La difficile situazione degli sviluppatori cinesi sta influenzando il mercato delle obbligazioni spazzatura in Asia – shareandstocks.com

[ad_1]

Reuters

A causa della mancanza di unità dell’OPEC+ che travolge il mercato, i prezzi del petrolio scendono

I prezzi del petrolio sono scesi lunedì e il greggio Brent è sceso dopo quattro giorni consecutivi di rialzo mentre investitori e trader aspettavano i negoziati chiave dell’OPEC+ a causa delle differenze all’interno dell’organizzazione, che potrebbero indurre i principali paesi produttori di petrolio ad aumentare la produzione per conquistare quote di mercato. Alle 0131 GMT, il greggio Brent è sceso di 40 centesimi, o dello 0,5%, a 75,77 dollari USA al barile, ed è sceso di 1 centesimo la scorsa settimana, segnando il primo calo settimanale in sei settimane. L’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) e i suoi alleati OPEC+ hanno votato venerdì per aumentare la produzione di circa 2 milioni di barili al giorno da agosto a dicembre 2021 e prolungare il restante periodo di tagli alla produzione fino alla fine del 2022. Tuttavia, gli Stati Uniti Le obiezioni degli Emirati Arabi (EAU) ) hanno impedito il raggiungimento di un accordo.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *