Le entrate di Apple sono al di là di questo mondo. Perché il titolo è sceso.

[ad_1]

Nel trading pre-mercato, le azioni Apple sono scese dell’1% a 145,28 dollari.

Nel trimestre, Apple (codice azionario: AAPL) ha registrato un fatturato di 81,4 miliardi di dollari, con un aumento del 36% su base annua, soprattutto a causa della continua forte domanda di iPhone.Questo numero è Quasi 10 miliardi di dollari in più rispetto alla stima di consenso di Wall Street di 72,9 miliardi di dollari.

Il profitto è stato di 1,30 dollari USA per azione, superando facilmente le aspettative degli analisti di 1 dollaro USA per azione.

Il fatturato di vendita di iPhone è stato di 39,6 miliardi di dollari USA, con un aumento di quasi il 50%, di gran lunga superiore alla stima del consenso di Wall Street di 34,2 miliardi di dollari USA.

In effetti, l’azienda ha superato le aspettative in ogni categoria di prodotto. Le entrate per Mac sono state di 8,2 miliardi di dollari USA, con un aumento del 16%, mentre le entrate per iPad sono aumentate del 12% a 7,4 miliardi di dollari USA. I ricavi da dispositivi indossabili, casa e accessori sono stati di 8,8 miliardi di dollari, con un aumento del 36%. I ricavi dei servizi sono stati di 17,5 miliardi di dollari, con un aumento del 33%. La società ha affermato che alla fine del trimestre il suo portafoglio di servizi contava più di 700 milioni di utenti paganti, con un aumento di oltre 150 milioni rispetto a un anno fa.

Le entrate nelle Americhe sono state di 35,9 miliardi di dollari, con un aumento del 33%, mentre le entrate in Europa sono state di 18,9 miliardi di dollari, con un aumento del 34%, e le entrate nella Grande Cina sono state di 14,8 miliardi di dollari, con un aumento del 58%. Le entrate del Giappone sono state di 5,5 miliardi di dollari, con un aumento del 30%, e il resto delle entrate dell’Asia è stato di 5,4 miliardi di dollari, con un aumento del 28%.

Il CEO di Apple Tim Cook ha dichiarato in una dichiarazione: “In questo trimestre, il nostro team ha stabilito un periodo di innovazione senza precedenti condividendo potenti nuovi prodotti con gli utenti e, in questa era, l’uso della tecnologia per portare le persone in tutto il mondo Il collegamento non è mai stato più importante.” “Continueremo a portare avanti il ​​nostro lavoro, iniettando definizioni dei nostri valori in tutto ciò che facciamo, ispirando una nuova generazione di sviluppatori a imparare a programmare, avvicinarsi ai nostri obiettivi ambientali 2030 e partecipare Costruire un futuro più equo .”

Il Chief Financial Officer Luca Maestri ha dichiarato in una dichiarazione che l’azienda ha stabilito record di fatturato in ogni area geografica e ha raggiunto una crescita a due cifre in ogni categoria di prodotto. Ha affermato che la società ha restituito quasi 29 miliardi di dollari agli azionisti durante il trimestre attraverso dividendi e riacquisti di azioni.

In una teleconferenza con gli analisti, Maestri ha affermato che, data la continua incertezza associata alla pandemia, la società non fornirà ancora una guida finanziaria dettagliata. Ha detto che per tre ragioni, la crescita dei ricavi trimestrali dell’azienda a settembre è stata forte, ma è stata inferiore al livello di giugno.

Uno è che ha detto che la questione dei cambi sarebbe svantaggiosa del 3%. In secondo luogo, ha affermato che la crescita dei servizi rallenterà dopo che il trimestre di giugno ha beneficiato del facile confronto con lo stesso periodo dell’anno scorso, quando la pubblicità e le entrate di Apple Care sono state colpite dalla pandemia. In terzo luogo, ha affermato che i vincoli di fornitura saranno più elevati rispetto al trimestre di giugno, in particolare sulle vendite di iPhone e iPad.

La società ha avvertito un trimestre fa che le restrizioni alla fornitura avrebbero ridotto le vendite da $ 3 miliardi a $ 4 miliardi, ma Maestri ha affermato che la società può apportare modifiche e ridurre l’impatto appena al di sotto della fascia bassa di tale intervallo.

Maestri ha osservato che la società aveva 72 miliardi di dollari di liquidità netta alla fine del trimestre. La società ha riacquistato 17,5 miliardi di dollari di azioni durante il trimestre attraverso acquisti sul mercato aperto.

Scrivi a Eric J. Savitz eric.savitz@barrons.com

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *