La Gran Bretagna e gli Stati Uniti risolvono la disputa commerciale di lunga data Airbus-Boeing

[ad_1]

Il Regno Unito e gli Stati Uniti hanno raggiunto una tregua sulla disputa a lungo termine sui sussidi agli aerei commerciali Airbus e Boeing e hanno deciso di sospendere le tariffe punitive su una varietà di prodotti tra cui whisky scozzese e formaggio Stilton per cinque anni.

Questa transazione è in L’UE e gli Stati Uniti hanno raggiunto un accordo simile In 17 anni di polemiche sul sostegno ai rispettivi produttori di aerei.

L’accordo è stato raggiunto mercoledì a Londra dopo un incontro tra il Segretario di Stato britannico per il commercio internazionale Liz Truss e la rappresentante per il commercio degli Stati Uniti Katherine Tai. Regno Unito agli Stati Uniti 550 milioni di sterline in esportazioni.

Dopo la Brexit, il Regno Unito deve raggiungere un accordo separato con Washington su una disputa tra Unione Europea e Stati Uniti. Il Regno Unito è uno dei quattro paesi partner europei che, insieme a Francia, Germania e Spagna, ha reso Airbus uno dei principali concorrenti del produttore americano di aerei Boeing. Il Regno Unito rimane il centro delle operazioni di produzione delle ali di Airbus.

La Gran Bretagna ha Sospensione unilaterale L’imposizione di dazi punitivi sulle merci americane spera di aprire la strada a un accordo commerciale con Washington dopo la Brexit. Gli Stati Uniti hanno seguito l’esempio a marzo, promettendo una sospensione di quattro mesi mentre le due parti hanno negoziato accordi a lungo termine.

In una dichiarazione congiunta, i due paesi hanno affermato che questo sviluppo rafforzerà la loro “relazione speciale” e si basa sulla “rivitalizzante Carta atlantica”, che afferma il nostro impegno a mantenere e difendere i nostri valori durevoli per affrontare nuove e vecchie sfide. Impegno continuo.

Truss ha affermato che l’accordo “sosterrà le opportunità di lavoro in tutto il paese ed è una buona notizia per i principali datori di lavoro come Scotch e aerospaziale e altri settori”. Ha aggiunto che la Gran Bretagna può ora concentrarsi sull'”innalzare le sue relazioni commerciali con gli Stati Uniti a un nuovo livello”.

Gli Stati Uniti prendono di mira i prodotti britannici, tra cui whisky scozzese single malt, cashmere e formaggio Stilton.

La Scotch Whisky Association ha accolto con favore l’accordo. Ha affermato che a causa di una tariffa punitiva del 25% sul single malt, l’industria ha perso oltre 600 milioni di sterline nelle esportazioni negli Stati Uniti negli ultimi due anni. Tuttavia, ha sottolineato che a causa di controversie separate tra acciaio e alluminio, il whisky americano deve ancora pagare le tariffe quando entra nel Regno Unito e nell’Unione europea e ha espresso la speranza che anche questi problemi possano essere risolti il ​​prima possibile.

L’operazione USA-Regno Unito riflette il conflitto con l’Unione Europea. Le due parti istituiranno un gruppo di lavoro a livello ministeriale per discutere le sovvenzioni per i produttori di aeromobili. La transazione promette inoltre a entrambe le parti di garantire che la fornitura di fondi per la ricerca e lo sviluppo ai produttori di aeromobili non si danneggi a vicenda. Lavoreranno anche per risolvere congiuntamente “comportamenti non di mercato di paesi terzi che possono influenzare la loro grande industria aeronautica civile”.

Sia Boeing che Airbus hanno ripetutamente affermato che sperano di raggiungere un accordo. Le due società sono caute riguardo alla crescente minaccia proveniente dalla Cina.Il produttore di aviazione statale cinese COMAC si sta preparando a lanciare aerei passeggeri a fusoliera stretta per competere con Airbus e i più grandi venditori di Boeing, l’A320 e il 737. I dirigenti occidentali temono che, a lungo termine, possano perdere importanti vendite all’esportazione alle compagnie aeree cinesi, che sono i principali clienti delle due società.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *