Le azioni Mattel volano dopo guadagni inaspettati

[ad_1]

dimensione del font

Mattel

L’utile inaspettato rettificato del rapporto per il secondo trimestre ha spinto il prezzo delle azioni più in alto nella transazione estesa.

Secondo i dati di FactSet, il produttore di giocattoli (codice stock: MAT) ha annunciato un utile rettificato per azione di 3 centesimi, che ha superato la stima di consenso di una perdita netta di 5 centesimi per azione. Questa cifra sottrae circa 5 centesimi per azione dalle spese di liquidazione e ristrutturazione e dalle spese connesse. Ricordi dormienti inclinati.

Il prezzo delle azioni di Mattel è aumentato del 7% a $ 21,97 nel trading after-hour. Il titolo è aumentato dell’81% Negli ultimi 12 mesi Alla chiusura di martedì, è del 17% da inizio anno.

“Le nostre prestazioni complessive e la crescita complessiva dei ricavi in ​​questo trimestre hanno aggiunto slancio alla nostra strategia di trasformazione”, ha affermato il CEO Ynon Kreiz nel rapporto sugli utili. “Ora siamo saldamente in una modalità di crescita e trasformeremo Mattel in un’azienda di giocattoli ad alte prestazioni guidata dalla proprietà intellettuale”.

La società ha affermato che il margine di profitto lordo nel secondo trimestre è passato dal 43,6% nel 2020 al 47,5%, ma ha parzialmente compensato i guadagni di assorbimento dei costi fissi associati all’elevata crescita delle vendite Inflazione attraverso i costi di input Nel costo della merce venduta.

Il conto totale per bambole d’azione, set da costruzione, giochi e altre categorie – una cifra rettificata che rappresenta le fatture ai clienti – ha raggiunto $ 258 milioni, sebbene la crescita dei marchi Jurassic World, Master of the Universe, WWE e MEGA Bloks. parzialmente compensato nel gioco, compreso UNO.

Le entrate globali totali di Doll hanno raggiunto i 395 milioni di dollari USA, un aumento del 51% su base annua, trainato dai marchi Barbie, American Girl, Elf e Polly Pocket. Nelle categorie di neonati, bambini piccoli e bambini in età prescolare, guidate dai marchi Fisher-Price e Thomas & Friends, il fatturato totale è aumentato del 15% a 229 milioni di dollari.

Durante la chiamata agli utili, Kreiz ha aumentato la previsione di crescita delle vendite nette dell’azienda tra il 12% e il 14%, rispetto alla gamma precedente Fino all’8%La società ha anche aumentato le sue previsioni sugli utili per l’intero anno prima di interessi, imposte, deprezzamenti e ammortamenti a un valore compreso tra 875 milioni di dollari USA e 900 milioni di dollari USA, superiore al precedente massimo di 825 milioni di dollari USA. La società prevede anche una crescita a una cifra delle vendite nette nel 2022 e nel 2023.

Scrivi a Connor Smith connor.smith@barrons.com

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *