La Cina “ha allontanato” la nave da guerra statunitense Reuters nell’anniversario della sentenza del tribunale

[ad_1]


PECHINO (Reuters)-L’esercito cinese ha detto lunedì che in occasione dell’anniversario della sentenza della Corte internazionale di giustizia secondo cui Pechino non aveva pretese sul Mar Cinese Meridionale lunedì, ha “guidato” una nave da guerra statunitense che è entrata illegalmente nelle acque cinesi vicino al Paracel Isole.

Il Comando del Teatro Meridionale dell’Esercito Popolare di Liberazione Cinese ha dichiarato che la portaerei “Benford” è entrata nelle acque delle Isole Paracel senza l’approvazione del governo cinese, violando gravemente la sovranità della Cina e minando la stabilità del Mar Cinese Meridionale.

Il Southern Theatre Command ha dichiarato in una dichiarazione: “Esortiamo gli Stati Uniti a fermare immediatamente tali azioni provocatorie”.

La Marina degli Stati Uniti non ha commentato immediatamente.

Le Isole Paracel sono tra le centinaia di isole, barriere coralline e atolli nel Mar Cinese Meridionale ricco di risorse per le quali Cina, Vietnam, Taiwan, Filippine, Malesia e Brunei stanno lottando. Pechino sostiene di avere diritti storici, o diritti su larga scala, alle risorse all’interno della cosiddetta linea dei nove trattini, in alcune aree.

Il 12 luglio 2016, la Corte permanente di arbitrato dell’Aia ha stabilito che la Cina non ha proprietà storica del Mar Cinese Meridionale. Ha inoltre affermato che la Cina ha interferito con i tradizionali diritti di pesca delle Filippine sull’isola di Huangyan e ha violato i diritti sovrani delle Filippine esplorando petrolio e gas naturale vicino a Red Beach.

In una dichiarazione scritta di domenica, il segretario di Stato americano Anthony Brinken ha affermato che la libertà dei mari è l’interesse “duraturo” di tutte le nazioni.

“L’ordine marittimo basato su regole è più minacciato del Mar Cinese Meridionale”, ha detto Brinken.

“La Repubblica popolare cinese continua a costringere e intimidire i paesi costieri del sud-est asiatico, minacciando la libertà di navigazione su questo canale globale critico”.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *