La domanda di Tesla diminuisce, le vendite di auto elettriche in Cina aumentano

[ad_1]

Aggiornamento Tesla Inc

Mentre i conducenti affollano i marchi automobilistici locali nel più grande mercato automobilistico del mondo, le vendite di veicoli elettrici in Cina sono aumentate a luglio, mentre Tesla è crollata dopo che il gruppo statunitense è stato coinvolto in una serie di scandali.

La China Association of Automobile Manufacturers (CAAM) ha dichiarato mercoledì che le consegne all’ingrosso di veicoli a nuova energia, inclusi veicoli alimentati a batteria, veicoli ibridi plug-in e veicoli a celle a combustibile a idrogeno, sono aumentate del 164% su base annua a 271.000 veicoli. mese.

L’ultima crescita significa che i veicoli elettrici hanno rappresentato il 10% delle vendite totali di auto in Cina da gennaio a luglio. Secondo un rapporto del CAAM, le consegne totali all’ingrosso di automobili a luglio sono diminuite del 12% su base annua a 1,9 milioni di veicoli.

Ma secondo i dati diffusi martedì dalla China Passenger Car Association (CPCA), il leader del mercato dei veicoli elettrici Tesla ha venduto solo 8.621 veicoli in Cina il mese scorso. È diminuito del 69% su base mensile e del 26% su base annua, il primo calo annuale da quando Tesla ha aperto una super fabbrica a Shanghai nel gennaio 2020.

Tu Le, fondatore di Sino Auto Insights, una società di consulenza con sede a Pechino, ha affermato che il rallentamento della società indicava che la sua domanda era “abbastanza debole”.

Questo mese, Tesla ha anche esportato in Europa 24.347 auto di produzione nazionale.

Negli ultimi mesi, Tesla è stata scandalo E le notizie negative in Cina, dalle accuse dei clienti di problemi di qualità alla preoccupazione del governo che le telecamere di bordo del veicolo possano minacciare la privacy dei dati e la sicurezza nazionale.

Produttore cinese di auto elettriche E i marchi automobilistici globali affermati hanno aumentato i loro sforzi per rovesciare Tesla in Cina lanciando dozzine di nuovi modelli in Cina.

Le vendite di veicoli a nuova energia da parte di BYD sono più che triplicate di anno in anno a luglio a 50.492 unità. BYD è una casa automobilistica supportata da Buffett e pioniera nel mercato dei veicoli elettrici in Cina.

I rivali cinesi di veicoli elettrici Xiaopeng Motors e Li Motors hanno raggiunto rispettivamente vendite record di 8.040 e 8.589 veicoli a luglio.

Il capo della CPCA, Cui Dongshu, ha dichiarato in un articolo pubblicato lunedì sul Securities Times, sostenuto dallo stato, che si aspetta che i veicoli a nuova energia rappresentino il 13% delle vendite totali di auto in Cina quest’anno.

CPCA ha previsto a giugno che 2,5 milioni di veicoli elettrici saranno venduti in Cina quest’anno, ma Cui ha aggiunto che a causa della domanda più forte del previsto, la stima potrebbe essere rivista al rialzo.

Newsletter due volte a settimana

L’energia è un business indispensabile nel mondo, e l’energia è la sua newsletter. Ogni martedì e giovedì, Energy Source verrà inviato direttamente alla tua casella di posta, portandoti notizie importanti, analisi lungimiranti e informazioni privilegiate. Registrati qui.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *