La Turchia combatte le inondazioni del Mar Nero, il bilancio delle vittime sale a 27 Reuters

[ad_1]

5/5

© Reuters. Il 12 agosto 2021, nella città di Bozkurt, nella provincia di Kastamonu, in Turchia, i membri della squadra di ricerca e soccorso hanno evacuato la popolazione locale durante un’alluvione che ha travolto la città del Mar Nero in Turchia. La foto è stata scattata il 12 agosto 2021. Onder Godez/Ministero degli Interni

2/5

Nevzat Devlanoglu

Sinop, Turchia (Reuters)-Venerdì, il secondo disastro naturale di questo mese ha portato a 27 il numero delle vittime nelle aree colpite dalle inondazioni nella regione turca del Mar Nero. I soccorritori stanno lottando per salvarli.

L’inondazione è una delle peggiori inondazioni che la Turchia abbia mai vissuto, portando il caos nelle province settentrionali, proprio mentre le autorità hanno annunciato che gli incendi che infuriavano da due settimane nelle zone costiere meridionali erano stati messi sotto controllo.

Le inondazioni hanno gettato dozzine di auto e cumuli di detriti per le strade, distrutto ponti, chiuso strade e interrotto l’elettricità a centinaia di villaggi. Secondo i media, venerdì il presidente Tayyip Erdogan visiterà la regione.

“Questo è il peggior disastro alluvionale che abbia mai visto”, ha detto ai giornalisti il ​​ministro degli Interni Suleiman Soilu giovedì sera dopo aver indagato sulle perdite nelle province di Bardin, Kastamonu e Sinop.

“Il rischio per i nostri cittadini è alto… L’infrastruttura ha subito molti danni”.

La Disaster and Emergency Management Agency (AFAD) del paese ha dichiarato che le inondazioni a Kastamonu hanno ucciso 25 persone e Sinop ha avuto altri due morti.

Il sindaco di Sinop Baris Ayhan ha fissato a tre il bilancio delle vittime nella sua provincia e ha aggiunto che le autorità non sono riuscite a contattare le altre 20 persone. Ha esortato il governo a dichiararla area disastrata.

“L’infrastruttura ad Ayancik (area) è completamente crollata. Il sistema fognario è stato distrutto. Non c’è elettricità né acqua”, ha detto a Reuters.

albero sradicato

Inondazioni e incendi hanno ucciso 8 persone e distrutto decine di migliaia di ettari di foresta.Nella stessa settimana, il team delle Nazioni Unite ha dichiarato che il riscaldamento globale era pericolosamente vicino a sfuggire al controllo e ha avvertito che il clima estremo sarebbe diventato più grave.

Il filmato dei primi momenti dell’inondazione nel distretto di Bozkurt di Kastamonu ha mostrato che il fiume era in piena con inondazioni in rapido movimento, distruggendo alberi e trascinando via veicoli.

L’AFAD ha affermato che più di 1.700 persone sono state evacuate dalle aree colpite dalle inondazioni, alcune delle quali sono state evacuate con l’aiuto di elicotteri e barche.

Il filmato condiviso dal Ministero degli Interni ha mostrato che gli elicotteri hanno calato il personale della Guardia Costiera sul tetto di un edificio per salvare le persone intrappolate dalle inondazioni che hanno spazzato le strade.

L’alluvione ha danneggiato l’infrastruttura elettrica e causato interruzioni di corrente in circa 330 villaggi. L’AFAD ha aggiunto che cinque ponti sono crollati e molti altri sono stati danneggiati, causando la chiusura delle strade. Anche parte della strada è stata spazzata via.

L’Autorità meteorologica turca ha dichiarato di aspettarsi piogge più intense nelle parti centrali e orientali del Mar Nero e ha avvertito del rischio di ulteriori inondazioni.

(Altri servizi di Ali Kucukgocmen; scrittura di Daren Butler; montaggio di Dominic Evans e Mike Collett-White)

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *