Il tuo broker forex è una truffa?

[ad_1]

Se cerchi online Cambio estero broker truffa, Il numero di risultati è impressionante. Sebbene il mercato dei cambi stia lentamente diventando più regolamentato, ci sono ancora molti broker non etici che non dovrebbero condurre affari.

Quando si desidera condurre transazioni in valuta estera, è importante identificare broker affidabili e praticabili ed evitare di scegliere broker inaffidabili.Per distinguere il forte dal debole e distinguere il rispettabile dall’ombra, dobbiamo passare attraverso una serie di passaggi Prima di depositare una grossa somma di denaro presso il broker.

La transazione in sé è abbastanza difficile, ma quando il broker mette in atto pratiche dannose per il trader, è quasi impossibile realizzare un profitto.

Punti chiave

  • Se il tuo broker non ti risponde, questa potrebbe essere una bandiera rossa che non sta considerando i tuoi migliori interessi.
  • Per assicurarti di non essere ingannato da intermediari loschi, ti preghiamo di indagare, assicurarti che non ci siano lamentele e leggere tutte le stampe fini sul file.
  • Prima prova ad aprire un mini conto con un piccolo saldo, quindi esegui una transazione di un mese e poi prova a prelevare denaro.
  • Se vedi transazioni di negoziazione di titoli che non soddisfano i tuoi obiettivi, il tuo broker potrebbe perdere.
  • Se incontri un cattivo broker, ti preghiamo di rivedere tutti i documenti e discutere la tua linea d’azione prima di adottare misure più drastiche.

Separare i fatti sui cambi dalla finzione

Quando si ricerca il potenziale Broker Forex, I commercianti devono imparare a distinguere tra realtà e finzione. Ad esempio, di fronte a vari post del forum, articoli e commenti insoddisfatti sul broker, possiamo presumere che tutti i trader abbiano fallito e non realizzeranno mai un profitto. I trader che non riescono a realizzare un profitto pubblicano contenuti online, incolpando i loro fallimenti sul broker (o qualche altra influenza esterna) Strategia.

Una lamentela comune dei trader è che il broker cerca deliberatamente di usare cose come “non appena faccio trading, la direzione del mercato si inverte” o “il broker Smettila di cacciare La mia posizione” e “Ho sempre Scontrino Nel mio ordine, non è mai stato a mio favore. “Questi tipi di esperienza sono comuni tra i trader ed è probabile che il broker non sia colpevole.

Commerciante alle prime armi

È anche del tutto possibile che i nuovi trader di valuta estera non saranno in grado di utilizzare strategie testate per negoziare o Piano di tradingInvece, commerciano in base alla psicologia (ad esempio, se il trader ritiene che il mercato debba muoversi in una direzione o nell’altra) e sostanzialmente hanno una probabilità del 50% di essere corretti.

Quando i trader principianti entrano nel mercato, spesso entrano nel mercato quando sono depressi. I trader esperti sono consapevoli di queste tendenze primarie e intervengono per fare trading in un altro modo.Questo rende il nuovo arrivato in perdita Commerciante E fagli sentire che il mercato, o il loro broker, è quello di prenderli e ottenere i loro profitti personali. Nella maggior parte dei casi, questo non è il caso.È solo che i trader non riescono a capire Dinamiche di mercato.

Broker fallito

A volte, la perdita è colpa del broker. Questo accade quando i broker cercano di aumentare le commissioni di trading a spese dei clienti.Ci sono rapporti secondo cui il broker aggiusta arbitrariamente la quotazione per innescare Interrompi l’ordine Quando i tassi di interesse di altri broker non hanno raggiunto questo prezzo.

Fortunatamente, per i trader, questa situazione è un valore anomalo ed è improbabile che si verifichi.Va ricordato che le transazioni di solito non lo sono Gioco a somma zero, I broker guadagnano commissioni principalmente aumentando il volume delle transazioni. In generale, è nell’interesse dei broker consentire ai clienti a lungo termine di negoziare regolarmente e quindi mantenere il capitale oi profitti.

Trading comportamentale

I problemi di slittamento di solito possono essere attribuiti a Economie comportamentaliIl panico è una pratica comune per i trader inesperti. Hanno paura di perdere un’azione, quindi premono il pulsante di acquisto o hanno paura di perdere di più e premono il pulsante di vendita.

Nella volatilità tasso di cambio Nell’ambiente, il broker non può garantire che l’ordine verrà eseguito al prezzo richiesto. Ciò può causare un esercizio faticoso e scivolare.Interrompi o Ordine limiteAlcuni broker garantiscono l’esecuzione di ordini stop loss e limit, altri no.

Anche in un mercato più trasparente, si verificano slittamenti e cambiamenti di mercato e non sempre otteniamo il prezzo che vogliamo.

La comunicazione è la chiave

Quando la comunicazione tra il trader e il broker inizia a interrompersi, iniziano a sorgere i veri problemi.Se il trader non riceve una risposta dal broker, o il broker fornisce risposte vaghe alle domande del trader, queste sono comuni bandiera rossa Il broker potrebbe non considerare i migliori interessi del cliente.

Problemi di questa natura dovrebbero essere risolti e spiegati ai trader, e anche i broker dovrebbero fornire assistenza e dimostrare buone relazioni con i clienti.Uno dei problemi più sfavorevoli che possono sorgere tra un broker e un trader è che un trader non può account.

La ricerca sul brokeraggio ti protegge

È l’ideale in primo luogo per proteggersi da broker senza scrupoli. I seguenti passaggi dovrebbero aiutare:

  • Cerca recensioni di broker online. Le ricerche generali su Internet possono fornire informazioni sul fatto che le recensioni negative siano solo commercianti scontenti o qualcosa di più serio.Una buona aggiunta a questo tipo di ricerca è Assegno del broker Dalla Financial Industry Regulatory Authority (FINRA), indicare se sono in corso procedimenti legali contro i broker.Se appropriato, comprendi più chiaramente Regolamenti statunitensi sui broker di valuta estera.
  • Assicurati che nessuno si lamenti di non poterlo fare estratto fondi. In tal caso, contatta gli utenti il ​​più possibile e chiedi della loro esperienza.
  • leggere attraverso Tutti Questo Splendidamente stampato Documenti quando si apre un conto. Quando si tenta di prelevare fondi, i trader di solito possono ricevere incentivi per l’apertura del conto.Ad esempio, se il commerciante depositare 10.000 USD e ottiene un bonus di 2.000 USD, quindi il trader perde denaro e cerca di prelevare parte dei fondi rimanenti, il broker potrebbe dire che non può prelevare i fondi del bonus.Leggere la stampa fine ti aiuterà a capire tutto Emergenze In questi tipi di situazioni.
  • Se sei soddisfatto della tua ricerca su un particolare broker, apri un piccolo conto o un piccolo conto capitaleFai trading per un mese o più, quindi prova a prelevare denaro. Se tutto va bene, depositare più fondi dovrebbe essere relativamente sicuro. Se hai domande, prova a discuterne con un broker. Se fallisce, vai avanti e pubblica una descrizione dettagliata della tua esperienza online in modo che altri possano imparare dalla tua esperienza.

Va notato che la dimensione del broker non può essere utilizzata per determinare il livello di rischio coinvolto. Sebbene i broker più grandi siano cresciuti fornendo determinati standard di servizio, la crisi finanziaria del 2008-2009 ci ha insegnato che le aziende grandi o popolari non sono sempre sicure.

La tentazione di sbattere

Broker o pianificatore Le persone che ottengono commissioni per l’acquisto e la vendita di titoli a volte soccombono alla tentazione di fare trading solo per generare reddito ComitatoColoro che lo fanno in modo eccessivo possono essere giudicati colpevoli agitazione-Un motivo Securities and Exchange Commission (SEC) indica che lo scopo della transazione del broker non è quello di avvantaggiare i clienti. In alcuni casi, una persona condannata può subire multe, ammonimenti, sospensioni, espulsioni, interdizioni e persino sanzioni penali.

La SEC definisce il tasso di abbandono

La SEC definisce il churn nel modo seguente:

Il disturbo si verifica quando il broker vende eccessivamente e vende titoli sul conto del cliente, principalmente per generare commissioni vantaggiose per il broker. Affinché si verifichi l’abbandono, il broker deve controllare le decisioni di investimento nel conto del cliente, ad esempio attraverso un accordo discrezionale formale scritto. L’acquisto e la vendita frequenti di titoli non sembrano necessari per raggiungere gli obiettivi di investimento del cliente, il che potrebbe essere la prova di una perdita del cliente. L’agitazione è illegale e non etica. Potrebbe violare la SEC Rule 15c1-7 e altre leggi sui titoli.

La cosa fondamentale da ricordare qui è che le transazioni effettuate non aumenteranno il valore del tuo account. Se hai concesso al tuo broker l’autorità di trading sul tuo conto, solo se negoziano molto sul tuo conto e il tuo saldo rimane lo stesso o diminuisce di valore nel tempo, ci sarà la possibilità di una perdita.

Naturalmente, il tuo broker potrebbe davvero cercare di aumentare le tue risorse, ma devi scoprire esattamente cosa stanno facendo e perché. Se dai ordini e il broker segue le tue istruzioni, non può essere classificato come un disturbo.

Valuta la tua transazione

Quando vedi l’acquisto e la vendita di titoli che non soddisfano i tuoi obiettivi di investimento, uno dei segni più evidenti di perdita potrebbe essere.Ad esempio, se il tuo obiettivo è generare un reddito stabile attuale, non dovresti vedere le transazioni di acquisto e vendita nel rapporto Azioni a piccola capitalizzazione Azioni o titoli o fondi tecnologici.

Mescolata Derivati Come mettere e Opzioni di chiamata Potrebbe essere più difficile da trovare perché questi strumenti possono essere utilizzati per raggiungere vari obiettivi.Ma comprare e vendere Metti opzione Nella maggior parte dei casi, effettuerai chiamate solo se sei ad alto rischio tolleranteFintanto che si esercita cautela, la vendita di opzioni call e opzioni put può generare reddito corrente.

Come i regolatori valutano il tasso di abbandono

Uno arbitrato Il panel prenderà in considerazione diversi fattori durante l’udienza per determinare se il broker ha sfornato il conto. Esamineranno le transazioni condotte in base alla formazione, all’esperienza e alla maturità del cliente e alla natura della relazione del cliente con il broker. Valuteranno inoltre il numero di transazioni richieste e non richieste, nonché l’importo delle commissioni sostenute rispetto ai guadagni o alle perdite che i clienti ricevono a seguito di tali transazioni.

A volte, il tuo broker sembra agitare il tuo account, ma non è così.Se hai domande al riguardo e sei a disagio su come il tuo consulente gestisce i tuoi fondi, non esitare a consultare un avvocato specializzato in titoli o presentare un reclamo alla SEC sito web.

Già intrappolato da un cattivo agente?

Sfortunatamente, le opzioni in questa fase sono molto limitate. Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare. Innanzitutto, leggi tutti i documenti per assicurarti che il tuo broker sia effettivamente sbagliato. Se ometti qualcosa o non leggi il documento che hai firmato, potresti doverti assumere la responsabilità.

Successivamente, discuti la linea di condotta da intraprendere se il broker non risponde adeguatamente alle tue domande o non fornisce prelievi. I passaggi possono includere la pubblicazione di commenti online o la segnalazione del broker alla FINRA o all’autorità di regolamentazione appropriata nel proprio paese.

Linea di fondo

Sebbene i trader possano incolpare il broker per le loro perdite, a volte la colpa è del broker. I trader devono condurre una ricerca approfondita sul broker prima di aprire un conto.Se i risultati della ricerca sono vantaggiosi per il broker, dovrebbero depositare una piccola quantità di deposito, quindi effettuare alcune transazioni e quindi prelevare denaro. Se va bene, puoi fare un deposito più grande.

Tuttavia, se ti trovi già in una situazione problematica, dovresti verificare che il broker stia eseguendo attività illegali (come zangolare), provare a rispondere alle tue domande, se tutto fallisce, e/o segnalare la persona alla SEC, FINRA o altro agenzie di regolamentazione che possono agire contro di loro.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *