La società fintech svizzera Leonteq espande i servizi di criptovaluta in Germania e Austria

[ad_1]

Leonteq AG, un istituto finanziario con sede in Svizzera, ha annunciato una partnership con ICF BANK AG per lanciare prodotti di asset digitali a investitori istituzionali e clienti privati ​​in Germania e Austria. Il piano esporrà gli investitori a 18 criptovalute, tra cui i principali Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH).

Leonteq esce dalla Svizzera

Leonteq AG – società svizzera specializzata in prodotti finanziari strutturati – Annunciare Consentirà agli investitori in Germania e Austria di operare con 18 criptovalute. Questi includono Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin, Ripple, Cardano, ecc.

La società fintech ha inoltre rivelato che il suo partner è un’istituzione con sede a Francoforte-ICF BANK AG. Bjorn Geidel, responsabile dei prodotti di crittografia di Leonteq, ha sottolineato che l’organizzazione svizzera copre ora quasi il 76% della capitalizzazione di mercato totale delle classi di attività in Germania e Austria.

Ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di fornire ai nostri clienti una gamma così ampia di campi fondamentali e opportunità di investimento uniche su vari argomenti nello spazio crittografico, come la finanza decentralizzata, lo storage o la tecnologia blockchain sotto forma di cartolarizzazione”.

Bjorn Geidel, fonte: Borse Social

A sua volta, Sascha Rinno, membro dell’ICF Bank Management Committee, ha sottolineato che gli investitori nella regione DACH (Austria, Germania e Svizzera) stanno mostrando un crescente interesse per le operazioni di asset digitali. Ha affermato che la cooperazione con Leonteq andrà a beneficio di coloro che desiderano entrare nel mercato delle criptovalute:

“Attraverso la cooperazione con Leonteq, abbiamo soddisfatto l’interesse degli investitori istituzionali e degli investitori privati ​​in asset crittografici. Leonteq è un emittente maturo, che rappresenta l’eccellenza e la qualità nel campo dei certificati strutturati e degli asset crittografici, e siamo molto felici di lavorare con loro .”

Leonteq è una grande azienda di tecnologia finanziaria con sede a Zurigo. Fornisce prodotti finanziari strutturati e prodotti assicurativi. La società serve più di 50 mercati e riporta oltre 140 miliardi di dollari di asset in gestione.

pubblicizzare

La banca svizzera punta sulla crittografia

L’ambiente della criptovaluta svizzera sembra adatto alle banche locali, poiché alcune di esse hanno recentemente annunciato l’intenzione di lanciare tali servizi.

Ad esempio, già a maggio, la banca d’affari multinazionale-UBS- Considerato Consentire ai suoi facoltosi clienti di investire in risorse digitali più avanti nel 2021. Tuttavia, l’istituto finanziario ha avvertito della famigerata volatilità del settore delle criptovalute e ha permesso ai clienti di distribuire una “piccola porzione” della loro ricchezza totale.

Come Patata Criptata Rapporto Un mese fa, un altro istituto finanziario con sede in Svizzera, Sygnum Bank, ha rivelato che sarebbe stata la prima banca a fornire impegni su Ethereum 2.0. La società ha spiegato che il servizio di mutuo è completamente integrato nella sua piattaforma, evidenziando la maggiore sicurezza.

Offerta speciale (sponsorizzazione)

Binance Futures 50 USDT buono gratuito: Usa questo link Registrati e ottieni una commissione del 10% e 50 USDT (sconto limitato) quando fai trading di 500 USDT.

Offerta speciale PrimeXBT: Usa questo link Registrati e inserisci il codice POTATO50 per ottenere un bonus gratuito del 50% per qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *