L’app del SSN sarà “adattata” per frenare il caos di autoisolamento di Covid

[ad_1]

Il capo del NHS sta cercando di ridurre la sensibilità della loro domanda di Covid-19 in Inghilterra perché i politici temono che se a milioni di persone viene detto di mettersi in auto-quarantena dopo l’esposizione alla malattia, ci sarà il caos sul posto di lavoro.

Il ministro della Sanità Sajid Javid sostiene la revisione perché i parlamentari conservatori hanno avvertito che se la maggior parte delle restrizioni Covid finali verranno revocate il 19 luglio, come previsto, l’economia e i servizi pubblici potrebbero dover affrontare gravi danni.

I ministri sono stati avvertiti che l’app potrebbe “pingare” milioni di persone, dicendo loro di aver avuto uno stretto contatto con casi positivi di Covid; Javid ha ammesso che il numero di casi al giorno potrebbe aumentare fino a raggiungere il record di 10 milioni di casi quest’estate.

Ci sono segnali che le persone stiano iniziando a eliminare le app del servizio sanitario nazionale per evitare che venga detto loro di mettersi in quarantena.Jenny Harries, capo dell’agenzia per la salute e la sicurezza del Regno Unito, ha affermato che il modo in cui funziona è in fase di revisione.

Ha detto alla commissione per i conti pubblici della Camera dei Comuni che l’app potrebbe essere “sintonizzata” per garantire che fosse “scopo, non fastidiosa” e per riflettere il fatto che la popolazione viene sempre più vaccinata.

“Stiamo attualmente lavorando a un lavoro perché è del tutto possibile adattare l’applicazione per garantire che sia adatta ai rischi”, ha detto ai membri del Congresso.

Funzionari sanitari hanno affermato che la revisione ridurrà la sensibilità dell’app, che utilizza la tecnologia Bluetooth per valutare la distanza e il tempo in cui una persona ha contatti con qualcuno che è risultato positivo al Covid.

Il Cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak, ha affermato che il pubblico è “sconfortato” dalla regolarità con cui sono stati tenuti all’auto-quarantena per 10 giorni, che ha interrotto il lavoro e i piani di viaggio.

L’ente industriale UK Hospitality ha dichiarato che fino a un terzo dei dipendenti si autoisola in qualsiasi momento. Proprio quando i casi di Covid hanno iniziato a salire bruscamente, l’ospedale era preoccupato per la carenza di personale.

Il Financial Times ha riferito questa settimana che dati recenti indicano che ogni caso di Covid confermato richiede l’autoisolamento di due persone. I ministri si aspettano fino a 700.000 casi a settimana, il che significa che a 1,4 milioni di persone verrà chiesto di rimanere a casa per 10 giorni alla settimana.

I parlamentari conservatori sono sempre più preoccupati per l’impatto sull’economia e sulle famiglie che pianificano le vacanze.

Javid ha annunciato questa settimana che, secondo i test, il 16 agosto il sistema di autoisolamento sarà sostituito da un nuovo sistema per doppi speroni.

Ma il ministro della Salute ha convenuto che il nuovo sistema non dovrebbe essere introdotto immediatamente il 19 luglio, a causa delle preoccupazioni che il numero di casi aumenterà più rapidamente di quanto attualmente previsto.

Secondo il cruscotto Covid del governo giovedì, il Regno Unito ha registrato 33.551 nuovi casi di coronavirus. I ministri hanno ammesso che entro il 19 luglio il totale giornaliero potrebbe arrivare a 50.000 per poi salire a 100.000. Ci sono stati 35 nuovi decessi, con un aumento del 52% su base settimanale.

Allo stesso tempo, il Guardian rapporto L’ospedale ha dovuto nuovamente annullare le operazioni, comprese le operazioni oncologiche, perché stavano curando sempre più pazienti Covid o perché il personale medico si stava autoisolando.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *