di dollari USA.

Come parte dell’azione FCA, il regolatore ha ordinato a Binance di visualizzare sul proprio sito Web entro mercoledì prossimo, “BINANCE MARKETS LIMITED non consente alcuna attività regolamentata nel Regno Unito”. Binance Markets Limited deve anche “proteggere e conservare tutti i registri e/o le informazioni …essere associato a tutti i consumatori britannici dal suo sistema” e interrompere qualsiasi pubblicità e promozione finanziaria.

Secondo i documenti pubblici e i due uomini, Binance Markets Limited è stata fondata un anno fa come parte del piano del gruppo più ampio di lanciare uno scambio focalizzato sul Regno Unito, Binance UK, che sarà “isolato dal più ampio business globale” “Familiarità con questo importa. Sebbene la FCA limiti i servizi di Binance nel Regno Unito, i cittadini britannici possono comunque accedere ai servizi di Binance in altre giurisdizioni.

Binance Markets Limited, con sede a Londra, ha ottenuto la licenza di FCA per fornire ai consumatori servizi di investimento in valute tradizionali.Binance ha raggiunto questo obiettivo acquisendo una società finanziaria registrata presso un’agenzia di regolamentazione. Secondo documenti pubblici, l’operazione è stata approvata dalla FCA nel giugno dello scorso anno.

La decisione della FCA è stata presa dopo che l’Agenzia per i servizi finanziari del Giappone ha avvertito la scorsa settimana che Binance aveva condotto transazioni di criptovaluta non autorizzate con cittadini giapponesi. Questa è la seconda volta che la FSA ha emesso un avvertimento a Binance dopo aver emesso lo stesso avviso nel 2018.

Il regolatore finanziario tedesco mette in guardia gli investitori In Aprile Binance potrebbe aver violato le regole sui titoli quando ha lanciato il trading di token azionari, ma lo scambio non ha avuto successo Contro l’appello.

Il giornalista di questa storia può essere contattato via e-mail adam.samson@ft.com philip.stafford@ft.com o Telegram @adamsamsonFT @staffordphilip

Rapporto aggiuntivo di Robin Harding a Tokyo

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *