La prossima settimana il panel della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti voterà sul nuovo disegno di legge e le grandi aziende tecnologiche diventeranno l’obiettivo di Reuters

[ad_1]

© Reuters. Immagine del file: Il 10 giugno 2020, Jerry Nadler (D-NY), presidente della commissione giudiziaria della Camera, ha fatto un annuncio su “Pratiche di polizia e responsabilità delle forze dell’ordine” all’audizione della commissione giudiziaria della Camera a Capitol Hill a Washington, DC, Parlano gli Stati Uniti. Graeme Jennings/Piscina via REUTERS /

WASHINGTON (Reuters)-Il presidente del comitato Jerry Nadler ha dichiarato mercoledì che il comitato giudiziario della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti voterà la prossima settimana su una serie di leggi antitrust introdotte di recente, tra cui diverse forze di mercato che prendono di mira le grandi aziende tecnologiche.

La scorsa settimana alla Camera dei rappresentanti sono stati presentati cinque disegni di legge antitrust. Saranno segnalati nel comitato per prendere in considerazione le modifiche, quindi il gruppo voterà per determinare se tutti i membri della Camera dei rappresentanti debbano votare su queste misure.

Due disegni di legge presentati la scorsa settimana risolvono il problema di colossi come Amazon (NASDAQ:) e Alphabet (NASDAQ:), che creano piattaforme per altre società e poi competono con queste società. .

Questi progetti di legge, uno dei quali costringerà le aziende a vendere le proprie attività, hanno causato la maggiore opposizione. Alcuni gruppi tecnici professionali hanno affermato che ciò potrebbe significare la fine di promozioni popolari come la spedizione gratuita di Amazon Prime e iMessage nell’iPhone.

Il presidente e rappresentante della Sottocommissione Antitrust David Cicillin ha parlato della crisi provocata dal potere di Amazon, Apple (NASDAQ:), Facebook (NASDAQ:) e Google. “Questi magnati banditi moderni stanno espandendo il loro potere attraverso mezzi anticoncorrenziali”, ha detto in una conferenza stampa con i colleghi di repubblicani e democratici.

Un alto rappresentante repubblicano dell’antitrust Ken Buck (Ken Buck) ha dichiarato di essere stato scettico sulla necessità di un’ulteriore applicazione dell’antitrust, ma in seguito ha cambiato idea. “Penso che man mano che le persone impareranno di più su questo problema, vedrai più sostegno repubblicano”, ha detto.

Oltre ai due progetti di legge sui conflitti di interesse nelle attività della piattaforma, il terzo disegno di legge richiede anche alle piattaforme di non condurre alcuna fusione a meno che non possa dimostrare che la società acquisita non è in concorrenza con alcun prodotto o servizio della piattaforma. Il quarto elemento richiederà alla piattaforma di consentire agli utenti di trasferire i propri dati in altri luoghi, comprese le società concorrenti.

I membri della Camera dei Rappresentanti hanno anche presentato un quinto disegno di legge, che è complementare a un provvedimento già approvato dal Senato, che aumenterà il budget degli agenti antitrust e farà pagare di più la società che sta pianificando la più grande fusione. Gli osservatori hanno affermato che il disegno di legge è il più probabile dei cinque progetti di legge a diventare legge.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *