Il terremoto colpisce la città haitiana che ancora crolla per il terremoto Reuters

[ad_1]

4/4

© Reuters. Il 18 agosto 2021, dopo il terremoto di sabato sull’isola di Le Cay, ad Haiti, le persone hanno subito un terremoto fuori dalle loro case. REUTERS/Henry Romero

2/4

Les Cases (Reuters)-Un testimone di Reuters ha detto che mercoledì sera c’è stato un terremoto negli edifici di Les Cases, nella città meridionale di Haiti. Pochi giorni fa, un devastante terremoto ha colpito un paese dei Caraibi. Quasi 2.200 persone sono morte e migliaia furono feriti.

Un ufficiale di polizia che pattuglia Les Cayes ha detto che al momento non ci sono notizie di ulteriori morti o danni nell’area, e l’area è ancora colpita dal terremoto di magnitudo 7.2 di sabato mattina.

In tutta la città costiera, le famiglie per strada dormono sui materassi.

Le autorità haitiane hanno dichiarato mercoledì sera che il bilancio ufficiale delle vittime del terremoto è salito a 2.189.

Essendo il paese più povero delle Americhe, Haiti si sta ancora riprendendo dal terremoto del 2010 che ha ucciso più di 200.000 persone.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *