Man mano che le prenotazioni e le entrate crescono, Airbnb beneficia di un “recupero dei viaggi”

[ad_1]

Aggiornamenti di Airbnb Inc

Airbnb ha dichiarato giovedì che i turisti provenienti da aree con tassi di vaccinazione più elevati stanno “promuovendo una ripresa dei viaggi” poiché ha registrato una forte crescita dei ricavi per il trimestre.

Allo stesso tempo, ha avvertito che la “diffusione globale delle varianti di Covid” e le normative locali incoerenti potrebbero influire negativamente sul numero di prenotazioni entro la fine dell’anno, rendendo gli investitori vigili sulla possibilità di prenotare i callback.

La società ha dichiarato: “Rispetto all’estate, non sappiamo ancora quanto le persone siano disposte a viaggiare in autunno”.

Il titolo è sceso di circa il 3% nel trading after-hour.

Nel periodo aprile-giugno, rispetto all’inizio dell’anno, i viaggi transfrontalieri sono cresciuti fortemente: i viaggiatori hanno beneficiato dell’allentamento delle restrizioni e hanno mostrato la volontà di rischiare per le distanze più lunghe.

La società ha dichiarato in una lettera agli azionisti che le destinazioni con una maggiore offerta di vaccini stanno beneficiando in particolare dell’aumento delle prenotazioni.

Panoramica delle entrate di Airbnb

Effettivo Stima comparativa

Prenotazioni totali: $ 13,4 miliardi Rispetto a 11,6 miliardi di dollari

reddito: 1,34 miliardi di dollari Contro $ 1,26 miliardi

Notti ed esperienze prenotate: 83,1 m Rispetto a 79,2 m

EBITDA: 217 milioni di dollari Rispetto a $ 52 milioni

Perdita netta: -68 milioni di dollari Confronto: 260 milioni di dollari USA

Stime fornite da FactSet e S&P Capital IQ

Il fatturato nel secondo trimestre è stato di 1,34 miliardi di dollari, quasi quattro volte quello dello stesso periodo del 2020, e anche un aumento del 10% rispetto al 2019. Secondo le stime fornite da FactSet, Wall Street si aspettava in precedenza che sarebbe stato di $ 1,26 miliardi.

Nel suo rapporto sui guadagni, Airbnb registra il reddito durante il soggiorno, ma registra le “notti e l’esperienza prenotate” al momento della prenotazione: questo è un indicatore importante del reddito futuro, a meno che non ci sia una cancellazione.

Il numero totale di notti ed esperienze prenotate nel secondo trimestre è aumentato di quasi il 200% rispetto al 2020, raggiungendo 83,1 milioni, superiore ai 79,2 milioni previsti dagli analisti. L’esperienza è un prodotto aggiuntivo di Airbnb, che offre attività come corsi di cucina o viaggi.

Ciò aiuterà Airbnb ad aspettarsi che questo trimestre sia il suo “reddito trimestrale più forte di sempre”, che è “molto superiore” alle sue entrate nel terzo trimestre prima della pandemia del 2019.

Guardando al futuro, avverte gli investitori che si trovano ad affrontare nuove incertezze con l’avvicinarsi della fine dell’anno.

La società ha dichiarato in una lettera agli azionisti: “I progressi della vaccinazione, il contenimento di nuove varianti e le restrizioni ai viaggi al di fuori degli Stati Uniti continueranno a essere fattori chiave”.

“Pertanto, sebbene prevediamo che le”notti e l’esperienza prenotate” nel terzo trimestre del 2021 saranno significativamente migliori rispetto al terzo trimestre del 2020, prevediamo che le “notti e l’esperienza prenotate” saranno inferiori rispetto al secondo trimestre e rimarranno è inferiore al livello del terzo trimestre del 2019.”

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *