Lo studio legale con sede nel Regno Unito riporta un reddito da pandemia record

[ad_1]

Aggiornamento del servizio legale

Lo studio legale con sede nel Regno Unito ha riportato risultati record dopo sei mesi frenetici di attività commerciale, consentendo ai partner azionari di Allen & Overy e Clifford Chance di ricevere una media di quasi 2 milioni di sterline ciascuno.

Lo studio legale internazionale con sede nel Regno Unito ha rivelato i guadagni per l’anno conclusosi ad aprile, la loro prima transazione annuale completa durante la pandemia, mostrando un forte aumento dei profitti a causa dell’impennata della domanda da parte dei clienti di private equity e blue chip.

Allen & Overy, una società di cerchi magici, ha affermato che il livello “straordinariamente alto” di fusioni e acquisizioni e la prosperità delle società di assegni in bianco hanno aumentato i profitti ante imposte del 19% a 822 milioni di sterline e le entrate sono aumentate del 5%. I partner azionari hanno ricevuto in media 1,9 milioni di sterline, con un aumento del 17% rispetto all’anno precedente.

I profitti del concorrente Clifford Chance sono aumentati dell’8% a 716 milioni di sterline e le entrate sono aumentate dell’1%. I partner azionari della società hanno ricevuto una quota di profitto di circa £ 1,85 milioni, con un aumento del 9% rispetto all’anno precedente. Dal 2015, la quota di profitto di questi partner è aumentata del 65%.

Il socio dirigente Matthew Layton ha dichiarato che Clifford Chance ha vissuto “il trimestre più forte della storia alla fine di aprile” a causa di “livelli straordinariamente elevati di attività di trading”.

“Il pool di capitali privati… aumenta ogni anno e cerca ritorni”, ha aggiunto.

In una feroce battaglia per il talento, Clifford Chance ha aumentato lo stipendio dei nuovi avvocati qualificati a £ 100.000 il mese scorso. Leighton ha affermato che l’azienda deve “assicurarsi di migliorare l’efficienza aziendale in modo da poter far fronte all’aumento dei costi salariali”.

I migliori studi legali internazionali hanno beneficiato di attività di M&A globali record negli ultimi sei mesi.Le società di private equity sono state colpite più di 500 miliardi di dollari di transazioni Crea posti di lavoro per il loro consulente legale nei sei mesi che terminano a giugno (il livello più alto dal record). Allo stesso tempo, gli avvocati sono stati radicati, il che si è tradotto in risparmi in viaggi e attività.

Paul Jenkins, socio amministratore di Ashurst, ha dichiarato che la società “ha ridotto direttamente le spese in aree come viaggi e uffici a causa della pandemia” e “ha sfruttato questa opportunità per modellare il nostro modello di lavoro agile”. La società ha annunciato i suoi risultati la scorsa settimana e ha affermato che prevede di ridurre di un quinto i propri uffici globali nei prossimi due anni.

Dalla crisi finanziaria, il reddito medio dei soci azionari di Astor ha superato per la prima volta 1 milione di sterline, un aumento del 15% su base annua. Le entrate dell’azienda sono aumentate del 10% e ha affermato di essersi concentrata sul miglioramento dell’efficienza, ad esempio raddoppiando il numero di personale di processo standardizzato negli uffici a basso costo a Brisbane e Glasgow.

Anche il settore degli studi legali quotati nel Regno Unito ha annunciato buoni risultati questa settimana. Nel primo anno di guadagni dopo la rimozione dell’ex CEO, DWF ha registrato una crescita dei ricavi del 12% a 400 milioni di sterline e un aumento del 21% dell’utile lordo. Il più grande studio legale quotato del Regno Unito ha riformato la sua struttura lo scorso anno e ha chiuso diversi uffici in perdita. I ricavi e l’utile ante imposte della società quotata target Gateley sono aumentati del 10,5%.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *