L’utile netto di Yum China-S (09987.HK) per il secondo trimestre è stato di 181 milioni di dollari, con un aumento del 37%-shareandstocks.com

[ad_1]

Data: 29 luglio 2021 alle 6:46

[Caihua News Agency]Yum China-S (09987.HK) ha annunciato i suoi risultati finanziari per il secondo trimestre del 2021. Il fatturato totale è stato di 2,45 miliardi di dollari, con un aumento del 29% (o un aumento del 17%, escluse le valute estere) da 1,9 miliardi di dollari nello stesso periodo dell’anno scorso. L’impatto della traduzione); l’utile operativo è stato di 233 milioni di dollari, un aumento dell’83% rispetto ai 128 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno (o un aumento del 65%, escludendo l’impatto di conversione in valuta estera); l’utile operativo rettificato è stato di 237 milioni di dollari USA, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente 132 milioni di dollari USA è aumentato dell’80% (o 63%, escludendo l’impatto della conversione di valuta estera); l’utile netto è stato di 181 milioni di dollari USA, un aumento del 37% dai 132 milioni di dollari USA dello stesso periodo dello scorso anno, principalmente per l’aumento dell’utile operativo; utile netto rettificato di 185 milioni di dollari USA, in aumento del 36% rispetto ai 136 milioni di dollari USA dello stesso periodo dello scorso anno (o un aumento del 72%, escludendo l’investimento azionario del valore di mercato del 2021 e del secondo trimestre 2020 della società di 5 milioni di dollari USA e 31 milioni di dollari USA di Utile netto; o un aumento del 55%, escludendo l’impatto della conversione in valuta estera).

L’utile diluito per azione è stato di 0,42 USD, con un aumento del 24% rispetto a 0,34 USD nello stesso periodo dell’anno scorso; l’utile diluito per azione rettificato è stato di 0,42 USD, con un aumento del 20% rispetto a 0,35 USD nello stesso periodo dello scorso anno (o un aumento del 52%, escludendo la società 2021 e 2020 Nel secondo trimestre dell’anno, l’utile netto della partecipazione denominato al valore di mercato; o un aumento del 37%, escludendo l’impatto della conversione in valuta).

Le vendite del sistema sono aumentate del 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, di cui KFC e Pizza Hut sono aumentate rispettivamente del 14% e del 16%, escludendo l’impatto della conversione di valuta estera; le vendite nello stesso negozio sono aumentate del 5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso , di cui KFC e Pizza Hut sono aumentati rispettivamente del 4% e dell’11% , Non tiene conto dell’impatto della conversione della valuta estera.

In questo trimestre sono stati aperti un totale di 404 nuovi negozi. Al 30 giugno 2021, il numero totale di negozi ha raggiunto 11.023, con un aumento di 1.069 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il margine di profitto del ristorante è stato del 15,8%, rispetto al 13,7% dello stesso periodo dello scorso anno.

Risultati Dall’aprile 2020, Huang Jihuang è stata fusa e Suzhou KFC è stata fusa dall’agosto 2020.

Borsa di Hong Kong originale

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *