Investimenti chiusi e aperti: qual è la differenza?

[ad_1]

Investimento chiuso e aperto: panoramica

Gli investimenti chiusi e aperti hanno caratteristiche di base comuni.Entrambi sono fondi gestiti professionalmente che investono in una serie di azioni o altro attività monetarieInvece di Calcio singolo SingleEntrambi hanno riunito le risorse di molti investitori per poter investire in una gamma più ampia. Sono anche chiamati fondi chiusi e fondi aperti.

Ma ci sono anche alcune differenze tra questi due tipi di investimenti.La differenza principale sta nel modo in cui sono organizzati e investitore Comprali e vendili. Potrebbero inoltre esserci alcune differenze significative negli investimenti che compongono il portafoglio del fondo.

Punti chiave

  • Esistono differenze significative tra fondi chiusi e fondi aperti in termini di struttura, prezzi e vendite.
  • Un fondo chiuso è una società di investimento che emette un numero fisso di azioni attraverso un’offerta pubblica iniziale.
  • I fondi aperti (la maggior parte di noi pensa quando si pensa ai fondi comuni di investimento) sono forniti attraverso società di fondi che vendono azioni direttamente agli investitori.

Investimento chiuso

L’investimento chiuso consiste in un investimento o Gestore del fondo, E organizzato allo stesso modo delle società quotate. Questo tipo di fondo fornisce un numero fisso di azioni attraverso società di investimento e raccoglie fondi attraverso un’offerta pubblica iniziale (IPO). Dopo l’offerta pubblica iniziale, il titolo viene quotato in borsa. Gli investitori possono acquistare azioni tramite società di brokeraggio sul mercato secondario.

I fondi chiusi possono essere negoziati in qualsiasi momento quando il mercato è aperto.Una volta che iniziano le operazioni, non possono accettare nuovo capitale, ma possono avere titoli non quotati negli Stati Uniti

La natura di ciascun tipo di fondo influirà anche sul suo prezzo. La quota di investimento di tipo chiuso riflette il valore di mercato, non il valore patrimoniale netto (NAV) del fondo stesso. Ciò significa che possono essere acquistati o venduti a qualsiasi prezzo negoziato dal fondo durante il giorno. La domanda è ciò che guida i prezzi delle azioni.Poiché la domanda di mercato determina il livello dei prezzi dei fondi chiusi, le azioni vengono solitamente vendute Premium O sconti sull’equità.

I fondi chiusi hanno maggiori probabilità rispetto ai fondi aperti di includere investimenti alternativi nei loro portafogli, come ad esempiosecondo Futures, derivati ​​o valute estere. Esempi di fondi chiusi includono i fondi obbligazionari municipali. Questi fondi cercano di ridurre al minimo il rischio e investono nel debito pubblico locale e statale.

La distribuzione dei fondi chiusi può provenire da più aree possibili.Questi possono venire da dividendi, Plusvalenze realizzate o interessi su attività a reddito fisso detenute nel fondo. La società del fondo trasferisce l’onere fiscale agli azionisti e invia loro un modulo 1099-DIV contenente i dettagli della distribuzione ogni anno.

Investimento aperto

Se senti il ​​termine fondi aperti e pensi ai fondi comuni, non puoi sbagliare completamente. Questo perché un fondo comune di investimento è un fondo aperto. Altri tipi di investimenti a tempo indeterminato includono hedge fund ed ETF. Questi sono forniti attraverso società di fondi, che vendono ogni azione direttamente agli investitori.Al di fuori degli Stati Uniti, i fondi aperti possono assumere le seguenti forme SICAV in Europa, E OEIC o fondi unitari nel Regno Unito.

I fondi aperti sono negoziati all’ora stabilita dal gestore del fondo durante la giornata. Non c’è limite al numero di azioni che un fondo aperto può emettere, il che significa che il numero di azioni è illimitato. Finché c’è interesse nel fondo, verranno emesse azioni. Pertanto, quando gli investitori acquistano nuove azioni, la società del fondo creerà nuove azioni sostitutive.

Il prezzo di un fondo aperto è fissato una volta al giorno in base al suo valore patrimoniale netto, che riflette la performance del fondo. Questo valore è rappresentato dalle attività del fondo meno le sue passività. Questo è l’unico prezzo al quale le quote del fondo possono essere acquistate lo stesso giorno.

Alcuni fondi aperti possono addebitare agli investitori una commissione per l’acquisto o la vendita di azioni.Un tipo Carico frontale È la commissione o la commissione che gli investitori addebitano quando acquistano inizialmente le quote del fondo. Questa è una spesa una tantum e non viene sostenuta come spesa operativa.Questo Carico di backend È la commissione addebitata quando si vendono azioni di fondi comuni di investimento agli investitori. L’importo della commissione dipende dal valore delle azioni vendute e viene solitamente addebitato in percentuale. Altri fondi aperti non fanno pagare affatto agli investitori.Questi sono chiamati Fondi a vuoto.

Gli investimenti a tempo indeterminato come i fondi comuni di investimento non pagano le tasse, ma trasferiscono anche il carico fiscale sugli investitori. Ciò significa che gli investitori sono tassati su qualsiasi plusvalenza o reddito derivante da questi fondi.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *