La soppressione delle preoccupazioni da parte della Cina stimola transazioni ADR da record Reuters

[ad_1]

© Reuters. Il 28 luglio 2021, un trader lavora al piano della Borsa di New York (NYSE) a New York City, negli Stati Uniti. REUTERS/Andrew Kelly/Files

Mark Jones

LONDRA (Reuters)-Secondo i dati, la soppressione della tecnologia, dell’istruzione e del settore immobiliare da parte di Pechino ha causato turbolenze sui mercati: le azioni cinesi quotate negli Stati Uniti il ​​mese scorso hanno toccato un record in dollari statunitensi.

Dall’apice della crisi finanziaria globale nel 2008, queste preoccupazioni hanno innescato il più grande calo mensile delle ricevute di deposito americane o degli ADR relativi alla Cina, ma l’effetto a catena è stato un enorme aumento delle transazioni.

OTC Markets Group, la cui piattaforma è ampiamente utilizzata per negoziare ADR di società come Tencent Alibaba (NYSE:), secondo i dati forniti a Reuters, il volume medio giornaliero degli scambi è salito a 43.776 unità, un valore record di 2,14 milioni di dollari.

I dati giornalieri mostrano che la mossa più esagerata è iniziata lunedì 26 luglio, dopo che Pechino sta vietando anche alle società di istruzione che forniscono tutoraggio intensivo prima dell’esame di ammissione all’università.

Il volume degli scambi è salito a più di 86.000 transazioni quel giorno e ha continuato a salire a 110.115 transazioni mercoledì, quando il prezzo ADR di alcune società è temporaneamente rimbalzato.

“Sarà interessante vedere quanto durerà questo (aumento delle transazioni)”, ha affermato Jason Paltrowitz, vicepresidente esecutivo dei servizi aziendali di OTC.

L’aumento delle transazioni non si limita alle grandi banche e istituzioni.

Secondo i dati di British Interactive Investor, che fornisce principalmente agli individui conti di trading “al dettaglio”, Alibaba – la versione cinese di Amazon (NASDAQ:) – è il titolo internazionale più scambiato dal lunedì al mercoledì, con una quotazione del 75% -25%. – rapporto di vendita.

Dati simili da Wanda (NASDAQ :) potrebbero essere dominati dai commercianti al dettaglio statunitensi, mostrando che Alibaba e i produttori di auto elettriche Weilai (NYSE:) e Xiaopeng Motors erano a sei quando sono scesi bruscamente martedì. Uno dei titoli più venduti. È in pieno svolgimento.

Sebbene la cifra OTC per luglio non sia un record del numero effettivo, il costo ADR implicato significa che ha stabilito un record in termini di valore.

La media giornaliera di 2,14 milioni di dollari ha battuto il record di poco più di 2 milioni di dollari a gennaio, quando l’amministrazione uscente di Donald Trump stava spingendo per dozzine di divieti di investimento statunitensi su società cinesi ritenute avere legami militari.

Tuttavia, secondo i dati Refinitiv, finora quest’anno, la quotazione della Cina negli Stati Uniti ha raggiunto un record di $ 12,8 miliardi, poiché la società continua a cercare di trarre profitto dal mercato azionario statunitense da record.

I dati di Refinitiv hanno anche mostrato che a luglio l’afflusso di fondi dai fondi di investimento statunitensi focalizzati sulla Cina era al livello più basso in 10 mesi.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *