In che modo la recessione colpisce gli investitori?

[ad_1]

Quando l’economia sta andando verso la recessione, gli investitori si preoccuperanno naturalmente del calo dei prezzi delle azioni e Impatto sul loro portafoglioAllo stesso tempo, potresti sentirne parlare L’alloggio inizia a cadere, Il numero dei sussidi di disoccupazione è aumentato e la produzione economica è diminuita. Ma cosa hanno a che fare la costruzione di alloggi e la riduzione della produzione con il tuo portafoglio di investimenti? E, a parte tutti questi rischi, in che modo la crisi economica influirà su di te come investitore?

Come vedrai in questo articolo, questi sintomi fanno parte di un quadro più ampio che determina la forza dell’economia e indica se siamo in un periodo di recessione o di espansione.Per comprendere la situazione economica in un momento specifico e il suo impatto sul mercato azionario, dobbiamo imparare da Ciclo di affariGeneralmente il ciclo economico è costituito da quattro diversi periodi di attività, ciascuno dei quali può durare mesi o anni.

Punti chiave

  • Per capire lo stato dell’economia e come la recessione colpisce gli investitori, dobbiamo iniziare con il ciclo economico.
  • Il ciclo economico si riferisce alle fluttuazioni delle attività economiche sperimentate da un’economia in un periodo di tempo.
  • Al culmine del ciclo economico, l’economia cresce in modo sano; il prezzo delle azioni dell’azienda spesso raggiunge livelli record.
  • Durante la fase di recessione del ciclo economico, reddito e occupazione sono diminuiti; mentre l’azienda ha lottato per mantenere la redditività, i prezzi delle azioni sono diminuiti.
  • Il segno che l’economia è entrata nella fase bassa del ciclo economico è che i prezzi delle azioni sono aumentati dopo un forte calo.

La prima fase: periodo di punta

Al suo apice, l’economia funziona a pieno regime. L’occupazione è al livello più alto o vicino, Prodotto interno lordo reale (PIL) sta crescendo a un ritmo sostenuto e anche il reddito è in aumento. Tutte queste attività economiche positive si riflettono nei prezzi delle azioni e i prezzi delle azioni di molte aziende e industrie sono saliti a livelli record.Per ringraziare gli azionisti per il loro continuo supporto e investimento, la società potrebbe aumentare Dividendo.

Ciò che è meno incoraggiante è che i prezzi tendono ad aumentare per i seguenti motivi inflazioneAnche così, la maggior parte delle aziende, dei lavoratori e degli investitori sta ancora vivendo un periodo di prosperità.

Fase 2: recessione

Il motto “la salita deve cadere” è molto applicabile qui. Dopo aver sperimentato una grande crescita e successo, il reddito e l’occupazione hanno iniziato a diminuire per vari motivi.Potrebbe essere un evento esterno che ha innescato una recessione, come un’invasione o Shock di approvvigionamento, Improvvisi aggiustamenti dei prezzi delle attività surriscaldati o un calo della spesa dei consumatori a causa dell’inflazione, che a sua volta può portare a licenziamenti aziendali.

Durante una recessione, i prezzi delle azioni di solito precipitano.Questo Il mercato può oscillare Poiché il prezzo delle azioni subisce una drammatica volatilità.Gli investitori risponderanno rapidamente a qualsiasi accenno di notizie, buone o cattive che siano, e Volo sicuro Potrebbe indurre alcuni investitori a ritirare completamente i propri fondi dal mercato azionario.

Perché i salari che l’azienda paga ai lavoratori e i prezzi che fanno pagare ai consumatori sono “anelastico“, o inizialmente resistendo al cambiamento, i licenziamenti sono una risposta comune. L’aumento della disoccupazione spinge ulteriormente verso il basso la spesa dei consumatori e innesca un circolo vizioso di contrazione economica. Le recessioni sono generalmente definite come due o più cali trimestrali consecutivi del PIL reale.

Fase 3: Il trogolo

Questo scanalatura È la parte del ciclo economico prima che la produzione e l’occupazione scendano e riprendano. In questo momento, la spesa e gli investimenti si sono notevolmente ridotti, il che ha depresso prezzi e salari.

Il trogolo può essere difficile da determinare quando si verifica, ma può essere identificato dopo il fatto.Il trogolo è il punto di partenza delle attività commerciali restringersi recuperare.Segnali che la depressione è avvenuta o sta per accadere Il prezzo delle azioni inizia a rimbalzare Dopo un forte calo. Questo riequilibrio dell’economia rende i nuovi acquisti attraenti per i consumatori, mentre nuovi investimenti in manodopera e beni sono attraenti anche per le aziende.

La quarta tappa: ripresa ed espansione

periodo recuperare Oppure “espansione” e l’economia ricomincia a crescere. Con l’aumento della spesa dei consumatori, le aziende aumentano la produzione, inducendole ad assumere più lavoratori. È emersa la concorrenza del lavoro, che ha fatto aumentare i salari e ha permesso a lavoratori e consumatori di avere più soldi in tasca. Ciò consente all’azienda di addebitare commissioni più elevate per il prodotto, causando un’inflazione che all’inizio era bassa e lenta, ma che alla fine potrebbe portare a una crescita stagnante e riavviare il ciclo se l’inflazione è troppo alta. Tuttavia, nel lungo periodo, la maggior parte delle economie tende a crescere e ogni picco è superiore al picco precedente.

Immagine per gentile concessione di Julie Bang © Investopedia 2020

In che modo il ciclo economico influisce sugli investitori?

Comprendere il ciclo economico non è importante se non migliora Ritorno di portafoglioCosa dovrebbero fare gli investitori durante una recessione? La risposta dipende dalla tua situazione e dal tipo di investitore che sei.

Prima di tutto, ricorda che un mercato ribassista non significa che non puoi fare soldi.Alcuni investitori approfittano del mercato in calo Azioni allo scoperto, Il che significa che guadagnano quando il prezzo delle azioni scende e perdono denaro quando il prezzo delle azioni aumenta. Tuttavia, a causa delle sue insidie ​​uniche, solo gli investitori sofisticati dovrebbero utilizzare questa tecnica. Il più importante di questi è che la perdita causata dalla vendita allo scoperto è teoricamente illimitata, perché non esiste un limite evidente all’aumento del valore delle azioni.

Un altro tipo di investitore vede la crisi economica come un’attività promozionale per i grandi magazzini locali.Questa tecnica si chiama investimento di valore, Trattando il calo del prezzo delle azioni come un affare in attesa di essere acquisito. Gli investitori di valore scommettono che l’economia alla fine migliorerà e utilizzerà il mercato ribassista per acquisire società di qualità a prezzi bassi.

C’è un altro tipo di investitore che difficilmente si ritira durante una recessione. I seguaci delle strategie di acquisto e mantenimento a lungo termine sanno che tra 20 e 30 anni, le emissioni a breve termine difficilmente diventeranno un lampo nel grafico.

Un altro modo per gli investitori

Certo, pochi di noi possono guardare dall’alto in basso per decenni, o non fare nulla di fronte a una tremenda pressione Perdita di libriL’investimento di valore non è adatto a tutti, perché richiede ricerche approfondite e la vendita allo scoperto richiede una disciplina più rigorosa rispetto all’acquisto e alla detenzione. La chiave è capire la tua situazione e scegliere lo stile che fa per te.

Ad esempio, se stai per andare in pensione, l’approccio a lungo termine non fa per te.Piuttosto che vivere nel capriccio del mercato azionario, considera la diversificazione degli investimenti in altre attività, come ad esempio Titoli del Tesoro, Fondi del mercato monetario e certificati di deposito (CD).

In conclusione: il ciclo economico non è perfetto

Naturalmente, il modello del ciclo economico è troppo semplicistico.L’economia a volte passa attraverso Doppia recessioneAd esempio, un’altra recessione dopo una breve ripresa. Non tutte le economie godono di un percorso di crescita positivo a lungo termine. La relazione tra spese, prezzi, salari e produzione sopra descritta è troppo semplice. Il governo di solito ha una grande influenza in tutte le fasi del ciclo.Un’eccessiva tassazione, regolamentazione o stampa di denaro può innescare una recessione economica, mentre fiscale e stimolo monetario Quando la cosiddetta tendenza naturale del riequilibrio non si realizza, l’economia in contrazione può essere invertita.

Leggere i titoli durante una recessione può farti credere che il cielo stia cadendo. Ma comprendere il ciclo economico può aiutarti a capire che una recessione economica è una parte normale delle operazioni economiche. Quando l’economia inizia a mostrare segni di recessione, è molto importante sviluppare strategie per affrontare i rischi in base alla propria situazione finanziaria.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *