Mentre gli investitori aspettano la prossima mossa di Pechino, la svendita dei titoli tecnologici cinesi rallenta

[ad_1]

Dinamiche del mercato azionario cinese

La forte svendita delle azioni cinesi è rallentata mercoledì mentre gli investitori hanno preso fiato dopo che la repressione di Pechino sulle società dell’istruzione e della tecnologia ha innescato una disfatta epica questa settimana.

L’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’1% a un certo punto, portando l’indice in calo del 20% dal suo massimo di febbraio e mettendolo sulla cuspide di un mercato ribassista. Dopo il rotolamento Martedì oltre il 5%. L’indice China CSI 300 è sceso dello 0,3% dopo essere sceso del 3,5% nel giorno di negoziazione precedente.

Martedì, mentre i titoli tecnologici cinesi sono crollati, il conglomerato di Internet Tencent ha annunciato di aver interrotto la registrazione della sua app WeChat di punta, “al fine di rispettare tutte le leggi e i regolamenti pertinenti”. Il prezzo delle azioni della società è sceso del 5% mercoledì dopo essere sceso del 10% il giorno prima.

Gli investitori globali sono sempre più preoccupati per l’ampio giro di vite delle autorità cinesi su molti settori.Venerdì, un memo trapelato ha accennato a L’industria dell’istruzione privata da 100 miliardi di dollari in Cina, Minaccia di spazzare via miliardi di dollari in investimenti esteri. Nel fine settimana sono state confermate le modifiche normative.

Durante la notte, il Nasdaq Golden Dragon China Index dei titoli tecnologici cinesi quotati negli Stati Uniti è sceso di oltre il 5%, facendo scendere il benchmark di oltre il 19% da quando è trapelata la nota.

Lo State Securities Times ha cercato di alleviare le preoccupazioni degli investitori cinesi nei suoi commenti in prima pagina mercoledì, sottintendendo che il mercato azionario cinese si sarebbe stabilizzato “in qualsiasi momento”.

Alcuni titoli tecnologici si sono mantenuti stabili: dopo Alibaba, il gruppo di e-commerce fondato dal miliardario Jack Ma, e la società di corriere espresso Meituan, mercoledì ci sono stati pochi cambiamenti dopo le immersioni nel giorno di negoziazione precedente.

I trader hanno affermato che qualsiasi guadagno a Hong Kong mercoledì proviene dalla copertura corta, ovvero gli investitori che scommettono sul calo delle azioni riacquistano azioni per terminare le negoziazioni.

Andy Maynard, un commerciante della banca d’investimenti China Renaissance Capital, ha dichiarato: “Puoi vedere che questa paura dell’inquinamento e della svendita della Cina è nazionale e internazionale”.

Dopo che la società di viaggi Didi Chuxing ha condotto un’offerta pubblica iniziale di 4,4 miliardi di dollari a New York il mese scorso, la pressione normativa da parte di Pechino è aumentata rapidamente nelle ultime settimane.Anche se Didi continua a diventare pubblico Avviso privato Le autorità cinesi non lo fanno.

I dirigenti di Pechino hanno Richiedi revisione Come sono quotate le società cinesi all’estero e quali sono i piani del regolatore nazionale della sicurezza informatica Rivedi tutti gli elenchi all’estero Per motivi di sicurezza nazionale, un gruppo con più di 1 milione di utenti.

“L’inversione di tendenza della politica cinese è strutturale”, ha affermato Richard Jesenga, capo economista di ANZ Bank.Ha detto che l’ultima mossa di Pechino per controllare l’industria tecnologica in rapida crescita del paese è stata Enorme influenza A causa del rallentamento della crescita economica della Cina.

“Se la tecnologia non può sostenere l’alto tasso di crescita della Cina, l’attenzione si sposterà sulla produzione e sui consumi”, ha aggiunto Yetsenga. “Ma entrambi affrontano le proprie sfide strutturali”.

Altrove in Asia, l’indice Topix giapponese è sceso dell’1,2% e l’indice S&P/ASX 200 australiano è sceso dello 0,8%.I futures dell’indice Standard & Poor’s 500 sono scesi dello 0,3%, davanti alla Fed Riunione politica Policy Più tardi quel giorno.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *