L’outlook GBP/USD è in difficoltà dopo non essere riuscito a infrangere la media mobile a 50 giorni

[ad_1]

GBP/USD A causa del suo rimbalzo da un nuovo minimo mensile (1,3791), è difficile estendere la serie di massimi e minimi più bassi all’inizio di questa settimana, ma la pendenza negativa della media mobile a 50 giorni (1,3884) rende le prospettive per il tasso di cambio ribassista. Una serie di tentativi falliti di tornare sopra la media mobile.

Previsioni della tecnologia Sterlina inglese: ribassista

Ricorda, GBP/Dollaro Continuando a seguire la volatilità su larga scala nella prima metà del 2021, invertita prima del minimo di febbraio (1,3566) del mese precedente, e la mancata chiusura al di sotto dell’area 1,3620 (ritracciamento del 78,6%) potrebbe riportare il cambio a l’anno Il top di gamma in quanto ha cercato di ripercorrere il calo all’inizio di questo mese.

fonte: Visualizzazione delle transazioni

Tuttavia, la coppia GBP/USD sta per scendere al di sotto della media mobile a 200 giorni (1,3769) per la seconda volta quest’anno.Poiché il rimbalzo dal minimo di luglio (1,3572) è crollato, un altro calo al di sotto della media mobile potrebbe indicare un possibile spostamento in una gamma più ampia.Nel trend, il pattern double top si formerà nel 2021.

Detto questo, a causa della pendenza negativa dell’indicatore, la mancanza di slancio per superare la media mobile a 50 giorni (1,3884) ha indebolito il recente rimbalzo di GBP/USD, ma il tasso di cambio potrebbe continuare a seguire l’ampio oscillazioni variabili nella prima metà dell’anno Il minimo di febbraio (1,3566) ) Sembra essere stato invertito prima.

— Scritto dallo stratega valutario David Song

Seguimi su Twitter @DavidJSong

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *