Martedì, il Dow Jones Industrial Average è aumentato leggermente nei primi scambi, ma le preoccupazioni sulle variabili delta COVID hanno tenuto sotto controllo il mercato azionario

[ad_1]

L’indice azionario statunitense è aumentato leggermente martedì mentre i trader hanno faticato a gestire le preoccupazioni su come l’economia globale resisterà alla variante delta del COVID-19 e alle azioni normative della Cina.Dow Jones Industrial Average
giù,
+0,09%

L’indice S&P 500 è salito dello 0,3% a 34.924
Arpione,
-0,01%

L’indice Nasdaq Composite è salito dello 0,2% a 4,395
confrontare,
-0,31%

È aumentato dello 0,1% a 14.702. Il mercato è stato sostenuto da una forte performance trimestrale aziendale, ma gli investitori stanno ancora guardando se la banca centrale degli Stati Uniti continuerà a sostenere l’economia, il che spingerà il mercato azionario ad espandersi ulteriormente. I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno dichiarato lunedì che la variante delta è “altamente contagiosa” e sollecita le persone non vaccinate a farsi vaccinare e esorta i datori di lavoro a richiedere le vaccinazioni. “Dal giusto punto di vista: se sei infetto dalla variante alfa, potresti infettare altre due persone che non sono state vaccinate”, ha affermato il direttore del CDC, la dott.ssa Rochelle Walensky. “Se sei infetto dalla variante delta, stimiamo che puoi infettare circa altre cinque persone non vaccinate, più del doppio del ceppo originale”, ha spiegato.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *