Il titolo General Electric continua a rimbalzare prima degli utili

[ad_1]

Lunedì gli investitori di General Electric erano ottimisti poiché erano pronti per la pubblicazione dell’ultimo rapporto sugli utili del gruppo industriale la mattina successiva.

scorta
dare,
+0.98%

Nel pomeriggio gli scambi sono aumentati dell’1%.Da quando è sceso del 4,4% il 19 luglio e ha chiuso al minimo da cinque mesi, ora è rimbalzato del 7%, che è Svendita di mercato.

La General Electric pubblicherà i risultati del secondo trimestre prima dell’apertura di martedì.

Dall’annuncio dei risultati del primo trimestre e delle linee guida per l’intero anno alla fine di aprile, il management di GE ha avuto molte opportunità di avvertirli di potenziali carenze, un fatto che potrebbe essere gratificante per gli investitori. GE ha partecipato a non meno di sei incontri sponsorizzati da società di brokeraggio, nonché al Paris Air Show il mese scorso e all’assemblea generale annuale di maggio.

Sebbene la società aerospaziale paritaria Lockheed Martin’s
LMT,
-3,34%

L’utile nel secondo trimestre è stato leggermente inferiore alle aspettative di Wall Street, Sembra essere causato da problemi specifici dell’azienda nel suo settore dell’aviazione, piuttosto che dalla domanda deludente del settore.

Lockheed ha dichiarato che la sua attività nel settore dell’aviazione ha dovuto rappresentare $ 225 milioni in questo trimestre a causa di problemi di prestazioni riscontrati nel programma “riservato”, o una perdita di 61 centesimi per azione. Per assicurare agli investitori che si tratta di un problema temporaneo, Lockheed ha alzato le sue previsioni sugli utili per l’intero anno.

Se c’è un problema, potrebbe essere più correlato alla valutazione che ai risultati degli utili o ad eventuali aggiornamenti delle sue prospettive.

Il titolo è stato in modalità di mantenimento negli ultimi mesi e il più recente sell-off innescato dal mercato più ampio la scorsa settimana ha testato il lato negativo del trading range. Dopo questo modello di partecipazione, il 2020 è aumentato del 53,4%, che è stato il più grande aumento di un anno in 37 anni, per poi crescere di un ulteriore 22% nei primi tre mesi di quest’anno.

Nel complesso, il titolo è aumentato del 18,9% finora quest’anno, sovraperformando l’exchange-traded fund SPDR Industrial Select Sector.
XL,
-0,12%

Rimbalzo del 16,6% e indice S&P 500
Arpione,
+0,14%

Aumento del 17,6%.

L’analista di UBS Marcus Mittmeier ha riconosciuto che potrebbero esserci alcuni rischi nei margini dell’attività aeronautica di GE che potrebbero essere inferiori al previsto, ma ha affermato che questo è in gran parte un “effetto arretrato dalla revisione dei margini non monetari”. “, non ha nulla a che fare con la sua chiamata lungimirante sul miglioramento del flusso di cassa gratuito.

“Se il titolo è debole in questo senso, lo considereremmo un’opportunità di acquisto”, ha scritto Mittmeier in un rapporto ai clienti venerdì.

Ha ribadito il suo rating di acquisto sul titolo da dicembre 2019 e ha mantenuto il prezzo obiettivo a $ 17, il che significa un aumento di circa il 32% rispetto ai livelli attuali.

Allo stesso tempo, l’analista di Edward Jones Jeff Wendao ha mantenuto il suo rating di mantenimento su General Electric dall’agosto 2019, e allo stesso tempo ha ribadito il suo obiettivo di prezzo di $ 13, che è solo dell’1% superiore al livello attuale.

Windau ha affermato che il traffico aereo e gli ordini di aeromobili sono migliorati, ma a causa dell’incertezza della recente pandemia di COVID-19, le aspettative di crescita del settore sono cambiate, il che potrebbe causare alcune recenti fluttuazioni del prezzo delle azioni. È anche cauto riguardo ad altre responsabilità che potrebbero derivare dall’attività di GE Capital in futuro e dalle prestazioni dell’attività energetica di GE nell’ambiente attuale.

Wen Dao ha scritto in un recente rapporto: “La domanda di velivoli è in aumento e General Electric mantiene una solida posizione nelle apparecchiature di imaging medico”. il futuro. Equilibrato dalla prudenza del debito.”

Dei 21 analisti intervistati da FactSet che coprono General Electric, un totale di 13 hanno un rating di acquisto sul titolo e 8 hanno un rating neutro. Al momento non ci sono raccomandazioni degli analisti da vendere.

Il prezzo obiettivo medio è di 14,63 USD, circa il 14% in più rispetto al livello attuale, e l’intervallo è compreso tra 5 USD e 21 USD.

Cosa si aspetta Wall Street?

reddito: La stima media degli analisti intervistati da FactSet è che gli utili per azione rettificati di General Electric nel secondo trimestre saliranno a 3 centesimi dai 15 centesimi dello stesso periodo dello scorso anno. Questo è esattamente il consenso raggiunto da General Electric dopo aver annunciato i risultati del primo trimestre il 27 aprile.

Estimaze è una piattaforma di crowdsourcing che raccoglie stime da analisti buy-side, gestori di hedge fund, dirigenti aziendali, accademici e altri.Gli utili per azione sono leggermente più alti a 4 centesimi.

reddito: Il consenso di FactSet è che il fatturato è di 18,14 miliardi di dollari, che è superiore ai 17,75 miliardi di dollari di un anno fa e leggermente superiore alla previsione di Wall Street di 18,11 miliardi di dollari alla fine di aprile. Il consenso stimato sui ricavi è di 18,21 miliardi di dollari USA.

Nella business unit di GE, il fatturato di FactSet è di 5,16 miliardi di dollari per l’aviazione, 4,30 miliardi di dollari per l’assistenza sanitaria, 4,09 miliardi di dollari per l’elettricità e 3,87 miliardi di dollari per le energie rinnovabili.

Flusso di cassa industriale gratuito: Il free cash flow (FCF) è un indicatore molto seguito dagli investitori di GE.La valutazione media nel secondo trimestre è stata negativa di 338,3 milioni di dollari.

Alla fine di aprile, General Electric ha fornito un intervallo guida per l’utile per azione rettificato per l’intero anno 2021. L’utile per azione rettificato variava da 15 cent a 25 cent e la crescita organica dei ricavi industriali rientrava nella percentuale di “bassa cifra a una cifra”. Il flusso di cassa libero industriale è compreso tra 2,5 miliardi di dollari e 4,5 miliardi di dollari.

reazione di scorta

Dopo l’annuncio dei risultati del primo trimestre, il titolo General Electric è sceso dello 0,6% La società ha superato le aspettative di profitto e flusso di cassa libero, ma le entrate sono leggermente diminuite.

Il titolo è salito il giorno dopo la pubblicazione di 6 degli ultimi 12 rapporti trimestrali. Nello stesso periodo, l’aumento medio per i giorni di salita è stato del 7,5% e il calo medio per i sei giorni di declino è stato del 3,7%.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *