Liquidità del conto del mercato monetario

[ad_1]

Ci sono molte cose che dovresti considerare quando formuli un portafoglio di investimenti. Dovresti sapere qual è la tua tolleranza al rischio e la tua strategia di investimento, per non parlare dei tipi di attività che intendi investire. Tutto questo dipende dai tuoi obiettivi: quali sono i tuoi obiettivi a lungo termine, come pianificare l’istruzione e la pensione di tuo figlio, e i tuoi obiettivi a breve termine.

Potresti scoprire che a volte hai bisogno di usare contanti immediatamente, ad esempio per cure mediche di emergenza o vuoi fare una vacanza. Depositare denaro in un conto che frutta interessi e ti consente di prelevare denaro facilmente può aiutarti a raggiungere questi obiettivi.Potresti prendere in considerazione la possibilità di depositare dei soldi in un conto di risparmio, oppure puoi provare Conto del mercato monetario (MMA), un’attività liquida Offri tassi di interesse più alti.

Punti chiave

  • I conti del mercato monetario sono conti di deposito detenuti in banche, cooperative di credito o altri istituti finanziari che possono pagare interessi e fornire privilegi per assegni e carte di debito.
  • MMA è diverso da altri investimenti perché, a differenza di altri investimenti, possono essere facilmente liquidati.
  • Due fattori limitano la liquidità dei conti del mercato monetario, compresi i requisiti di saldo minimo e le restrizioni sul numero di prelievi mensili.

Conto del mercato monetario

I conti del mercato monetario sono conti di deposito detenuti in banche, cooperative di credito o altre istituzioni finanziarie.Paga con questo conto interesse——Molto più alto dei normali conti di risparmio.Le banche utilizzano fondi in conti del mercato monetario per investire in attività liquide a breve termine, tra cui Buoni del tesoro (Buoni del Tesoro) o buoni comunali. La banca guadagna interessi da questi investimenti, di fatto suddividendo l’interesse con i correntisti.

Prelevare denaro da un conto del mercato monetario è facile come qualsiasi altro conto di deposito.Molti di loro portano carta di debito E altre funzionalità, inclusa la possibilità di scrivere assegni. I titolari di conto possono anche recarsi presso la propria banca o filiale della cooperativa di credito per effettuare prelievi.

Sebbene possano avere alcune somiglianze con i conti correnti e di risparmio standard, presentano alcune limitazioni che li rendono meno flessibili.potrebbero portare Saldo minimo Requisiti, il numero di prelievi è limitato e di solito vengono addebitate commissioni e altre commissioni.

Conti del mercato monetario e liquidità

I conti del mercato monetario non sono come gli altri investimenti perché sono altamente Attività correntiSalvo alcune restrizioni sulla disponibilità di fondi depositati di recente, i depositi sui conti del mercato monetario possono essere prelevati immediatamente. Ciò significa che questi conti possono essere rapidamente convertiti in denaro senza perdere valore. I conti del mercato monetario sono depositi non fissi, quindi non esiste una data di scadenza. Il titolare del conto non perderà alcun interesse durante la cancellazione del conto. Deposito a tempo, D’altra parte, richiede al titolare del conto di mantenere il conto aperto prima della data di scadenza. Il recesso anticipato di solito comporta la perdita degli interessi.

Ci sono due fattori che limitano i conti del mercato monetario fluiditàA differenza dei conti correnti o di risparmio, le banche richiedono alle persone con conti del mercato monetario di mantenere un saldo minimo da $ 5.000 a $ 10.000. In precedenza, le normative federali limitavano sei prelievi al mese (qualsiasi transazione di addebito aggiuntiva comportava commissioni di servizio). A partire da aprile 2020, la Federal Reserve ha approvato nuove regole e regolamenti D per rimuovere questa restrizione.

La liquidità dei conti del mercato monetario può essere limitata dal saldo minimo.

Base di deposito bancario

Fornito da banche commerciali e cooperative di credito Conto del mercato monetario Attira depositi relativamente grandi e stabili in cambio di tassi di interesse leggermente superiori ai conti di risparmio e ai conti correnti fruttiferi. Questa base di depositi stabile migliora la capacità delle istituzioni finanziarie di emettere prestiti.

Questa esigenza di stabilità porta all’unico sostanziale vincolo di liquidità, ovvero l’obbligo di mantenere un certo equilibrio e il limite al numero di prelievi. La violazione di questi requisiti di saldo e restrizioni sulle transazioni può ridurre gli interessi sui depositi o aumentare le commissioni pagate.

Va notato che il conto del mercato monetario è un conto di deposito assicurativo federale, che è diverso da Fondo del mercato monetario Fornito da banca di investimento.

Conti del mercato monetario e fondi del mercato monetario

Il fatto che i conti del mercato monetario siano assicurati e quindi regolamentati Società federale di assicurazione dei depositi Deposit (FDIC) fornisce supporto normativo e strutturale per questi conti. Naturalmente, la capacità di recuperare le perdite attraverso l’assicurazione non è la vera fonte di liquidità, perché tale recupero può richiedere fino a due giorni lavorativi. Tuttavia, questa assicurazione federale è una differenza importante e spesso fraintesa tra conti del mercato monetario e fondi del mercato monetario.

I fondi del mercato monetario sono a Fondo comuneSono in qualche modo simili ai conti del mercato monetario in quanto sono attività a basso rischio e sono anche investiti in strumenti a breve termine e altamente liquidi. Ma questa è la somiglianzaI fondi del mercato monetario sono forniti da società di investimento che vendono azioni agli investitori del fondo. Se sono necessari contanti, gli investitori possono vendere le proprie azioni e di solito incorrere in plusvalenze o perdite che devono essere segnalate all’Internal Revenue Service (IRS). A differenza dei conti del mercato monetario, i principi dei fondi del mercato monetario non sono garantiti.I fondi del mercato monetario sono regolamentati Securities and Exchange Commission (SEC) e non è assicurato dalla FDIC.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *