Johnson & Johnson accetta di pagare $ 230 milioni per risolvere le cause relative agli oppiacei a New York – shareandstocks.com

[ad_1]

Il procuratore generale dello Stato di New York Letia James ha annunciato sabato che Johnson & Johnson pagherà fino a $ 230 milioni per risolvere una causa intentata dallo Stato di New York sulle sue vendite e commercializzazione di antidolorifici oppioidi perché i governi statali e locali hanno preso provvedimenti per estrarre dalle aziende farmaceutiche Finanziamenti per sviluppare farmaci per aiutare a combattere l’epidemia di dipendenza da loro.

Johnson & Johnson pagherà fino a 230 milioni di dollari al fondo di liquidazione statale per la sottoscrizione di servizi di riabilitazione dalla dipendenza, prevenzione dell’overdose di droga, formazione degli operatori sanitari e altro Per scopi correlati agli oppioidi.

James ha detto che Johnson & Johnson ha accettato di smettere di vendere oppioidi negli Stati Uniti, ma L’azienda dice Ha smesso di vendere antidolorifici da prescrizione negli Stati Uniti l’anno scorso.

Insediamento Non necessario Johnson & Johnson ha ammesso di aver commesso illeciti o responsabilità, definendo il suo marketing antidolorifico “appropriato e responsabile” sabato mattina. dichiarazione.

James ha dichiarato: “Sebbene nessuna somma di denaro possa compensare le migliaia di vite perse o la dipendenza da oppiacei in tutto lo stato, o per fornire conforto a innumerevoli famiglie distrutte da questa crisi, questi fondi saranno utilizzati per prevenire qualsiasi distruzione futura. . In una dichiarazione.

James ha citato in giudizio Johnson & Johnson e diversi altri produttori di farmaci nel 2019, Accusare L’azienda farmaceutica con sede nel New Jersey promuove attivamente i suoi antidolorifici oppioidi presso i medici e minimizza erroneamente il rischio di dipendenza. La causa collega l’azienda a un’epidemia nazionale di abuso di oppiacei, in parte a causa dell’uso eccessivo di potenti farmaci da prescrizione che creano dipendenza.Diversi altri funzionari statali e locali hanno valutato le azioni contro Johnson & Johnson e l’azienda Detto l’anno scorso È disposto a pagare una commissione di liquidazione di $ 5 miliardi.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *