Mentre gli americani si riprendono dalla pandemia, le vendite di anelli di fidanzamento sono aumentate vertiginosamente – shareandstocks.com

[ad_1]

“Man mano che le coppie iniziano a tornare alla loro vita normale, stiamo assistendo a una ripresa delle vendite di fidanzamenti e fedi nuziali”, ha affermato Price Blanchard, chief customer officer e vicepresidente esecutivo di Shane Co., un gioielliere privato con negozi in 14 città. Affari della CNN. Il matrimonio, a lungo rimandato a causa del Covid-19, si è finalmente celebrato: sul posto si è svolta una cerimonia e un grande ricevimento è stato affollato di familiari e amici.

Gli alti gioiellieri hanno affermato che, poiché più persone negli Stati Uniti sono state vaccinate contro il Covid-19, hanno visto un forte aumento della domanda e delle vendite ad aprile e maggio.

I numeri di vendita sono aumentati questa primavera The Clear Cut è un’azienda di anelli di fidanzamento con sede a New York che vende le sue gemme online.Il cliente ora sta cercando un anello di fidanzamento Poiché “finalmente possono viaggiare” e proporre il matrimonio durante le vacanze, il co-fondatore di Clear Cut e COO Kyle Simon ha detto alla CNN Business. Ha affermato che la società ha ricevuto richieste da coppie che “combattevano per il luogo del matrimonio” e che le vendite nel maggio 2021 erano quadruplicate rispetto all’anno precedente.

Anche la domanda e le vendite di Mark Broumand, fondatore e presidente di Mark Broumand Inc., un gioielliere di fascia alta con sede a Los Angeles, hanno registrato una crescita sostanziale. Ha detto che durante la pandemia “l’amore è la vera forza trainante di tutto”. Le vendite sono in ripresa: a giugno 2020, le vendite dell’azienda sono diminuite del 40% rispetto all’anno prima dell’ultima epidemia; le vendite a giugno di quest’anno sono state del 20% in più rispetto allo stesso mese del 2019.

Spendi di più con le rocce

Milioni di americani affrontano perdite economiche devastanti durante la pandemia, ma Alcuni lavoratori che continuano a lavorare, o hanno un partner di lavoro, possono RisparmiareLa chiusura di viaggi e ristoranti significa che alcune persone potrebbero avere Più reddito disponibile Del solito.

Il Chief Financial Analyst di Bankrate.com Greg McBride ha dichiarato: “Tra i tagli forzati durante il blocco della pandemia e i molteplici cicli di controlli sugli incentivi, molte famiglie ora risparmiano più che mai. “Mentre l’economia riapre, ‘spese di ritorsione’ significa che un grande parte di questo denaro entrerà nell’economia”, ha detto.

Stephanie Gottlieb, fondatrice e gioielliere di Stephanie Gottlieb Fine Jewelry a New York, ha affermato che sebbene le nuove coppie possano scegliere matrimoni più piccoli, “hanno più fondi disponibili per acquistare gli anelli o i gioielli che indossano il giorno”.

Brenna Lyden, fondatrice e CEO di Everly Rings e East West Gem Company, ha dichiarato: “Da Covid, il prezzo medio degli anelli che ora vendiamo è aumentato notevolmente”. durante il periodo popolare può essere utilizzato per aggiornare il proprio anello attuale o acquistare un anello nuovo di zecca.

La domanda di diamanti

A causa delle restrizioni di Covid-19, la domanda soppressa e la riduzione della produzione hanno portato a una carenza globale di diamanti durante la pandemia. Katarzyna Zygnerska Rosales, fondatrice e designer di Kasia Jewelry a Solana Beach, in California, ha dichiarato: “È difficile per me accelerare la produzione per mantenere la domanda”.

Molte aziende di gioielleria collaborano con il Gemological Institute of America, un’organizzazione senza scopo di lucro che forma i gioiellieri e mantiene gli standard di servizio di classificazione dei diamanti. Ad esempio, tutti i diamanti Clear Cut sono certificati e classificati lì. Tom Moses, vicepresidente esecutivo e capo laboratorio e responsabile della ricerca del GIA, ha dichiarato: “Stiamo vivendo massimi storici nelle richieste di servizi di laboratorio”.

A The Clear Cut, “vediamo una crescente domanda di appuntamenti faccia a faccia.” Alcuni clienti voleranno persino a New York per venire allo showroom per vedere gli anelli”, ha detto Landau, sottolineando il fatto che i clienti sono abbastanza sicuri da riprendere il viaggio e prepararsi a provare di persona l’anello.

La domanda non è rallentata e il sentimento del mercato è “sempre più ottimista”, ha affermato Bruce Cleaver, CEO del gruppo De Beers. Dichiarazione recente Dalla società.

Clifford ha affermato che De Beers, il più grande produttore mondiale di diamanti, vede “una forte domanda di diamanti grezzi” come risultato della domanda dei “principali mercati di consumo negli Stati Uniti e in Cina” e del “recupero della capacità midstream in India”.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *