L’auto più ammortizzata

[ad_1]

L’ammortamento è quando si guida una nuova auto fuori dal parcheggio, l’auto perde immediatamente l’uno per cento del suo valore. Ma alcuni modelli mantengono il loro valore meglio di altri.quelle macchine Svalutazione I più sulla lista delle auto sono spesso auto di lusso di fascia alta. Tuttavia, molti modelli conservano il loro valore e sono sempre stati considerati affidabili e sicuri.

Punti chiave:

  • Quando si guida l’auto fuori dal parcheggio, l’auto potrebbe perdere gran parte del suo valore.
  • Le auto di lusso di fascia alta tendono a deprezzarsi di più.
  • I fattori che determinano il tasso di ammortamento includono il chilometraggio, la qualità, il design e il capriccio del consumatore.
  • Se prevedi di sostituire la tua auto entro cinque anni, attieniti ai colori provati e veri (come nero, argento o blu), mantieni il chilometraggio il più basso possibile ed esegui la manutenzione in modo tempestivo.

Comprendere le ragioni del deprezzamento delle auto

Molte cose influenzeranno Il vero costo di possedere un’autoL’ammortamento è uno di questi. Le risorse automobilistiche utilizzano una formula di base che copre la proprietà media di cinque anni di un veicolo per determinarne il valore di ammortamento. L’elevato chilometraggio di un’auto è spesso uno dei fattori chiave nel determinare l’ammortamento, mentre altre fonti possono essere la scarsa qualità dell’auto, la scarsa progettazione e i costi di manutenzione.

Allo stesso tempo, l’interesse pubblico per alcune auto può influire sull’ammortamento. La Ford Edsel sembrava destinata ad avere successo quando è stata lanciata nel blitz di marketing, ma è stata bombardata. Non c’è niente di sbagliato in questa macchina. In effetti, all’epoca aveva la tecnologia più avanzata, ma i consumatori lo odiavano.

Ford non è l’unica casa automobilistica a vedere il valore di uno dei suoi modelli affondare come un’ancora quando entra in produzione. L’ammortamento è anche il risultato dell’agguerrita concorrenza nel settore automobilistico di oggi. Cicli di riprogettazione più brevi intensificano ulteriormente la concorrenza. Di seguito i modelli più ammortizzati:

5 auto ad ammortamento più veloce

Tra le prime cinque auto con il tasso di ammortamento più rapido, le auto di lusso occupano quattro posti. L’auto più veloce da abbandonare è la BMW Serie 7. Questa vettura ha un tasso di ammortamento medio del 72,6% in cinque anni e una riduzione media del valore di quasi 74.000 USD. La prossima è la BMW Serie 5, che ha un tasso di ammortamento a cinque anni del 70,1% e un valore di oltre 47.000 dollari.

Il problema con queste costose auto di lusso è che hanno caratteristiche e tecnologie che non sono apprezzate dagli acquirenti di auto di seconda mano. Queste auto di fascia alta vengono spesso anche noleggiate.Una volta terminato il tipico periodo di noleggio di tre anni, l’offerta di auto non a noleggio aumenterà.

La terza è la Nissan Leaf (non un’auto di lusso, ma un’auto elettrica), con un tasso di deprezzamento a cinque anni del 70,1% e un valore vicino ai 23.500 dollari. Questo calo dei veicoli elettrici è legato agli incentivi governativi, che non vengono forniti agli acquirenti di auto di seconda mano. Ma man mano che la tecnologia delle batterie migliora, diventeranno rapidamente obsolete.

Quarta e quinta sono le altre auto di lusso, Audi A6 e Maserati Ghibli, entrambe con un tasso di ammortamento medio quinquennale del 69%. Tutto questo non vuol dire che le auto a basso prezzo non si deprezzeranno rapidamente.Questa è l’auto ad ammortamento più veloce con un prezzo inferiore a $ 25.000.

L’auto ad ammortamento più veloce sotto i 25.000 USD

La maggior parte delle auto che costano meno di $ 25.000 e si deprezzano rapidamente sono auto compatte o auto ultra-piccole. Primo classificato è il Mitsubishi Mirage, che ha perso in media il 57,8% del suo valore in cinque anni, per un valore di circa US $ 9.300.

Seconda e terza sono Chevrolet Sonic e Volkswagen Jetta, con un tasso medio di ammortamento a cinque anni del 56,5%. Kia Rio Tinto si è classificata quarta, con un tasso medio di ammortamento del 55,8% in cinque anni. Il quinto è Nissan Sentra, con una perdita media di 11.115 dollari USA in cinque anni e un tasso di deprezzamento del 55,3%.

Le suddette auto tendono ad essere rapidamente abbandonate perché sono popolari veicoli a noleggio o per flotte o perché hanno un costo di proprietà più elevato rispetto al prezzo.

Ammortamento limitato

Gli esperti avvertono che se sei sicuro di effettuare una permuta entro cinque anni o meno, non dovresti acquistare un veicolo progettato per il servizio di flotte. Un buon esempio è la Ford Taurus. Il mercato dei ricambi ne è inondato, il che porta a un calo del loro valore di rivendita.

Inoltre, per i conducenti che cambiano auto ogni cinque anni, non acquistare colori strani. Tienilo in nero, argento, bianco o blu scuro. Mantieni la manutenzione più importante e limita il tuo chilometraggio. Se prevedi di mantenere il veicolo per più di cinque anni, l’ammortamento non è una considerazione reale nella tua decisione di acquisto.

Il più grande calo di valore si è verificato nei primi cinque anni. Al traguardo dei dieci anni, questa vettura non ha un valore significativo.Quando decidi, assicurati di considerare tutti questi fattori Acquistare un’auto nuova o usata.

Linea di fondo

Non c’è modo di prevedere il deprezzamento dei veicoli. Il loro valore scende nel momento in cui vengono cacciati dal luogo di vendita. Tuttavia, puoi ricercare quali modelli sono i più affidabili. In definitiva, la manutenzione della tua auto, il chilometraggio e il capriccio del consumatore determineranno quanto verrà preservato il valore della tua auto. Per prima cosa, trova un’auto che si adatti ai tuoi gusti, alle tue esigenze e al tuo budget. Prendi una decisione informata prima di arrivare al rivenditore, non mentre sei in piedi nello showroom.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *