KPMG ha risolto il ricorso legale dopo non essere riuscito a rilevare la frode del gruppo cinese

[ad_1]

KPMG pagherà circa HK $ 650 milioni (US $ 84 milioni) per risolvere i reclami legali perché la società non è riuscita a rilevare la frode da parte di una società cinese di legname la cui catastrofica offerta pubblica iniziale ha innescato una forte opposizione agli scarsi standard di quotazione di Hong Kong.

Il liquidatore di China Forestry ha affermato che KPMG non è riuscita a scoprire gravi pratiche di falso in bilancio da parte di alcuni alti dirigenti della società prima di diventare pubblica nel 2009, e quindi è stata negligente.

Secondo due persone che hanno familiarità con la questione, KPMG ha risolto la causa alla vigilia di un processo di 10 settimane a Hong Kong alla fine del mese scorso.

La causa contro KPMG è l’ultima di una revisione degli audit delle società cinesi quotate al di fuori della terraferma.

Le quattro aziende principali sono Affronta una nuova pressione Il regolatore degli Stati Uniti ha consegnato i rapporti di audit dei suoi clienti cinesi elencati a New York per l’ispezione. La Cina impedisce alle autorità straniere di visualizzare molti dei suoi documenti sensibili, compresi i documenti di audit.

All’inizio di questo mese, dopo il crollo circostante DidiLa Cina avverte che le leggi statunitensi che richiedono alle società cinesi quotate negli Stati Uniti di sottoporsi a controlli statunitensi possono causare la fuga di dati importanti all’estero.

China Forestry ha raccolto 216 milioni di dollari quando è diventata pubblica a Hong Kong, ma poco più di un anno dopo, dopo che i suoi revisori hanno scoperto irregolarità contabili, la società è stata sospesa dalle attività commerciali. La società è stata sostenuta da investitori internazionali come Carlyle and Partners Group ed è stata cancellata dalla quotazione nel 2017.

Nel 2019, la Securities and Futures Commission di Hong Kong (SFC) Quattro banche internazionali multate — UBS, Standard Chartered Bank, Morgan Stanley e Bank of America Merrill Lynch — a causa della mancata due diligence di una serie di IPO, tra cui China Forestry, e ha perso un totale di 100 milioni di dollari.

A UBS, che ha sponsorizzato la quotazione, è stato impedito di condurre un’IPO di primo piano a Hong Kong per un anno. Dopo una serie di scandali di società di nuova quotazione, questa è stata l’azione più severa intrapresa dai regolatori di Hong Kong per prevenire le quotazioni di bassa qualità in quel momento.

Il liquidatore di China Forestry ha affermato che l’audit pre-IPO di KPMG non è riuscito a scoprire che i dirigenti avevano falsificato le attività e le entrate della società presentando estratti conto e registri dei clienti falsificati. Hanno anche affermato che alcuni membri del personale di KPMG avevano falsificato documenti di audit durante lo svolgimento del loro lavoro.

KPMG ha negato queste accuse e ha affermato che il mancato rilevamento della frode non è stato negligente. Non ha risposto alle richieste di commento sulla transazione legale. Anche il liquidatore della China Forestry Borelli Walsh e il loro avvocato Lipman Callas hanno rifiutato di commentare.

Secondo una persona che ha familiarità con la questione, l’accordo transattivo raggiunto rappresenta circa la metà della perdita di HK $ 1,3 miliardi rivendicata dal liquidatore.

Le ammende imposte dalla SFC alle quattro banche nel 2019 sono considerate una pietra miliare nell’applicazione normativa dell’IPO di Hong Kong. Si ritiene che le autorità di regolamentazione stiano lottando per trovare un equilibrio tra il mantenimento di destinazioni attraenti per le società quotate cinesi, che rappresentano oltre l’80% della capitalizzazione di mercato della borsa di Hong Kong, cercando anche di combattere le frodi e le segnalazioni errate da parte di alcune istituzioni. Lo stesso gruppo di aziende.

KPMG sta anche affrontando procedimenti legali per presunta negligenza nell’audire il liquidatore di un’azienda cinese di tecnologia medica quotata negli Stati Uniti.I dirigenti dell’azienda cinese di tecnologia medica sono accusati di aver frodato investitori per oltre 400 milioni di dollari. La causa civile contro KPMG dovrebbe essere discussa a Hong Kong il prossimo anno.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *