L’India fornisce un rimborso di $ 1 miliardo a Kane Energy dopo l’abrogazione della legge fiscale

[ad_1]

Aggiornamento economico dell’India

L’India spera di restituire 1 miliardo di dollari alla Kane Energy con sede nel Regno Unito duro combattimento Con noti investitori stranieri.

Approvato venerdì dalla Camera dei Comuni Progetto di legge È stato lanciato il giorno prima e ha annullato la politica del 2012 che consentiva a Nuova Delhi di imporre una tassazione retroattiva su alcuni investimenti esteri. La Camera dei Lord dovrebbe approvare la legge già la prossima settimana.

Nuova Delhi abbandonerà anche i crediti in sospeso da 13,5 miliardi di dollari contro società multinazionali come il gruppo di telecomunicazioni Vodafone, la società farmaceutica Sanofi e il produttore di birra SABMiller, ora di proprietà di AB InBev, come parte del ripristino della propria attività. Reputazione danneggiata Come destinazione di investimento.

Gli analisti hanno affermato che questa mossa legale consentirà a Nuova Delhi di risolvere la sempre più feroce lotta fiscale internazionale con Keynes. imbarazzo Per l’India. Negli ultimi mesi, il gruppo energetico britannico ha cercato di impadronirsi di parte del valore stimato del governo di 70 miliardi di dollari in beni all’estero.

“è Offerta di regolamento Travestito da legge”, ha detto un analista di affari esteri che ha richiesto l’anonimato.

Il governo del Primo Ministro Narendra Modi auspica che la risoluzione della controversia ne rafforzi la reputazione tra le società estere mentre cerca Nuovo investimento Per rilanciare l’economia indiana colpita dal nuovo corona virus.

“Vogliamo inviare un messaggio agli investitori che il Paese crede nella stabilità e nella certezza della tassazione”, ha detto venerdì ai giornalisti il ​​ministro delle imposte Tarun Bajaj. “La tassazione è un diritto sovrano e non può essere privato di essa. Ma dovremmo usarla con cautela e prudenza”.

Bajaj ha affermato che se queste società accettano di abbandonare il contenzioso in sospeso, comprese le richieste di interessi e multe, verranno rimborsati circa 1,2 miliardi di dollari raccolti dalla società in base ai termini fiscali che stanno per essere annullati.

Ha aggiunto che circa 1 miliardo di dollari andrà a Kane e 270 milioni ad altri gruppi, tra cui Vodafone.

Il ministro del reddito ha anche affermato che l’India abbandonerà circa 12 casi fiscali che non sono ancora stati riscossi e il valore di questi casi, insieme a interessi e multe, è di 13,5 miliardi di dollari.

“Tutte le richieste che sono state fatte saranno cancellate”, ha detto Bajaji. Ma per stabilirsi, la società interessata “accetterà solo di accettare il capitale, non gli interessi o altro”.

Collegio arbitrale internazionale a dicembre ordine New Delhi pagherà a Kane 1,2 miliardi di dollari, oltre a interessi e costi, per il sequestro e la vendita del 10% dell’ex attività indiana di Kane nel 2014.

Il rifiuto di New Delhi di onorare il lodo arbitrale ha spinto Kane a cercare di sequestrare i beni del governo indiano all’estero, compresi gli aerei Air India, E l’appartamento diplomatico a Parigi.

Cairn stimato Lodo arbitrale Con 1,7 miliardi di dollari, giovedì ha dichiarato di aver “preso nota” della proposta di legge e di “monitorare la situazione”. La società ha rifiutato di commentare la proposta di rimborso di $ 1 miliardo.

Newsletter due volte a settimana

L’energia è un business indispensabile nel mondo, e l’energia è la sua newsletter. Ogni martedì e giovedì, Energy Source verrà inviato direttamente alla tua casella di posta, portandoti notizie importanti, analisi lungimiranti e informazioni privilegiate. Registrati qui.

Meyyappan Nagappan, un avvocato fiscale che ha lavorato con il governo indiano, ha dichiarato: “Non so se ci sono fondi sufficienti nella transazione per consentire alla società di continuare l’accordo”.

Parlando delle società colpite, ha aggiunto: “Non ho ricevuto danni, non ho ricevuto spese legali, non ho nemmeno ricevuto interessi fiscali e ogni società che deve le tasse riceverà questi interessi”.

Ha continuato: “Se Kane ottiene una sentenza a suo favore, e sono fiduciosi che vinceranno il ricorso e saranno in grado di applicarlo, e minacciano di farlo, allora possono ottenere più benefici di quelli forniti in questa transazione .”

Dopo aver guadagnato il 27% giovedì, le azioni Kane sono aumentate del 7% venerdì.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *