Le 5 maggiori società di microfinanza

[ad_1]

Microfinanza È un modo per fornire una piccola quantità di finanziamenti, risparmi, assicurazioni e altri servizi finanziari correlati a individui o famiglie che lavorano poveri, imprenditori e piccole imprese che non possono ottenere le fonti tradizionali di tali servizi finanziari.

L’attività principale della maggior parte delle società di microfinanza è fornire piccoli prestiti, denominati piccoli prestiti o Microfinanza, Solitamente nella fascia di poche centinaia di dollari, agli imprenditori o ai lavoratori poveri nei paesi sottosviluppati.

Sebbene il tasso di interesse di alcuni microfinanziamenti sia molto più alto del tasso di interesse medio sui prestiti delle istituzioni finanziarie tradizionali, essi forniscono i fondi necessari per aiutare i lavoratori a basso reddito o altri soggetti svantaggiati a migliorare le proprie condizioni economiche.

Punti chiave

  • La microfinanza consente agli imprenditori e ai proprietari di piccole imprese in aree povere o rurali di ottenere piccoli importi di finanziamento che sarebbero altrimenti difficili da ottenere.
  • La microfinanza si rivolge principalmente ai paesi sottosviluppati ed è salutata come un modo per promuovere la crescita economica, l’inclusione finanziaria e la prosperità.
  • Sono emerse alcune istituzioni di microfinanza per promuovere e organizzare questa forma di prestito e fornire servizi finanziari. Qui, ne esaminiamo solo 5 eccezionali.

Istituto di microfinanza

Oltre alla microfinanza, le istituzioni di microfinanza (MFI) forniscono anche servizi come piccoli risparmi e microassicurazioni. I conti di risparmio di piccole dimensioni consentono alle persone di depositare piccole somme di fondi in istituti finanziari senza un requisito di saldo minimo.

Microassicurazione, inclusi i seguenti prodotti Assicurazione del raccolto Fino all’assicurazione sulla vita, offre alle persone la possibilità di ottenere piccole polizze assicurative con premi corrispondentemente bassi.

Alcune istituzioni di microfinanza sono organizzazioni senza scopo di lucro, ma sempre più istituzioni di microfinanza in cerca di profitto cercano rendimenti sostanziali per gli investitori. Anche Citigroup (ticker della Borsa di New York: C) È entrato nel settore della microfinanza.

Le seguenti sono le cinque istituzioni di microfinanza più grandi e influenti oggi.

Pacific Community Venture Capital Corporation

Pacific Community Ventures è stata fondata nel 1998 per fornire microfinanza alle piccole imprese in California. L’importo del prestito varia da $ 10.000 a $ 20.000 e l’obiettivo è creare opportunità di lavoro di alta qualità e investimenti per il benessere sociale. L’azienda lavora con aziende, responsabili politici e investitori di impatto per realizzare la sua visione di una comunità migliore. Oltre a fornire prestiti alle piccole imprese, Pacific Community Ventures cerca anche di fornire consulenza e guida in modo che le piccole imprese possano raggiungere un grado di successo più elevato. La società ha erogato un prestito di 25 miliardi di dollari.

CDC Small Business Finance Corporation

CDC Small Business Finance Corp. è stata fondata nel 1978 per fornire finanziamenti, prestiti e servizi finanziari alle piccole imprese in Arizona, California e Nevada, indipendentemente dal ciclo economico dell’azienda. Questo include piccole startup e aziende mature. L’azienda ha erogato 20,7 miliardi di dollari di prestiti e creato 269.000 posti di lavoro.

BRAC americano

Una delle più antiche istituzioni di microfinanza esistenti è BRAC, fondata in Bangladesh nel 1972. BRAC USA è una filiale nordamericana. BRAC USA fornisce un’ampia gamma di servizi nei settori dei diritti umani, dell’istruzione, della salute e dello sviluppo economico, inclusi sussidi e prestiti alle piccole imprese, assistenza abitativa e servizi di piccolo risparmio. BRAC USA opera in 11 paesi e aiuta 100 milioni di persone. La società ha erogato un prestito di 2,3 miliardi di dollari.

Grameen America

La Grameen Bank è stata fondata in Bangladesh nel 1983 come istituzione di microfinanza che ha vinto il Premio Nobel per la pace. Nasce dall’opera del suo fondatore, Muhammad YunusLa sua ricerca ha aperto la strada al concetto di fornire piccoli servizi bancari e prestiti non garantiti ai poveri per alleviare la povertà. Oltre a fornire microfinanza e altri servizi bancari, la banca ha anche un programma di alloggi a basso costo, che ha vinto il World Habitat Award nel 1998.

Entro il 2027, il valore del mercato globale della microfinanza dovrebbe raggiungere i 394,8 miliardi di dollari USA.

Nel 2008, Grameen ha anche ampliato la propria attività negli Stati Uniti, denominata Grameen America.Green America opera in 15 città e mira a fornire alle donne prestiti, piani di risparmio, educazione finanziaria e istituti di credito. L’azienda ha aiutato 133.300 donne e ha emesso prestiti per 1,75 miliardi di dollari.

Kiva

Fondata nel 2005 e con sede a San Francisco, Kiva è un’istituzione di microfinanza senza scopo di lucro con attività negli Stati Uniti e in più di 80 altri paesi/regioni in tutto il mondo. Kiva fornisce operazioni di microfinanza istituendo a Raccolta di fondiOppure una piattaforma di prestito peer-to-peer (P2P) che consente alle persone di fornire direttamente prestiti a mutuatari in altri paesi in cui non sono disponibili fonti di finanziamento tradizionali. Kiva fornisce finanziamenti senza interessi per le piccole imprese, istruzione e servizi igienico-sanitari (come l’acqua pulita). Kiva ha erogato prestiti per oltre 1,6 miliardi di dollari.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *