La perdita provvisoria del Grand Hotel (00045.HK) è diminuita del 62,24% a 452 milioni di HK$

[ad_1]

Condividi questo articolo!

Data: 4 agosto 2021 alle 12:14

[Caihua News Agency]Grand Hotel (00045.HK) ha annunciato che per i sei mesi terminati il ​​30 giugno 2021, le entrate e le entrate totali sono diminuite rispettivamente del 5% e dell’1% a HK $ 1.264 miliardi e HK $ 1.420 miliardi, attribuibili agli azionisti La perdita è stato di HK $ 452 milioni, un calo su base annua del 62,24%, incluso un disavanzo netto di rivalutazione della proprietà di HK $ 77 milioni (2020: un disavanzo di rivalutazione di HK $ 365 milioni e un accantonamento per svalutazione di HK $ 329 milioni). La perdita per azione è di HK$ 0,27; non viene pagato alcun dividendo.

La performance del Gruppo per il semestre chiuso al 30 giugno 2021 ha continuato a essere significativamente e negativamente influenzata dalla nuova epidemia di coronavirus. Il compito principale dell’azienda è attuare importanti misure di riduzione dei costi, mantenendo standard operativi e di servizio adeguati e tenendo conto del benessere e della salute dei dipendenti. Poiché la società ha adottato misure per ridurre le spese di cassa operative e aumentare la liquidità, il flusso di cassa netto del gruppo dai progetti operativi per il semestre conclusosi il 30 giugno 2021 è stato significativamente ridotto a 12 milioni di HK$ La società ritiene che le attuali risorse finanziarie siano sufficiente Soddisfare le esigenze di finanziamento del gruppo per almeno tre o quattro anni nel futuro.

Il decremento dei ricavi nel primo semestre dell’anno è dovuto principalmente al calo della domanda per il mercato residenziale di lusso nel complesso di Repulse Bay, combinato con misure di sgravio degli affitti e una diminuzione dei turisti, che ha influenzato l’andamento degli affari di The Peak Tower , determinando una diminuzione dei ricavi del settore degli immobili commerciali del Gruppo. Sebbene la situazione del business alberghiero abbia mostrato un leggero miglioramento, il segmento alberghiero del gruppo ha continuato a risentire della debolezza dell’industria del turismo internazionale e delle varie misure di distanziamento sociale adottate dal governo nel settore della ristorazione. Tuttavia, a causa della performance relativamente forte del segmento club house e servizi, l’impatto di cui sopra è stato in una certa misura compensato.

I risultati finanziari del Gruppo per i primi sei mesi del 2021 sono stati in linea con le aspettative, con un risultato operativo totale al lordo di interessi, imposte, deprezzamento e ammortamento di 35 milioni di HK$ (rispetto al totale di interessi, imposte, deprezzamento e ammortamento nel primo semestre del 2020).Perdita operativa ante vendite di 114 milioni di dollari di Hong Kong). Le misure di risparmio dei costi del gruppo hanno ridotto i costi operativi complessivi nei primi sei mesi di quest’anno da 2,181 miliardi di HK$ nel 2019 a 1,429 miliardi di HK$ nel 2020 e 1,258 miliardi di HK$ nel 2021. Basandosi su queste misure di risparmio sui costi, insieme al miglioramento delle prestazioni aziendali in alcuni mercati, la perdita di base del gruppo è diminuita del 25% a HK $ 375 milioni.

Grazie ai significativi risparmi sui costi, l’utile operativo del Gruppo prima di interessi, imposte, deprezzamento e ammortamento e l’utile operativo totale prima di interessi, imposte, svalutazione e ammortamento sono stati rispettivamente di HK$6 milioni e HK$35 milioni, rispetto agli interessi registrati nello stesso periodo lo scorso anno, perdita di utile operativo prima delle imposte, deprezzamento e ammortamento di HK$95 milioni e HK$114 milioni.

La posizione finanziaria del gruppo al 30 giugno 2021 è rimasta sana, con fondi degli azionisti di 36,459 miliardi di HK$ (31 dicembre 2020: 36,844 miliardi di HK$) e il rapporto debito estero/indebitamento totale del gruppo è rimasto al 22%. livello di robustezza (31 dicembre 2020: 20%).

Borsa di Hong Kong originale

leggi di più

Condividi questo articolo!

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *