Indeed e LinkedIn: qual è la differenza?

[ad_1]

Indeed e LinkedIn: panoramica

Sempre più persone cercano lavoro tramite Internet. Ci sono molti siti web di lavoro tra cui scegliere. Tuttavia, alcune persone operano in modo diverso, aumentando la complessità della ricerca di lavoro.

Le due risorse più popolari per chi cerca lavoro sono LinkedIn (Neurologia) e Indeed.com. Questi siti offrono diverse opportunità di lavoro, ma LinkedIn e Indeed.com sono molto diversi. LinkedIn è un social network relativo all’occupazione e Indeed.com è un meta motore di ricerca per annunci di lavoro.

Punti chiave

  • Indeed.com è una bacheca di lavoro che aggrega i post provenienti da molte fonti e consente agli utenti di cercare posizioni specifiche.
  • Indeed guadagna tramite modelli pay-per-click o pay-per-application e pubblicità online.
  • LinkedIn è un social network per professionisti e persone in cerca di lavoro che fornisce vari servizi e guadagna attraverso abbonamenti premium e soluzioni aziendali.

Indeed.com

Indeed.com, con sede ad Austin, Texas, è stata fondata nel novembre 2004. È stato creato come una bacheca di annunci di lavoro per competere con bacheche di lavoro in continua crescita come Monster.com e HotJobs. Nel 2010, Indeed.com ha superato i suoi concorrenti diventando il sito di ricerca di lavoro più visitato negli Stati Uniti A partire dal 2020, ha più di 250 milioni di visitatori unici ogni mese. Elenca anche i lavori in più di 60 paesi/regioni e 28 lingue.

Il metamotore di ricerca aggrega informazioni sul reclutamento da migliaia di siti Web e società di reclutamento, comprese le pagine di reclutamento aziendale e le società di reclutamento. Prima del 2011, Indeed.com indirizzava gli utenti a annunci di lavoro esterni, ma ora il sito consente a chi cerca lavoro di candidarsi direttamente da Indeed.com. Poiché può estrarre annunci di lavoro da molte fonti diverse, il sito Web fornisce un elenco completo di offerte di lavoro disponibili, che possono essere ricercate per parola chiave, posizione, settore o livello di esperienza.

Indeed.com ha anche aggiunto servizi come l’archiviazione dei curriculum, il confronto degli stipendi, le notizie e le tendenze relative all’occupazione e i forum degli utenti.

Indeed.com utilizza un modello pay-per-click o un sistema pay-per-applicant per realizzare profitti. Utilizzando il modello pay-per-click, il datore di lavoro pagherà una piccola commissione ogni volta che un candidato visualizza un post. Secondo il modello pay-per-application, il datore di lavoro paga per ogni candidato che soddisfa gli standard minimi. L’azienda guadagna anche attraverso la pubblicità.

LinkedIn

LinkedIn ha un comitato di lavoro come parte della sua suite di servizi, ma è principalmente un’attività professionale e legata al business Rete sociale Posto. È stata costituita nel dicembre 2002 ed è diventata una società quotata l’11 maggio 2011. Nel 2016, Microsoft ha acquisito LinkedIn per 26,2 miliardi di dollari. A partire dal 2021, l’azienda fornisce servizi a oltre 774 milioni di membri in più di 200 paesi e regioni. Prima di essere acquisita, aveva raggiunto con successo una crescita attraverso una serie di acquisizioni per supportare ed espandere il proprio core business.

Oltre alla bacheca di lavoro, LinkedIn offre agli utenti anche la possibilità di trovare amici e colleghi e ha creato un social network per i professionisti. rete E condivisione di informazioni. Gli utenti possono cercare professionisti al di fuori della loro rete e quindi chiedere presentazioni attraverso contatti reciproci. La pagina del profilo principale dell’utente è progettata come un curriculum o curriculum, evidenziando l’esperienza lavorativa, l’istruzione, le competenze e gli interessi professionali. Forum e gruppi possono essere utilizzati per il networking e la discussione di argomenti specifici.

Oltre a raccogliere abbonamenti premium, LinkedIn genera anche entrate attraverso quattro principali linee di prodotti: soluzioni per talenti, soluzioni di marketing, soluzioni di vendita e soluzioni di apprendimento. Tutte e quattro le linee di prodotti sono vendute attraverso due canali: team di vendita in loco offline, interazione con clienti aziendali grandi e piccoli e canali self-service online che generano entrate dagli abbonamenti acquistati dai clienti aziendali e dai singoli membri.

I singoli utenti possono utilizzare il sito e molti dei suoi servizi gratuitamente secondo il piano di base, ma possono passare a un abbonamento premium a un canone mensile. A seconda di come gli utenti desiderano utilizzare il sito, ci sono quattro opzioni avanzate tra cui scegliere: una per chi cerca lavoro, una per chi cerca lavoro e una per chi cerca lavoro.Uno per la rete professionale e la promozione aziendale; uno per la generazione Lead di vendita E alla ricerca di potenziali nuovi clienti; uno per datori di lavoro o reclutatori per pubblicare posizioni e trovare talenti.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *