La più grande azienda della Silicon Valley (AAPL, GOOGL)

[ad_1]

Quando la gente pensa alle più grandi aziende della Silicon Valley, Apple e altri giganti informatici e digitali (AAPL), Alfabeto/Google (Google) e Facebook (FB) È la prima cosa che mi viene in mente.Tuttavia, successo Società quotata L’ambito della Silicon Valley va oltre il regno tecnologico, specialmente se si estendono i tradizionali confini della Silicon Valley un po’ a nord e nord-est per includere la contea di Contra Costa e la stessa città di San Francisco.

Se lo fai, puoi contare Wells Fargo & Co. (Centro finanziario mondiale), Visa, Inc. Volt) E Chevron (CVX) In qualità di grande multinazionale non tecnologica con sede nella Silicon Valley.

Diamo un’occhiata alle sei principali Silicon Valley che combinano tre tipi tradizionali Società quotata (cioè high-tech) e tre non tecnici (da altri settori). Tutti i dati sono gli ultimi dati al 17 luglio 2021.

Punti chiave

  • Sebbene la Silicon Valley sia conosciuta come il centro del settore high-tech, è in realtà sede di vari colossi aziendali.
  • Le sei società della Silicon Valley includono tre società tecnologiche – Apple, Alphabet (Google) e Facebook – e società in altri tre settori: Visa, Wells Fargo e Chevron.

1. Mela

Ah, mela d’oro. Essendo una delle aziende di maggior successo del pianeta, la sua sede si trova nel centro della Silicon Valley: Cupertino nella contea di Santa Clara. La società possiede Valore di mercato A 2,5 trilioni di dollari, il rapporto prezzo/utili (P/E) è 32,86.

Apple progetta, produce e vende dispositivi mobili, personal computer e lettori di musica digitale, oltre a un gran numero di software, servizi, soluzioni di rete e contenuti e applicazioni digitali correlati. I principali prodotti dell’azienda includono iPhone, iPad e computer Mac, nonché il software del sistema operativo e il software applicativo che li esegue. Nel 2019 è entrata anche nel campo dei servizi finanziari (e carta di mele), e ha lanciato il servizio di streaming di intrattenimento di quinta generazione (Apple TV+) nel 2021.

2. Alfabeto/Google

Alphabet Inc. è holding Google, il motore di ricerca Internet più utilizzato al mondo. La sua attuale capitalizzazione di mercato è di $ 1,73 trilioni, dando alla società un rapporto P/E di 33,8.

L’azienda ha ottenuto un grande successo sin dal suo inizio e dispone di una business unit che supera le sue capacità di ricerca. Ora offre una gamma di prodotti e servizi su più schermi e più tipi di dispositivi, da browser come Chrome a telefoni cellulari come Android, a G Suite, un’applicazione di elaborazione testi basata su cloud. Google ha sede a Mountain View, nella contea di Santa Clara.

I suoi prodotti e servizi sono disponibili in più di 100 lingue. Tuttavia, il più grande strumento per fare soldi dell’azienda è fornire pubblicità del marchio e pubblicità delle prestazioni. Google fornisce a inserzionisti, agenzie ed editori una piattaforma self-service che consente loro di condurre attività di marketing digitale su display desktop, dispositivi mobili e video.

3. Facebook

Si può dire che Facebook sia l’originale al mondo Rete sociale Azienda; è sicuramente una delle più riuscite. La società ha sede a Menlo Park, nella contea di San Mateo, il centro geografico della Silicon Valley, con una capitalizzazione di mercato attuale di 967,35 miliardi di dollari e un rapporto P/E di 29,18.

Facebook è stato lanciato nel 2004 da Mark Zuckerberg come sito di social networking universitario, ma è stato successivamente ampliato per consentire a chiunque abbia più di 13 anni di creare profili social. L’azienda ha miliardi di utenti, che li collegano tramite post, messaggi, aggiornamenti di stato, condivisione di foto e video e aggiornamenti di notifica. Le dimensioni dell’azienda le consentono di fornire pubblicità altamente mirata, che genera miliardi di dollari di entrate annuali e ha recentemente suscitato alcune polemiche.

4. Wells Fargo Bank

Wells Fargo ha rotto il modello della Silicon Valley in molti modi. Da un lato, non è nato all’inizio del XXI secolo e nemmeno all’inizio del XX secolo. D’altra parte, il suo campo non è la tecnologia, ma la finanza.

La Wells Fargo Bank, con sede a San Francisco, è stata fondata nel 1852 (due anni dopo che la California è diventata uno stato) e, dopo una serie di fusioni con banche in altre regioni dello Stretto di Taiwan, è diventata la terza banca più grande degli Stati Uniti. È uno di quelli Bank of America con il più grande valore di mercato, Attualmente a 181 miliardi di dollari USA. Il suo rapporto prezzo/utili è 12,69.

Tecnicamente parlando, Wells Fargo è una holding composta da quattro banche e filiali di servizi finanziari: banche di consumo e prestiti, banche commerciali, banche aziendali e di investimento e gestione patrimoniale e degli investimenti. Nonostante sia stato afflitto da una serie di scandali di abusi sui consumatori nel corso degli anni 2010, con il pagamento di miliardi di dollari di multe, le entrate dell’istituto finanziario nel suo conto economico annuale del 2019 sono ancora di 85 miliardi di dollari.

5. Visto

Visa, nota per le sue onnipresenti carte di credito, è un’altra multinazionale di servizi finanziari con sede nella Silicon Valley: il suo quartier generale è nella San Francisco Bay Area. La sua attuale capitalizzazione di mercato è di $ 529,19 miliardi e il suo attuale rapporto prezzo/utili è di 51,26.

Visa in realtà non emette carte o estende linee di credito, ma fornisce prodotti (ad esempio carte di credito o di debito) che banche, cooperative di credito e altri istituti finanziari possono fornire ai clienti. Tecnicamente, è una rete di pagamento elettronico al dettaglio specializzata nel facilitare il trasferimento di fondi attraverso i suoi servizi di carte di credito e di debito.

6.Chevron

Chevron è un po’ insolita nel nostro team, sia in termini di immagine – è l’unica compagnia energetica – sia letteralmente: la sua sede si trova a San Ramon, nella contea di Contra Costa (che si trova a nord della valle). L’attuale capitalizzazione di mercato della società è di 190,14 miliardi di dollari USA e il suo attuale rapporto prezzo/utili è di 17,96.

Come Wells Fargo, Chevron è un’azienda che risale al 19° secolo. Fondata nel 1906, è cresciuta da piccola raffineria a gigante energetico multinazionale. Come Wells Fargo, Chevron è tecnicamente una holding composta da settori upstream e downstream. L’upstream commercia l’esplorazione e la produzione di petrolio greggio e gas naturale; il downstream raffina il petrolio greggio in prodotti petroliferi e poi li vende. Insieme, la combinazione di queste parti consente a Chevron di controllare l’intera catena di approvvigionamento energetico.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *