La Germania afferma che il fuoco incrociato dell’esercito occidentale è scoppiato all’aeroporto di Kabul Reuters

[ad_1]

© Reuters. Il 21 agosto 2021, un soldato assegnato all’82a divisione aviotrasportata ha fornito la sicurezza all’aeroporto internazionale di Hamid Karzai in Afghanistan. Corpo dei Marines degli Stati Uniti/Cpl.Dispensa di Davis Harris/Reuters

Kabul/Washington (Reuters)-Le forze armate tedesche hanno riferito che lunedì uomini armati non identificati, forze di sicurezza occidentali e guardie afgane hanno sparato all’aeroporto di Kabul. Migliaia di afgani e stranieri si sono riversati nell’aeroporto e hanno cercato di fuggire. Talebani.

L’esercito tedesco ha dichiarato su Twitter che una guardia afgana è stata uccisa nella battaglia al cancello nord dell’aeroporto e tre persone sono rimaste ferite, comprese le truppe americane e tedesche.

Sebbene i talebani abbiano schierato combattenti fuori dall’aeroporto, hanno cercato di eseguire alcuni ordini, ma c’erano guardie afgane all’interno dell’aeroporto per aiutare le forze armate statunitensi.

La CNN ha riferito che un cecchino fuori dall’aeroporto ha aperto il fuoco sulle guardie afgane all’interno della struttura, che hanno risposto al fuoco, ma l’esercito americano ha aperto il fuoco sulle guardie afgane.

Due funzionari della Nato all’aeroporto hanno affermato che la situazione è stata portata sotto controllo e che tutti i gate dell’aeroporto sono stati chiusi.

Da quando i talebani hanno occupato la capitale il 15 agosto, l’aeroporto è nel caos a causa dei tentativi degli Stati Uniti e delle forze internazionali di evacuare i cittadini e gli afgani vulnerabili.

Domenica, il giorno dopo l’uccisione di sette afgani, i combattenti talebani hanno respinto la folla all’aeroporto https://www.reuters.com/world/asia-pacific/seven-people-killed-crowd-near-kabul-airport-uk – Ministero-Difesa-2021-08-22 Con l’avvicinarsi della scadenza per il ritiro delle truppe straniere, la gente si accalca alla porta.

Un funzionario talebano ha affermato che le truppe straniere in Afghanistan non hanno cercato di estendere la scadenza del ritiro del 31 agosto, dopo che il presidente Joe Biden ha affermato che le truppe statunitensi potrebbero rimanere più a lungo per monitorare il ritiro “difficile e doloroso”.

Nelle settimane successive all’11 settembre 2001, gli Stati Uniti e i loro alleati si ritirarono dopo una guerra di 20 anni.I talebani presero il potere solo una settimana fa.Le forze statunitensi diedero la caccia ai leader di al-Qaeda e cercarono di punire i loro talebani. Ospite.

L’amministrazione del predecessore di Biden, Donald Trump, ha raggiunto un accordo con i talebani lo scorso anno per consentire agli Stati Uniti di ritirare le proprie truppe in cambio della sicurezza dei talebani.

Un alto consigliere legale della leadership talebana ha detto a Reuters lunedì che le truppe straniere stanno lottando per partire entro la scadenza di fine agosto e non hanno cercato di prorogare la scadenza.

Biden ha detto domenica che la situazione della sicurezza in Afghanistan sta cambiando rapidamente e rimane pericolosa.

Biden ha dichiarato in un briefing alla Casa Bianca: “Voglio essere chiaro, sarà difficile e doloroso evacuare migliaia di persone da Kabul” e sarà così “non importa quando inizierà”.

“Abbiamo ancora molta strada da fare e molte cose possono ancora andare storte”.

Biden ha detto di aver incaricato il Dipartimento di Stato di contattare gli americani bloccati.

“Stiamo implementando un piano per spostare questi gruppi di americani in un luogo sicuro e trasferirli in modo sicuro ed efficace nel complesso dell’aeroporto… Oggi ripeterò ciò che ho detto prima: tutto ciò che vuoi, gli americani che tornano a casa torneranno a casa .”

Ha detto che anche gli afgani vulnerabili come gli alleati dell’Afghanistan occidentale e le attiviste e le giornaliste saranno aiutate.

Aerei civili

Gli afgani in preda al panico chiedono a gran voce di salire a bordo del volo in partenza da Kabul, temendo rappresaglie e temendo di tornare alle dure leggi islamiche applicate quando l’organizzazione musulmana sunnita ha preso il potere.

Gli Stati Uniti hanno chiesto aiuto a sei compagnie aeree commerciali https://www.reuters.com/world/biden-administration-use-commercial-airlines-carry-afghan-evacuees-2021-08-22 per evacuare dall’Afghanistan domenica. Biden ha affermato che coloro che sono fuggiti dall’Afghanistan hanno ricevuto assistenza da più di 20 paesi in quattro continenti.

Il Giappone ha detto che lunedì invierà un aereo militare in Afghanistan https://www.reuters.com/world/asia-pacific/japan-send-military-aircraft-repatriate-citizens-afghanistan-2021-08-23 ai suoi cittadini. Un portavoce del governo ha affermato che si prevede che più voli rimpatriano cittadini giapponesi e afgani che lavorano nelle ambasciate giapponesi o nelle missioni giapponesi.

Un portavoce delle Nazioni Unite ha affermato che domenica un volo delle Nazioni Unite ha trasportato 120 persone da Kabul al Kazakistan. Ha detto che i passeggeri includevano personale delle Nazioni Unite e membri di organizzazioni non governative che lavorano con le Nazioni Unite in Afghanistan, aggiungendo che questo era il secondo volo del genere in una settimana.

Essere opposto a

Dall’occupazione di Kabul, i leader talebani hanno cercato di mostrare un volto più moderato e hanno avviato i negoziati per la formazione di un governo.

Affrontano l’opposizione delle forze nel nord dell’Afghanistan, secondo quanto dichiarato questo fine settimana https://www.reuters.com/world/asia-pacific/anti-taliban-forces-say-theyve-taken-three-districts-afghanistans-north-2021 -08-21 Hanno occupato tre aree vicino alla valle del Panjshir, che erano le antiche roccaforti degli avversari talebani.

Il leader anti-talebano Ahmed Masood https://www.reuters.com/world/asia-pacific/anti-taliban-leader-massoud-says-negotiation-only-way-forward-2021-08-22 domenica Ha detto che spera a dialogare con il movimento islamico, ma le sue truppe nel Panjshir – i resti dell’esercito, delle forze speciali e della milizia – sono pronte a combattere.

“Vogliamo che i talebani si rendano conto che l’unica via d’uscita è attraverso i negoziati”, ha detto. “Non vogliamo che scoppi la guerra”.

I talebani hanno dichiarato che centinaia di loro combattenti si stavano dirigendo verso il Panjshir e hanno mostrato un video su Twitter che mostrava un camion catturato con una bandiera bianca dei talebani, ma ancora con i segni del governo sull’autostrada.

Ma nel complesso, negli ultimi giorni ha prevalso la pace.

Reuters ha intervistato otto medici in diversi ospedali della città, i quali hanno affermato che da giovedì non hanno sentito parlare di incidenti violenti, né hanno ricevuto vittime dal conflitto.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *