L’attività di fusioni e acquisizioni rafforza i mercati globali attraverso la chiusura degli Stati Uniti – shareandstocks.com

[ad_1]

dimensione del font

Il 23 giugno 2021, Sydney, Australia, area check-in libera presso l’aeroporto nazionale di Sydney.

Getty Images

La guerra delle acquisizioni ha stimolato i mercati globali lunedì, con il principale mercato statunitense chiuso per ferie.

Aeroporto di Sydney

Nell’offerta di acquisto di un consorzio di investitori da 22 miliardi di dollari australiani (17 miliardi di dollari), il prezzo delle azioni è aumentato del 33%. UniSuper, il maggiore azionista dell’aeroporto di Sydney, sostiene la proposta e l’operatore aeroportuale stesso non si è impegnato a partecipare alla gara, rilevando che l’offerta è inferiore al valore della società prima della pandemia di Covid-19.

Aeroporto internazionale di Oakland

Rosa 5%, e

Terminal dell’aeroporto del Giappone

È aumentato del 4%.

Supermercato Wm Morrison

Fino all’11% fino a 267 pence

Apollo Global Management

Ha detto che dopo che un consorzio guidato da Fortress Investment Group ha accettato di offrire 6,3 miliardi di sterline (8,7 miliardi di dollari) o 254 pence per azione, sta valutando una controfferta alla catena britannica. Clayton, Dubilier & Rice aveva precedentemente fatto un’offerta alla quarta catena di supermercati del paese.

I rivenditori di generi alimentari britannici concorrenti includono

Marks e Spencer

con

J Sainsbury

Anche rosa.

Gruppo SoftBank

Dopo che i regolatori cinesi hanno ordinato un’indagine di sicurezza nazionale sulle app gestite da società quotate negli Stati Uniti, il prezzo delle azioni è crollato del 5%, comprese due società sostenute dal conglomerato multinazionale.

Didi Global

con

All Truck Alliance.

Il declino di Softbank ha pesato su

Nikkei 225,

Chiuso in calo dello 0,6%. Questa è la prima opportunità per gli investitori nel mercato asiatico di rispondere alla notizia che gli Stati Uniti hanno aggiunto 850.000 posti di lavoro non agricoli a giugno, ma il tasso di disoccupazione è salito al 5,9% e che altri mercati della regione hanno chiuso in rialzo.

L’indice Stoxx Europe 600 è sceso dello 0,3%.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *