L’esposizione degli investitori globali alle attività cinesi sale a 800 miliardi di dollari USA

[ad_1]

Sebbene le relazioni tra Pechino e la comunità internazionale si siano deteriorate, le disponibilità globali di azioni e obbligazioni cinesi sono aumentate di circa il 40% a oltre 800 miliardi di dollari nell’ultimo anno, poiché gli investitori hanno acquistato attività a un ritmo record.

Nonostante la tensione tra Pechino e Washington per questioni provenienti dalla Cina, gli investitori globali si stanno ancora riversando nel mercato cinese. Audit aziendale La soppressione da parte di Pechino degli uiguri dello Xinjiang Genocidio segnato.

Questo coincide anche con la repressione di Pechino La Cina è quotata sul mercato dei capitali degli Stati UnitiCompresa l’indagine sulla sicurezza dei dati del gruppo Didi Chuxing, la società ha annunciato la notizia pochi giorni dopo essere stata resa pubblica per $ 4,4 miliardi a New York.

Secondo i risultati calcolati dal Financial Times sulla base dei dati Bloomberg, quest’anno gli investitori stranieri hanno acquistato azioni cinesi per un valore netto di 35,3 miliardi di dollari tramite piattaforme di trading che collegano le borse di Hong Kong e Shanghai e Shenzhen. Questo è circa il 49% in più rispetto a un anno fa.

Secondo i dati di Crédit Agricole, quest’anno gli investitori stranieri hanno anche acquistato più di 75 miliardi di dollari di titoli di stato cinesi, con un aumento del 50% su base annua.

Rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti, gli acquisti esteri di azioni e titoli di stato cinesi sono cresciuti al ritmo più veloce della storia.La rapida ripresa del paese dalla pandemia di Covid-19 ha suscitato entusiasmo per le risorse cinesi, ma la gente è preoccupata per la sua La crescita economica sta rallentando.

“Contrariamente alla retorica geopolitica, dal punto di vista della gestione patrimoniale, non si può evitare il mercato cinese”, ha affermato Andy Maynard, trader della banca di investimento Huaxing Capital.

Il flusso di capitali nel mercato cinese è aumentato negli ultimi anni, in parte perché Includi risorse in RMB In un indice globale azionario e obbligazionario seguito da migliaia di miliardi di dollari in attività.

A marzo, FTSE Russell è diventato l’ultimo fornitore di indici a confermare il piano Compreso il debito pubblico cinese Chinese Nel suo indice obbligazionario globale, Nomura Securities prevede che questa mossa inietterà in Cina più di 130 miliardi di dollari USA.

Secondo i calcoli del Financial Times nel Regno Unito basati sui dati della Credit Agricole Bank of France e del programma Hong Kong Bond Connect, l’afflusso di obbligazioni di quest’anno ha portato il totale delle partecipazioni estere a circa 3,7 miliardi di yuan (578 miliardi di dollari). per gli investitori onshore per negoziare obbligazioni emesse nel continente.

A partire da mercoledì, gli investitori stranieri detengono oltre 1,4 miliardi di RMB (228 miliardi di dollari) di azioni nazionali Collegamento al mercato con Hong Kong, Esclusi altri piani di investimento estero.

Ciò ha aumentato la quantità di azioni e obbligazioni cinesi detenute da investitori esteri attraverso questi canali a circa 806 miliardi di dollari, rispetto ai circa 570 miliardi di dollari di un anno fa.

L’alto valore non è più apprezzato a livello globale quest’anno Titoli tecnologici È anche vantaggioso per il mercato della Cina continentale. Gli analisti hanno affermato che i titoli cinesi onshore forniscono una migliore esposizione a settori diversi dalla tecnologia, come i gruppi industriali.

Thomas Gatley, analista di Gavekal Dragonomics, ha dichiarato: “Poiché la tecnologia perde il suo favore, le persone vogliono altre industrie e la maggior parte di queste industrie è meglio rappresentata sulla terraferma”.

Gli analisti hanno affermato che poiché i titoli cinesi quotati negli Stati Uniti stanno affrontando l’impatto del mercato interno, anche il mercato azionario continentale è stato favorito dagli investitori globali. Repressione normativa.

Le azioni di Didi, gruppo cinese di ride-hailing quotato a New York, Cadere La scorsa settimana, Pechino ha condotto un’indagine sulla sicurezza informatica della società.

Nel mercato del debito, il capo economista della Bank of Singapore Mansour Mohi-Uddin ha sottolineato che rispetto ai titoli di stato statunitensi, i titoli di stato cinesi offrono rendimenti interessanti.

“C’è una differenza significativa tra i rendimenti dei titoli cinesi e i rendimenti dei titoli del Tesoro statunitensi”, ha affermato, osservando che il divario tra i due è di 1,5 punti percentuali.

Il flusso di capitali nel mercato obbligazionario cinese è stato accompagnato anche da un rimbalzo del renminbi. Alta da tre anni Tasso di cambio contro dollaro USA a maggio.

“Ci aspettiamo che il differenziale dei tassi di interesse continuerà a sostenere [renminbi]”, ha detto Mohi-uddin, questo aiuterà a promuovere l’afflusso di fondi in azioni e obbligazioni cinesi nella seconda metà dell’anno.

La decisione della Banca popolare cinese di abbassare il coefficiente di riserva obbligatoria delle banche venerdì scorso ha ulteriormente rafforzato lo slancio degli acquisti all’estero di obbligazioni cinesi questa settimana.

Questa mossa riduce la quantità di capitale di riserva che le banche devono detenere, si prevede che rilasci circa 1 trilione di yuan di liquidità e segnerà la fine dei mesi di liquidità. Stringere la politica monetaria in Cina.

Ma il taglio del RRR invia anche un segnale al mercato che Pechino potrebbe essere preoccupata per il rallentamento della crescita, anche se Segnali di aumento dell’inflazione.

Patrick Wu, capo del trading sui mercati emergenti asiatici presso Credit Agricole Bank, ha affermato che il taglio dei tassi di interesse ha sorpreso molti investitori obbligazionari internazionali, che di recente hanno rallentato il ritmo di acquisto di obbligazioni in renminbi.

“Le persone sono piuttosto ribassiste e sottopesate sulle obbligazioni cinesi”, ha detto Wu, aggiungendo che con la diminuzione del rapporto di riserva sui depositi, la quantità di acquisti di obbligazioni offshore in RMB attraverso Hong Kong è aumentata.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *