Le azioni statunitensi continuano a rimbalzare, il Dow è salito di oltre 200 punti

[ad_1]

Il mercato azionario statunitense è salito per il secondo giorno consecutivo mercoledì poiché i buoni rapporti sugli utili societari hanno contribuito a sostenere un rimbalzo dal crollo iniziato questa settimana, tra le preoccupazioni che la diffusione della variante delta del coronavirus in molti paesi rallenterà la ripresa dell’economia dalla pandemia.

Dow Jones Industrial Average
giù,
+0,76%

È salito di 241,55 punti o dello 0,7% a 34.753,54 punti, tenendo il passo con altri importanti indici di riferimento.

Indice composito Nasdaq
Confrontare,
+0,58%

È salito di 67,89 punti, o dello 0,5%, per chiudere a 14.566,77.

Martedì, il mercato azionario è rimbalzato bruscamente dopo il forte sell-off del giorno di negoziazione precedente: il Dow è salito di 549,95 punti, o 1,6%, per chiudere a 34.511,99. L’indice Standard & Poor’s 500 è aumentato dell’1,5%, mentre l’indice Nasdaq Composite è cresciuto dell’1,6%.

Cosa sta guidando il mercato?

Dopo che l’indice Dow Jones ha subito il suo più grande calo di un giorno da ottobre lunedì, gli investitori hanno insistito sullo slogan “buy on dips” e la vendita è stata in gran parte dovuta alla diffusione delle varianti delta del coronavirus negli Stati Uniti e in altri paesi Le preoccupazioni si sono intensificate.

Nelle ultime due settimane, il numero di casi di Covid-19 negli Stati Uniti è aumentato del 75% e la media di 7 giorni è vicina a 30.000 casi al giorno. Quotidiano bilancio delle vittime Fino al 25% la scorsa settimana, Raggiungendo una media di 250 casi al giorno, ma ancora molto al di sotto del livello del periodo più grave della pandemia.Attualmente, circa il 68% degli adulti viene vaccinato.

Gli analisti ritengono che il rimbalzo del mercato azionario di martedì sia dovuto alle vendite eccessive di lunedì, tenendo conto della portata della minaccia alle prospettive economiche derivante dal rimbalzo dei casi.Forte rapporto sugli utili del gigante della tecnologia IBM
IBM,
+0,80%
,
Coca Cola
Oh.
+1,46%
,
Johnson & Johnson
New Jersey,
+0,09%

E altri ricordano agli investitori che le imprese e l’economia stanno ancora migliorando.

L’assistente economista Bethany Beckett ha dichiarato: “Sebbene sia difficile prevedere il corso della pandemia, attualmente prevediamo che la diffusione delle varianti delta non rappresenterà una grave minaccia per la ripresa economica, almeno nei paesi sviluppati nel loro complesso. Questo è vero in Cina.” In Capital Investment Macro, in una nota.

Tuttavia, ha affermato che le preoccupazioni sul tasso di crescita economica sono finalmente ragionevoli in una certa misura. È probabile che il rallentamento della Cina continui e le previsioni della società di ricerca per la crescita economica degli Stati Uniti sono state perfezionate.”Ma nel complesso, prevediamo ancora che la crescita assoluta negli Stati Uniti sia forte e prevediamo che la crescita globale rimanga al di sopra dei livelli di tendenza fino a quando la fine del 2022. Ciò conferma la nostra opinione secondo cui, sebbene non prevediamo un aumento significativo degli asset di rischio da qui, è improbabile che ci sarà una battuta d’arresto importante”, ha affermato Beckett.

Sono in gioco anche fattori tecnici: l’indice Standard & Poor’s 500 ha ottenuto supporto alla sua media mobile a 50 giorni ed è considerato un indicatore dell’andamento a breve termine degli asset, ma il rimbalzo non ha inviato un segnale chiaro.

bisogno di sapere: Questo tipo di supporto tecnico mostra il potere del mercato di acquistare sui dips

“La forte performance di mercato di ieri è stata una risposta ideale a un pullback per supportare una tendenza rialzista, ma ci sono ancora ragioni per tenere un po’ di liquidità in disparte”, ha detto in un rapporto l’analista di Renaissance Macro Kevin Dempter.

“Le differenze di ampiezza che abbiamo visto indicano che, poiché la linea di ampiezza cumulativa della Borsa di New York e la percentuale di azioni scambiate al di sopra della media mobile a 65 giorni nell’indice S&P 500 hanno recentemente raggiunto minimi minimi, c’è una fragilità in superficie. Sesso”, ha detto. Scrivi.

Quali sono le aziende al centro?

Netflix
NFLX,
-3,73%

martedì notte Annunciato il peggior trimestre fino ad oggi Aggiungi nuovi abbonati e ha detto che il numero di nuovi abbonati in questo trimestre sarà inferiore alle aspettative di Wall Street. Il prezzo delle azioni è sceso del 4,1%.

Azioni Johnson & Johnson Dopo che il profitto del secondo trimestre dell’azienda dei consumatori e della salute ha superato le aspettative, il prezzo delle azioni è sceso dello 0,2% Guida migliorata durante tutto l’anno.

Partecipazioni di United Airlines
UAL,
+3,50%

Martedì ha riportato la perdita di un altro trimestre, ma ha detto agli investitori Dovrebbe trasformare le perdite in profitti nel prossimo trimestre intoIl prezzo delle azioni è aumentato del 3,7%.

Azioni Chipotle Mexican Grill Inc.
Commercianti cinesi,
+10,88%

Esprimere il reddito più tardi il martedì Quasi il 40% Nel secondo quarto. Il prezzo delle azioni è aumentato di oltre il 10%.

Coca-Cola Company
Oh.
+1,46%

Le azioni del colosso delle bevande sono aumentate del 2,1% Risultato consegnato Mercoledì abbiamo superato le aspettative.

Azioni Comunicazioni Verizon
VZ,
+1,36%

La società è aumentata dello 0,9% dopo la quotazione Guadagno e reddito dichiarati Superare la previsione migliorando la previsione.

JPMorgan Chase & Co
JP Morgan
+2,22%

Il CEO Jamie Dimon ha ricevuto “Premio Speciale” Martedì da una banca d’affari, in forma 1,5 milioni di diritti di apprezzamento delle azioni stockSe le azioni della società aumentano nei prossimi anni, può esercitare decine di milioni di dollari come un’opzione. Le azioni di JPMorgan Chase sono aumentate dell’1,7%.

Empower La pensione sta acquisendo Finanziario prudenziale
Prudenziale,
+2,71%

Affari pensionistici a servizio completo Una transazione del valore di 3,55 miliardi di dollari USA, La società ha detto mercoledì. Le azioni prudenziali sono aumentate del 2,5%.

Cosa stanno facendo gli altri mercati?

Il rendimento dei titoli del Tesoro USA a 10 anni è aumentato di oltre 7 punti base all’1,279%. I rendimenti e i prezzi del debito si muovono in direzioni opposte.

Indice del dollaro ICE
DXY,
-0,22%
,
La valuta, che misura un paniere di sei valute principali, è salita dello 0,1%.

I futures sul petrolio salgono, benchmark USA U
CL00,
+4,72%

È aumentato del 3,9%, vicino a 69,84 dollari USA al barile.Futures sull’oro
GC00,
-0,37%

Leggermente inferiore, in calo dello 0,6%.

Nei mercati azionari europei, l’indice Stoxx Europe 600
SXXP,
+1,65%

In rialzo dell’1,6%, mentre il FTSE di Londra 100
UKX,
+1,70%

Aumento dell’1,7%.

In Asia, l’indice Shanghai Composite Shanghai
Shanghai CommScope,
+0,73%

L’indice Hang Seng di Hong Kong è aumentato dello 0,7%
Indice Hang Seng,
-0,13%

Un leggero calo dello 0,1%, l’indice giapponese Nikkei 225
IO,
+0,58%

Aumento dello 0,6%.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *