L’obiettivo del Partito Liberal Democratico è quello di essere sconvolto nel verdeggiante centro elettorale del sud-est.

[ad_1]

I seggi dei conservatori di sicurezza a Chesham e Amersham non sono dove ti aspetti di trovare i liberaldemocratici che bussano alla porta e conquistano potenziali elettori. Tuttavia, il principale partito centrista britannico spera che dopo oltre 30 anni di rappresentanti del Partito Conservatore, i residenti avranno un cambiamento di umore.

Il 17 giugno, gli elettori del collegio elettorale del Buckinghamshire, nel nord-ovest di Londra, eleggeranno il loro prossimo membro del Parlamento.In precedenza, Cheryl Gillan, ex ministro del governo che aveva rappresentato l’area dal 1992, è morta ad aprile.

Il leader del Partito Liberal Democratico, Sir Ed Davey, ritiene che questa elezione suppletiva possa essere utilizzata come un’opportunità per rilanciare la base di sinistra nell’area e affrontare la crescente insoddisfazione per i problemi locali che vanno dalle buche stradali all’HS2. progetto ferroviario ad alta velocità collegherà Londra con il nord dell’Inghilterra.

Spera anche che questo serva da trampolino di lancio per un partito la cui popolarità nazionale è diminuita dal 2015, quando il governo di coalizione quinquennale tra il partito e il Partito conservatore si è concluso senza tante cerimonie nelle elezioni generali di quell’anno.

Le attività elettorali del partito si sono concentrate sulla pianificazione locale e sulla costruzione di alloggi. “La gente è profondamente turbata dalla proposta di pianificazione del governo”, ha detto David al Financial Times durante la campagna elettorale. “Le persone vengono qui per la qualità della vita, per essere in grado di fare il pendolare, e ora se Boris ci riesce, saranno inseguite dai bulldozer”.

Sir Ed David ha sostenuto che la proposta di pianificazione ha aiutato i liberaldemocratici ad attrarre elettori conservatori scontenti a Chesham e Amersham e altrove © Charlie Bibby/FT

Il disegno di legge sulla pianificazione del governo, che dovrebbe essere votato entro la fine dell’anno, mira a rendere più facile per gli sviluppatori costruire nuove case nelle cosiddette “zone di crescita”. I ministri hanno sostenuto che la legislazione aumenterebbe il numero di serre in costruzione e aiuterebbe i giovani a salire la scala delle case.

Tuttavia, i backbecher del Partito Conservatore, compresi L’ex primo ministro Theresa May -La proposta è stata rinviata. Sostengono che ridurranno gli alloggi a prezzi accessibili e avranno un impatto negativo sulla comunità locale.

David ha sostenuto che queste proposte hanno aiutato il partito ad attirare elettori conservatori scontenti a Chesham e Amersham e in altre aree. “Vediamo molti conservatori che si rivolgono a noi perché vogliono dire di no… Non vogliamo queste riforme di pianificazione”.

Nelle elezioni locali del mese scorso, il seggio del Partito Liberal Democratico nel consiglio comunale di Amersham è passato da zero al controllo. Ha anche compiuto progressi nel vicino Surrey e nell’Hertfordshire, dove la sua rappresentanza nel Parlamento di Inghilterra e Galles è salita al 12,5% e la sua posizione nei più recenti sondaggi di opinione nazionali è stata pressoché raddoppiata.

Nelle elezioni locali del mese scorso, il seggio del Partito Liberal Democratico nel consiglio comunale di Amersham è passato da zero al controllo. ©Charlie Bibby/FT

David ha aggiunto che le preoccupazioni per l’economia locale e la ripresa dalla pandemia sono ancora diffuse nel distretto elettorale. “Tre milioni di persone sono escluse dal sostegno del governo. In posti come Chesham e Amersham, molte piccole imprese e lavoratori autonomi hanno perso ogni aiuto”, ha detto.

“La gente è davvero delusa. Sentono di aver lavorato sodo e pagato le tasse. Quando la merce di scambio è caduta, il governo li aveva dimenticati”.

Dipesh Amin, un residente locale di 38 anni, ha dichiarato: “Penso che mantenere le strade aperte sia un grosso problema”. Ha detto che da quando lavora da casa, si sente più connesso alla comunità locale. Pertanto, garantire la sopravvivenza delle imprese locali dopo la revoca delle restrizioni rimane una delle sue principali priorità come elettore.

La vittoria dei liberaldemocratici è tutt’altro che certa. Sebbene il tasso di voto del partito nelle elezioni generali del 2019 sia aumentato del 13%, il tasso di voto di Gillan è ancora più del doppio di quello del centrista, che ora conta solo 11 membri, in calo rispetto ai 57 del 2010.

Anthony Wells, direttore della ricerca politica di YouGov, ha affermato che vincere un seggio potrebbe essere “difficile” per i liberaldemocratici.

“Quando la festa vince [by-elections] Negli anni ’90 e 2000, la gente voleva protestare contro un governo impopolare.Il problema più grande con i liberaldemocratici è che il governo in realtà non è impopolare”. Voto YouGov Il partito conservatore rappresenta il 44%.

Candidato al Partito Conservatore Pietro Flotta, Sta facendo una campagna per promettere di proteggere la cintura verde, promuovere il ripristino delle strade locali e combattere i comportamenti antisociali.Ha partecipato con il primo ministro britannico Boris Johnson Chesham la settimana scorsa.

Il leader del Partito Liberal Democratico, Sir Ed Davey, e la loro futura candidata parlamentare Sarah Green credono che i cambiamenti demografici nel distretto elettorale diano al partito grandi possibilità di successo nelle elezioni suppletive © Charlie Bibby/FT

Sebbene il partito al governo controlli la regione, Sarah Green, una candidata liberaldemocratica che gestisce una società di formazione, ritiene che il sostegno dei conservatori stia diminuendo.

“C’è un vero, specialmente tra i convertiti del partito conservatore, frustrato dal proprio governo e dal proprio partito”, ha detto. “Il mio messaggio principale è essere la voce locale, il campione locale. Difendi la regione invece di essere costretto dal capo del partito conservatore”.

“Il cambiamento della struttura demografica della regione potrebbe anche indebolire i diritti di voto del Partito conservatore”, ha affermato Green. Negli ultimi anni, Amersham e Chesham, che sono collegate alla metropolitana di Londra, si sono rivelate popolari tra le giovani famiglie che cercano un ritmo di vita più tranquillo e un facile accesso alla capitale.

In un’area solitamente non considerata contendibile, dal 1974 ci sono due parlamentari conservatori di vecchia data, e una serie di attività politiche innescate dalle elezioni suppletive non hanno fatto scomparire i residenti locali.

“Mi piace molto il fatto che gli attivisti bussino alla porta e siano molto amichevoli”, ha detto Azeem Fahy, un residente di Amersham.

Il 25enne ha aggiunto: “Vivo qui da molto tempo e questa è l’elezione locale più positiva che abbia mai vissuto”.

David ha ammesso che il suo partito sta affrontando una dura lotta per rovesciare l’egemonia del Partito Conservatore locale nella regione da decenni e ricostruire il suo sostegno a livello nazionale. Ma crede che sia importante iniziare a livello locale e garantire che il partito abbia informazioni chiare su politiche come la pianificazione.

“Abbiamo visto i liberaldemocratici vincere le elezioni suppletive da più lontano… Questa è ancora una montagna da scalare, ma ne abbiamo scalate più della metà e possiamo vedere la cima”.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *