La Sunak del Regno Unito ha escluso la possibilità di fornire ulteriore aiuto alle aziende colpite dalle restrizioni sull’estensione del COVID-19 – FT Da Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: Il Cancelliere dello Scacchiere britannico Rishi Sunak partecipa a una conferenza stampa virtuale al 10 di Downing Street, nel centro di Londra, Regno Unito, il 3 marzo 2021. Tolga Akmen/Piscina via REUTERS

(Reuters)-Il Financial Times ha riportato https://on.ft.com/3iJJnbY che sebbene il governo britannico abbia costretto molte aziende a chiudere per altre quattro settimane, il ministro delle finanze britannico Rishi Sunak ha escluso un’ulteriore espansione del sostegno alle aziende.

Sunak ha dichiarato in un’intervista pubblicata nella tarda serata di giovedì: “Quello che abbiamo fatto è stato aumentare deliberatamente il nostro sostegno. Abbiamo commesso errori di generosità”. .”

All’inizio di questa settimana, il Ministero delle finanze ha dichiarato che estenderà il divieto di espulsione delle società che hanno smesso di pagare l’affitto a causa della crisi del coronavirus fino a marzo 2022.

Ma il “Financial Times” britannico ha citato Sunak dicendo che non avrebbe ceduto alle pressioni per estendere altre misure, come piani di ferie per la protezione del lavoro e sgravi fiscali che le aziende devono pagare in base al valore della proprietà che possiedono.

Il piano ferie terminerà il 30 settembre e le aziende con dipendenti in ferie dovranno pagare gli stipendi dei propri dipendenti a partire dal 1° luglio.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *