L’utile del primo semestre di Far East Horizon (03360.HK) si espande del 25,16% a 2,573 miliardi di RMB

[ad_1]

Condividi questo articolo!

Data: 31 agosto 2021 alle 13:01

[Caihua News Agency]Far East Horizon (03360.HK) ha annunciato che per il semestre conclusosi il 30 giugno 2021, il gruppo ha registrato un fatturato totale di circa 16.184 miliardi di yuan (RMB, lo stesso sotto), un anno su anno aumento di circa il 21,91%; l’azienda L’utile attribuibile agli azionisti ordinari è stato di circa 2.573 miliardi di yuan, con un incremento annuo di circa il 25,16%; l’utile per azione è stato di 0,64 yuan.

Nella prima metà del 2021, Horizon C&D è stato riconosciuto da molte aziende leader e dai principali investitori del settore, attirando Xugong Machinery, Zoomlion, Hillhouse Group, Zhongxin Sunac, Zhejiang Dingli, Lingong Heavy Machinery, Terex, CMB International e altri hanno un totale di 205 milioni di dollari in finanziamenti strategici. Il 30 giugno 2021 è stata approvata la proposta del gruppo di scissione della controllata Horizon C&D; Horizon C&D ha presentato domanda di quotazione nel Main Board of the Stock Exchange.

Le entrate del segmento finanziario e di consulenza (al lordo di tasse e soprattasse) sono state di 11.133 miliardi di yuan, pari al 68,51% delle entrate totali (al lordo di tasse e soprattasse). Tra questi, la finanza inclusiva, il factoring commerciale, gli investimenti PPP, i finanziamenti all’estero, le attività patrimoniali e altre nuove direzioni commerciali hanno contribuito a 873 milioni di yuan di reddito da interessi, con un aumento del 112,87% su base annua; il reddito dei servizi di consulenza è diminuito del 9,88%, principalmente a causa ai cambiamenti dell’ambiente operativo esterno Ottimizzare continuamente la struttura del servizio per adattarsi all’adeguamento attivo delle esigenze del cliente.

I ricavi del segmento delle operazioni industriali hanno continuato a crescere.Segmenti delle operazioni industriali come Horizon C&D e Horizon Health hanno raggiunto un fatturato totale di 5,12 miliardi, con un aumento del 41,34% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nel primo semestre del 2021 è proseguita l’ottimizzazione della struttura finanziaria del Gruppo: le attività non leasing hanno rappresentato il 47,78% dei ricavi totali (al lordo di imposte e addizionali), in continua crescita rispetto al 45,04% dello stesso periodo dello scorso anno.

Gli interessi attivi (al lordo di imposte e addizionali) del settore finanziario e di consulenza del Gruppo sono aumentati del 21,06% da 7,730 miliardi di yuan nella prima metà del 2020 a 9,358 miliardi di yuan nella prima metà del 2021, rappresentando il fatturato totale del gruppo (al lordo delle imposte e maggiorazioni). Prima del pignoramento) 57,59%.

Servizi di consulenza (commissioni attive) Nel primo semestre 2021, le commissioni attive per servizi (al lordo di imposte e soprattasse) delle divisioni finanziarie e di consulenza del Gruppo sono diminuite del 9,88% da 1,969 miliardi di yuan nel primo semestre 2020 a 1,775 miliardi di yuan nel primo semestre 2021, Conta il 10,92% dei ricavi totali del gruppo (al lordo di imposte e addizionali).

Costo delle vendite Nella prima metà del 2021, il costo delle vendite del gruppo è stato di 7,973 miliardi di yuan, con un aumento del 22,64% rispetto ai 6,501 miliardi di yuan dello stesso periodo dello scorso anno.

Nella prima metà del 2021, l’utile lordo del gruppo è stato di 8,212 miliardi di yuan, con un aumento di 1,437 miliardi di yuan o del 21,21% rispetto ai 6,774 miliardi di yuan dello stesso periodo dell’anno precedente. Nella prima metà del 2021 e nella prima metà del 2020, il margine di profitto lordo del gruppo era rispettivamente del 50,74% e del 51,03%.

Borsa di Hong Kong originale

Per saperne di più

Condividi questo articolo!

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *