L’indice Nasdaq ha appena raggiunto i 15.000 punti, senza l’aiuto di Apple e Microsoft. Perché questa è una buona notizia.

[ad_1]

dimensione del font

Giovedì 29 luglio 2021, la Borsa di New York ha accolto dirigenti e ospiti di Traeger Inc. (NYSE: COOK) per celebrare la sua IPO. Per commemorare questo momento, il CEO Jeremy Andrews e Stacey Cunningham, presidente della Borsa di New York, hanno suonato insieme la campanella di apertura.

Borsa Valori di New York

Martedì l’indice Nasdaq Composite ha raggiunto un livello record Supera i 15.000 per la prima volta In corso.Ha superato con successo quel traguardo oggi senza aiuto

Mela

(Mela),

Microsoft

(MSFT) e altri grandi titoli tecnologici.

questo

Indice composito Nasdaq

È aumentato dello 0,4% a 15.007,04, più di

Indice Standard & Poor’s 500

lo 0,1% è salito a 4.485,34, mentre

Dow Jones Industrial Average

È aumentato dello 0,1% a 35.380,99.

I due maggiori titoli sul mercato sono caduti. Le azioni Apple sono scese dello 0,1% a 149,63. Microsoft è scesa dello 0,8% a $ 302,30.

Netflix

(NFLX) Sebbene non sia uno dei titoli più grandi, fa ancora parte di FAAMNG o di qualsiasi altro acronimo tu voglia usare, in calo dello 0,6% a $ 549,86.

Altri sono in aumento, ma sono ancora lontani dai massimi storici.

Facebook

Ad esempio, (FB) è aumentato dello 0,7% a $ 365,88, mentre

Amazon

(AMZN) è aumentato dell’1% a 3.298,40 dollari USA.

L’unica società madre di Google

lettera

(GOOGL) è aumentato dello 0,8% a 2.823,09 dollari, stabilendo un record nella giornata di martedì.

I grandi giochi vengono da altri posti.Le azioni più performanti nell’indice includono

pinduoduo

(PDD), in crescita del 18%,

Naked Brand Group

(NAKD), in aumento del 15%,

Melco Crown Entertainment Resort,

Fino al 10%,

23andMe,

Aumento del 9,6%,

Airbnb

(ABNB), in aumento del 7,7% e

Azienda onesta.

(HNST), in crescita del 6,6%. Pinduoduo e Airbnb sono anche tra i 50 maggiori titoli dell’indice per capitalizzazione di mercato, il che dimostra che oggi hanno un impatto esterno sul Nasdaq.

L’indice può raggiungere nuovi massimi senza la necessità per le grandi aziende tecnologiche di intraprendere tutto il lavoro pesante, il che è di buon auspicio per l’intero mercato. Domanda di ampiezza recenteQuesto non è stato il caso martedì, con 319 titoli nell’S&P 500 scambiati in rialzo, anche se l’indice è aumentato solo dello 0,2%.

Se si continua ad espandere l’ampiezza, si allevieranno in larga misura alcune preoccupazioni sulla recente forza del mercato azionario. In effetti, questo è anche uno dei motivi per cui Guy Ortmann di RF Lafferty ha cambiato il suo “Recent Stock Macro Outlook” da “Neutral” a “Neutral/Positive”.

Ma ha bisogno di continuare. Soprattutto considerando quanto sia stata pessima l’ampiezza del Nasdaq di recente. “Presta particolare attenzione a come il nuovo minimo ha effettivamente superato il nuovo massimo di recente”, ha scritto Ned Davis di Ned Davis Research sul Nasdaq. “Questo è un avvertimento, anche se l’indice Nasdaq raggiungerà un nuovo massimo”.

Anche se celebriamo l’indice Nasdaq che ha superato i 15.000 punti, ti preghiamo di considerare il nostro avvertimento.

Scrivi a Ben Levisohn ben.levisohn@barrons.com

Per saperne di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *