Il vero costo dei consulenti finanziari

[ad_1]

Anche se generalmente si crede che consulente finanziario Non sono solo i ricchi e famosi. Molte persone rinunciano a rivolgersi ai consulenti finanziari perché intimidite dai costi aggiuntivi. È facile giustificare la rinuncia a un consulente finanziario perché non te lo puoi permettere, ma la vera domanda che devi porti è: “Posso permettermelo?” Non è C’è un consulente finanziario? ”

Dai un’occhiata più da vicino ai vantaggi che i consulenti finanziari possono apportare alla tua situazione finanziaria. Se attualmente vivi una vita salariale, hai pochissimi risparmi per la pensione e sembri incapace di raggiungere il livello successivo dei tuoi obiettivi finanziari, pensaci due volte prima di dire che non puoi permetterti gli onorari del consulente. Con una pianificazione utile e i consigli del consulente giusto, hai maggiori probabilità di raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Punti chiave

  • Assumere un consulente finanziario può sembrare una spesa inutile, ma a lungo termine di solito può farti risparmiare denaro.
  • Se scegli di assumere un consulente finanziario, assicurati che tutte le sue commissioni siano trasparenti prima di firmare.
  • Di solito, quando le loro spese sono inferiori a quello che possono farti risparmiare, si consiglia di utilizzare un consulente finanziario.
  • I consulenti finanziari non sono buoni selezionatori di titoli, ma possono aiutare a consolidare la tua situazione finanziaria unica.

Vai con un consulente a pagamento

Esistono fondamentalmente tre tipi di consulenti finanziari: pianificatori a pagamento, pianificatori a pagamento e pianificatori a commissione. Utilizzando pianificatori a pagamento e pianificatori basati su commissione, ridurrai i costi iniziali. Tuttavia, questi tipi di consulenti lavorano su commissioni per determinati prodotti, quindi le loro raccomandazioni potrebbero essere più distorte. Potrebbero lavorare di più per convincerti ad acquistare determinati prodotti senza considerare sempre i tuoi migliori interessi.

Un tipo Consulente a pagamento È più probabile che sia Consulente per gli investimenti registrato (RIA), Il che significa che devono fornirti consulenza finanziaria basata sul modo più adatto alla tua situazione finanziaria unica, piuttosto che fornirti consigli che li aiuteranno a vendere i loro prodotti.

Sì, un consulente a pagamento può farti spendere di più in anticipo. Se il tuo consulente fa pagare $ 200 all’ora e trascorre cinque ore nella tua prima riunione per sviluppare il tuo piano, pagare i primi $ 1.000 può essere scoraggiante. Tuttavia, sebbene i primi due incontri con il tuo consulente siano costosi a causa della quantità di lavoro che svolgono per sviluppare un piano personalizzato per te, i tuoi successivi incontri e check-in dovrebbero essere più brevi e meno costosi.

Consulente a percentuale o a tariffa fissa

Un’altra opzione da considerare sono i consulenti finanziari, che addebitano una certa percentuale di commissioni in base alle risorse che gestiscono. La commissione varia dallo 0,5% al ​​2%. Di solito, un consulente che addebita una certa percentuale di commissioni vorrà lavorare con clienti con un portafoglio di investimento minimo di circa $ 100.000. Questo rende il loro tempo utile e consente loro di guadagnare da $ 1.000 a $ 2.000 all’anno.

Allo stesso modo, una volta riempito il tuo portafoglio di investimenti, questo può sembrare un prezzo enorme da pagare ogni anno, ma questi consulenti potrebbero essere più motivati ​​ad aumentare il tuo investimento. Più il tuo investimento cresce, più soldi guadagnano dalla loro percentuale.

Per alcuni servizi, come la pianificazione successoria o il testamento, è meglio scegliere un consulente a costo fisso. Se il consulente ti addebita una determinata commissione di servizio, non devi preoccuparti che impieghi molto tempo o che debbano apportare semplici modifiche.

Quanto può farti risparmiare un consulente?

I consulenti finanziari sono una spesa, e quando il budget è già limitato, sembra essere uno spreco di denaro. Tuttavia, considera quanti soldi un consulente finanziario può risparmiare e guadagnare per te in un anno. Se paghi una media di $ 1.000-2.000 all’anno per il tuo consulente, ma ti consente di risparmiare $ 2.000 all’anno attraverso un’attenta pianificazione e aumentare i tuoi risparmi per la pensione di $ 2.000 all’anno diversificando il tuo portafoglio, allora sarai tra i migliori.

Calcola il reddito prima di escludere completamente l’assunzione di un consulente finanziarioNon aver paura di chiedere informazioni sugli incontri di sola informazione in modo da poter capire meglio Cosa può fare un consulente finanziario per te.

Valuta i vantaggi dei consulenti

I consulenti finanziari non possono solo influenzare il tuo portafoglio di investimenti previdenziali. Possono anche aiutarti a gestire i difficili rimborsi del prestito studentesco, aiutarti con una corretta pianificazione patrimoniale e persino assicurarti di avere abbastanza soldi per i tuoi figli per frequentare il college.

Se il tuo coniuge muore o diventa disabile, se ottieni un’eredità, l’IRS ti sta controllando o stai affrontando il divorzio, il consulente finanziario dovrebbe essere la prima persona che contatti. Non aspettare che la tua situazione finanziaria sia in difficoltà per cercare l’aiuto di un esperto.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *