Le banche globali adottano politiche di ripresa radicalmente diverse

[ad_1]

Il banchiere di Goldman Sachs si chiama Torna alla loro scrivania Questa settimana, ma tornare in ufficio è stata una svolta. La banca ha fornito cibo gratuito ai dipendenti presso la sua sede di 200 West Street a New York e ha tenuto un concerto pomeridiano per sollevare il morale.

Sebbene amabile, il fatto palese è Goldman Sachs Ha preso l’iniziativa chiedendo ai suoi dipendenti di tornare in ufficio, una posizione che riecheggia la sua reputazione di uno degli operatori più testardi di Wall Street.

Anche i banchieri di altre banche, tra cui Barclays, inizieranno a tornare nei loro uffici questo mese. Tuttavia, secondo un’analisi di 20 aziende in tutto il mondo da parte del Financial Times, la velocità con cui si prevede che i dipendenti rientrino varia notevolmente a seconda del prestatore e della sua posizione. banca Secondo la nota interna, il portavoce e le risposte di altri hanno presentato brevemente i loro piani.

Uno dei ritardatari è HSBC, che non ha ancora fissato una data per il ritorno dei suoi banchieri e prevede di ridurre significativamente l’ingombro degli uffici adottando metodi di lavoro d’ufficio più flessibili. JPMorgan Chase prevede di riportare i dipendenti a Londra e New York il mese prossimo. Altri, tra cui Bank of America e Morgan Stanley, hanno scelto di tornare a settembre.

Per molti banchieri, la data di ritorno in sé non è importante quanto il grado di flessibilità che verrà loro fornito dopo aver lavorato da casa per più di un anno, perché Pandemia.

Sebbene Morgan Stanley abbia intenzione di richiamare i dipendenti entro settembre, il suo amministratore delegato James Gorman ha dichiarato questa settimana Tono forte Sulla necessità di riabbracciarsi in ufficio. Ha detto che sarebbe “molto deluso” se il personale non si incontrasse regolarmente prima dell’inizio di settembre.

Come il suo omologo David Solomon di Goldman Sachs, Gorman ha affermato che la vita d’ufficio è una parte importante della formazione dei dipendenti junior, molti dei quali hanno lavorato in A lungo E l’isolamento durante la pandemia.

Stefanie Coleman, capo del dipartimento dei servizi di consulenza del personale di Ernst & Young incentrato sui mercati bancari e dei capitali, ha dichiarato: “Molte banche statunitensi sottolineano… Lavorare di persona. [and] Interagisci faccia a faccia con i clienti. ”

Société Générale, che lunedì ha riaperto la sua sede di Parigi, è stata una di quelle banche che ha fatto più passi avanti. Lasciarlo andare Modalità di organizzazione del lavoro dopo la pandemia. Dopo aver raggiunto un accordo con il sindacato francese, prevede di consentire alla maggior parte dei banchieri di lavorare da casa fino a tre giorni alla settimana. L’accordo è diventato un modello per tutti i dipendenti, indipendentemente dal paese in cui lavorano.

Citigroup ha dichiarato che la maggior parte dei suoi banchieri tornerà a lavorare in modalità “ibrida”, in ufficio almeno tre giorni a settimana ea casa al massimo due giorni a settimana. I dipendenti “residenti” che non sono in grado di svolgere le proprie mansioni a casa dovranno rientrare in filiale o in ufficio, mentre i dipendenti “remoti” non dovranno presentarsi.

Allo stesso tempo, Standard Chartered Bank ha detto ai dipendenti che possono concordare con i loro manager la frequenza con cui devono venire e consentire ad alcuni dipendenti di lavorare in luoghi “vicini” in modo da evitare il pendolarismo in città.

Le banche, tra cui Goldman Sachs e Morgan Stanley, stanno delegando alcune delle responsabilità a vari team per sviluppare orari d’ufficio precisi. Per reparti come le transazioni, l’interazione faccia a faccia con i colleghi è considerata cruciale, il che significa sempre che la maggior parte del tempo, se non tutto, è in ufficio. Ma per i banchieri che escono per sollecitare i clienti, consigliare sulle transazioni o lavorare nelle funzioni di supporto di back-office, potrebbero esserci metodi più flessibili.

“Nessuno ha mai lavorato in un ambiente misto su larga scala”, ha affermato Bhushan Sethi, Global People and Organizational Practice Co-Head di PwC. “Ci saranno una serie di esperimenti. Che si tratti di martedì, mercoledì e giovedì [in the office] O il team a rotazione, dovranno essere flessibili. “

Sethi ha affermato che gli sforzi per respingere i dipendenti in ufficio sono principalmente guidati da dirigenti senior piuttosto che da normali banchieri, che si sono adattati al lavoro a distanza senza la necessità di lunghi spostamenti. “I dirigenti aziendali vogliono tornare in ufficio in modo più aggressivo e veloce rispetto ai dipendenti”, ha aggiunto. “Il nostro sondaggio mostra che c’è una differenza del 20% tra leader e dipendenti”.

Per alcune banche, la decisione di adottare un approccio più flessibile è stata guidata da fattori estranei al controllo della pandemia.Ad esempio, HSBC sta tagliando il suo Impronta dell’ufficio Poiché ha implementato un ampio programma di risparmio sui costi, quest’anno lo ha ridotto del 20%. La banca intende inoltre limitare in modo significativo i viaggi d’affari.

Un’altra questione spinosa è la vaccinazione e se i dipendenti saranno costretti a dire al proprio datore di lavoro se hanno ricevuto l’iniezione.A questo punto, Goldman Sachs è in una posizione di leadership dopo aver detto la scorsa settimana che divulgherà informazioni Obbligatorio.

Un banchiere di Goldman Sachs ha affermato che per coloro che sono stati vaccinati, la vita in ufficio questa settimana sarà la stessa di prima della pandemia. Ma i banchieri che non sono stati vaccinati devono comunque indossare maschere quando camminano per l’ufficio e devono sedersi a una postazione di lavoro con almeno un posto libero accanto.

Mercati non coperti, finanze e opinioni forti

Robert Armstrong ha analizzato le tendenze di mercato più importanti e ha discusso di come le persone migliori di Wall Street rispondono a queste tendenze.registrato Qui Invia la newsletter direttamente alla tua casella di posta ogni giorno lavorativo

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *