Joe Biden nomina Jane Hartley ambasciatrice nel Regno Unito

[ad_1]

Secondo persone che hanno familiarità con la questione, Joe Biden ha nominato la raccolta fondi democratica ed ex ambasciatrice in Francia Jane Hartley come inviato speciale degli Stati Uniti nel Regno Unito.

La scelta di Hartley è stata fatta dopo settimane di incertezza sulle intenzioni di Biden per la posizione. L’ex sindaco di New York Mike Bloomberg; l’ex segretario di Stato Colin Powell; l’ex senatore del Delaware e il suo vecchio amico Ted Kaufman sono tutti considerati candidati.

Secondo una persona che ha familiarità con la questione, Hartley è stata scelta per la sua performance ed esperienza come ambasciatrice degli Stati Uniti in Francia durante il secondo mandato di Barack Obama.

Quando è arrivata a Parigi, ci si aspettava che l’agenda franco-americana sarebbe stata guidata da questioni economiche, ma dopo che la rivista satirica Charlie Hebdo e la Batakland Concert Hall e altre località sono state attaccate nel gennaio 2015, la cooperazione antiterrorismo ha preso rapidamente il sopravvento. Verso Parigi.

Se confermato dal Senato, Hartley sarà responsabile della gestione delle relazioni USA-Regno Unito momento crucialeNonostante le divergenze sulla questione del ritiro della Gran Bretagna dall’Unione Europea, Biden e il primo ministro britannico Boris Johnson stanno ancora cercando di consolidare un forte rapporto.

Biden ha visitato il Regno Unito durante la sua prima visita da presidente il mese scorso. Ha partecipato al vertice del G7 in Cornovaglia, ha tenuto incontri bilaterali con Johnson e ha visitato la regina Elisabetta II al castello di Windsor.

La Casa Bianca ha rifiutato di commentare la nomina di Hartley, riportata per la prima volta dal Washington Post.

Nelle ultime settimane, il presidente degli Stati Uniti ha formalmente nominato alcune alte cariche diplomatiche, assumendo diplomatici professionisti, noti donatori e politici di entrambe le parti.

Alcuni dei candidati più recenti includono l’ex senatore repubblicano dell’Arizona Jeff Flake come ambasciatore degli Stati Uniti in Turchia e il sindaco di Los Angeles Eric Garcetti come ambasciatore degli Stati Uniti in India.

In Europa, Biden ha scelto la famosa raccolta fondi democratica e inviato speciale di Obama in Belgio, Denise Campbell Bauer, come suo ambasciatore in Francia e ha nominato Amy Gutmann, presidente dell’Università della Pennsylvania, come ambasciatrice tedesca.

Hartley ha lavorato come funzionario del governo Carter negli anni ’70 e poi ha intrapreso una lunga carriera nel settore privato, tra cui lavorare per le emittenti e guidare due società di consulenza sulla politica economica internazionale: l’Osservatorio e il Gruppo dei sette.

È stata la principale raccolta fondi per la campagna di rielezione di Obama nel 2012. Ha anche donato denaro alla campagna presidenziale del 2020 di Biden, sebbene il suo effetto di raccolta fondi sia relativamente piccolo.

Negli ultimi anni, Hartley ha fatto parte del Consiglio di amministrazione della Carnegie Foundation for International Peace, del Visiting Committee della Harvard University School of Government e del Consiglio di amministrazione del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York.

È sposata con Ralph Schlosstein, co-CEO della banca di investimento e società di consulenza Evercore.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *