Le compagnie di assicurazione forniscono assistenza gratuita contro gli incendi boschivi

[ad_1]

Per aiutare a proteggere le case dagli incendi boschivi che minacciano le aree più densamente popolate, le compagnie assicurative stanno lavorando con esperti per fornire servizi gratuiti di prevenzione e minimizzazione delle perdite ai loro assicurati.

Punti chiave

  • Mentre gli incendi infuriano negli Stati Uniti occidentali, alcune importanti compagnie assicurative stanno lavorando con servizi di prevenzione e mitigazione degli incendi per aiutare i loro assicurati.
  • Questi servizi sono generalmente gratuiti per il proprietario della casa.
  • L’assistenza può includere precauzioni prima degli incendi e aiuti dopo (se presenti).
  • La nuova tecnologia può anche aiutare i proprietari di case a identificare i rischi di incendio e a porvi rimedio prima che accada il peggio.

Diffondi a macchia d’olio

I danni causati dagli incendi sono una minaccia enorme e crescente negli Stati Uniti: nel 2020, più di 17.000 edifici (di cui almeno la metà residenziali) saranno distrutti dagli incendi, principalmente in California. Quell’anno, quasi 59.000 incendi hanno distrutto 10,1 milioni di acri di terra, la seconda area più colpita dal 1960 e più del doppio dell’area bruciata media annua negli anni ’90.

Attualmente, circa 2 milioni di famiglie nella sola California sono considerate ad alto rischio di incendi. “Questo pericolo si sta diffondendo in aree che non abbiamo mai visto prima”, ha affermato State Farm in un comunicato stampa.

Cosa sta facendo la compagnia di assicurazioni per aiutare

State Farm è una delle tante grandi compagnie assicurative che si stanno attivando per aiutare. Il gigante assicurativo con sede a Bloomington, nell’Illinois, ha annunciato a maggio che collaborerà con un fornitore con una vasta esperienza nella mitigazione del rischio per fornire avalli di risposta agli incendi boschivi gratuiti agli assicurati nelle aree colpite. State Farm ha sottolineato che il fornitore, Wildfire Defense Systems (WDS) a Bozeman, in Montenegro, ha salvato più di 70 case in un programma pilota in Colorado e Oregon nel 2020.

Le aree di servizio che State Farm fornisce per i suoi prodotti WDS includono California, Arizona e Washington, così come Colorado e Oregon.

Il portavoce di State Farm Kevin Gamble ha dichiarato in una e-mail: “Poiché riteniamo che questa estensione del servizio sia così importante, i clienti non possono rinunciare a questo servizio”, aggiungendo che “include automaticamente Non ci sono costi aggiuntivi”. non significa sostituire i preparativi esistenti contro gli incendi.Si consiglia ai clienti nelle aree a rischio di incendi di continuare.

Allo stesso modo, Farmers Insurance Group ha lanciato un programma pilota a metà luglio 2021, che durerà fino alla fine dell’anno per fornire servizi WDS ai proprietari di case in California che potrebbero essere interessati. Jeff Thomas (Jeff Thomas), responsabile della sottoscrizione delle assicurazioni personali della compagnia, ha affermato che più di 900.000 assicurati di agricoltori nello stato possono ottenere benefici gratuiti.

I clienti California Farmers Smart Plan Home e Farmers Next Generation aderiranno automaticamente al programma pilota WDS, ma possono contattare il proprio agente per annullare l’iscrizione in qualsiasi momento prima della fine del programma, il 31 dicembre.

Per qualche tempo, sia Liberty Mutual Group che Chubb hanno fornito servizi WDS ai proprietari di case. La società ha dichiarato in una e-mail che Liberty Mutual e la sua divisione assicurativa Safeco hanno utilizzato il sistema di difesa WDS per fornire protezione contro gli incendi boschivi ai clienti in 15 stati a rischio di incendio dal 2010.

State Farm ha dichiarato che quando l’azienda riceve una notifica di incendio, la protezione WDS verrà attivata e il team dovrebbe essere lì entro 24 ore. Le attività antincendio della compagnia possono includere la rimozione di spazzole e combustibili dalle case degli assicurati; rimozione di detriti infiammabili dal tetto e dall’esterno; copertura di prese d’aria per impedire l’ingresso di braci; installazione di sistemi di irrigazione temporanei; rimozione di aghi di pino sul tetto; secondo il contratto con la compagnia La compagnia di assicurazione del contratto ha dichiarato che sono attivi anche gli impianti antincendio e antincendio.

(In effetti, secondo il Dipartimento delle foreste e della protezione antincendio della California, le braci volanti sono responsabili della distruzione della maggior parte delle case durante gli incendi boschivi. Le braci possono raggiungere le case a un miglio di distanza dall’incendio stesso.)

Dopo l’incendio, WDS è tornato per aiutare a ripulire.

Altro aiuto nella lotta agli incendi

Sebbene WDS sia leader in questo campo, non è l’unica compagnia a cui le compagnie assicurative cercano aiuto. Ad esempio, State Farm sta anche collaborando con Whisker Labs per promuovere Ting, un dispositivo plug-in e un’applicazione in grado di avvisare i proprietari di case di problemi elettrici che possono causare incendi domestici e quindi incendi.

La compagnia assicurativa è anche coinvolta nello sviluppo dell’app Wildfire Ready, che utilizza la “realtà aumentata” per aiutare i proprietari di abitazione a identificare e mitigare il rischio di incendi boschivi, sostanzialmente puntando lo smartphone verso le loro case. Secondo l’azienda, l’app rivela le aree vulnerabili della casa che sono soggette a incendi o incendi e propone progetti fai-da-te e tecniche di risoluzione dei problemi.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *