Jackson Hole, Eurozone Purchasing Managers Index, decisione sui tassi di interesse coreani Reuters

[ad_1]


SYDNEY (Reuters)-Il seminario di Jackson Hole della Federal Reserve statunitense, la possibilità di rialzi dei tassi di interesse in Corea del Sud e una serie di indagini economiche in Europa saranno i principali eventi economici riportati da Reuters la prossima settimana.

NOI

La prossima settimana sarà l’evento di fine estate che ogni economista sta aspettando: il raduno annuale della Fed a Jackson Hole, nel Wyoming.

Dopo gli eventi online causati dalla pandemia lo scorso anno, sono tornate le celebrazioni faccia a faccia tenute sullo sfondo delle imponenti montagne del Grand Teton e il presidente della Federal Reserve ha pronunciato un discorso programmatico.

Il presidente di quest’anno, Jerome Powell (Jerome Powell) presenterà un “Economic Outlook” venerdì alle 10:00 Eastern Time (1400 GMT). Il seminario completo si svolge dal giovedì al sabato.

I due recenti incontri della Fed hanno indicato che la politica monetaria degli Stati Uniti si sta avvicinando a un punto di svolta chiave rispetto alla politica di allentamento dell’era della crisi del 2020. Il discorso di Powell potrebbe essere l’ultimo indizio della loro prossima mossa prima della riunione di settembre.

Questa settimana include anche i dati sugli alloggi negli Stati Uniti e i rapporti sulle vendite di case esistenti e nuove di luglio pubblicati rispettivamente lunedì e martedì. Avvicinandosi al fine settimana, verrà pubblicato il valore rivisto del PIL del secondo trimestre e verrà rilasciato l’indicatore di inflazione preferito dalla Fed, che ha operato vicino al massimo da 30 anni.

Europa

In Europa, i risultati preliminari del sondaggio sui responsabili degli acquisti di IHS Markit di lunedì forniranno una prima comprensione se la forte espansione di luglio continuerà fino ad agosto.

Le campagne di vaccinazione accelerate stanno avviando il settore dei servizi dominante della zona euro, ma l’aumento delle infezioni del Delta potrebbe iniziare a indebolire l’ottimismo. Presta anche attenzione alle ultime notizie sulle interruzioni della catena di approvvigionamento e sulla carenza di manodopera.

La zona euro ha anche letture dettagliate della fiducia delle imprese nelle principali economie della regione prima del fine settimana, tra cui il rapporto Ifo tedesco di mercoledì, l’INSEE francese di giovedì e l’indice di fiducia delle imprese italiane venerdì.

Altrove, lunedì la CBI britannica pubblicherà il suo rapporto sulla produzione.

Asia

In Asia, l’attenzione si è spostata sulla riunione di politica monetaria tenutasi giovedì in Corea del Sud. La Corea del Sud potrebbe diventare la prima grande economia asiatica ad aumentare i tassi di interesse in un momento in cui le pressioni inflazionistiche continuano ad aumentare e la forte ripresa guidata dalle esportazioni.

Tuttavia, la rapida diffusione della variabile Delta in Asia dopo che la Banca centrale della Nuova Zelanda ha posticipato un rialzo dei tassi ampiamente previsto dopo la prima infezione del paese in sei mesi, ha attenuato la visione aggressiva dell’inasprimento delle politiche nella regione.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *