“Mi rammarico per qualsiasi danno:” Il venditore allo scoperto ha compensato l’obiettivo con una mossa rara Reuters

[ad_1]

2/2

© Reuters. Foto del file: un tweet su Farmland Partners Inc dall’account Rota Fortunae è apparso in un’immagine scattata il 15 marzo 2019. REUTERS/Chris Helgren/Illustrazione

2/2

Lawrence Delevingne

BOSTON (Reuters)-Un piccolo investitore texano che ha causato il crollo del prezzo delle azioni del fondo di investimento immobiliare del 39% in un giorno ha accettato di pagare un risarcimento alla società per risolvere la causa contro di lui. Questo è uno sviluppo raro, può incoraggiare altri aziende a intraprendere tali azioni. Richiesta.

Secondo i termini della transazione legale annunciati, Quinton Mathews ha pubblicato la sua ricerca sulla società online con lo pseudonimo di Rota Fortunae e pagherà a Farmland (NYSE:) Partners Inc un “multiplo” del suo profitto di scommessa corta nel 2018. //twitter.com/RFortunae/status/1406807986232770562/photo/1 Più tardi domenica. La sua ricerca ha aiutato il valore di mercato di Farmland a evaporare di 115 milioni di dollari.

Le due parti hanno rifiutato di commentare l’esatto valore della transazione.

Matthews ha ammesso “molte dichiarazioni chiave” in un rapporto che ha pubblicato https://seekingalpha.com/article/4186457-farmland-partners-loans-to-related-party-tenants-introduce-important-risk-of -Le accuse di insolvenza contro I terreni agricoli sul sito web Seeking Alpha, comprese le transazioni sospette con parti correlate e i rischi di fallimento, sono sbagliati.

“Mi rammarico per qualsiasi danno causato da questo articolo e dalle sue imprecisioni”, ha detto Matthews in una dichiarazione, che è stata pubblicata su Twitter e Seeking Alpha.

Il CEO di Farmland Paul Pittman ha dichiarato in una dichiarazione: “Gli investitori hanno riconosciuto che la società è vittima di piani a breve termine e distorti”.

Le azioni di Farmland sono state scambiate a circa 12,50 dollari statunitensi lunedì pomeriggio, in rialzo di circa 5 dollari statunitensi dopo l’attività corta. Secondo Morningstar Tracker, il tasso di rendimento totale dell’azienda negli ultimi tre anni è del 12,5%, ovvero circa 10 punti percentuali in meno rispetto a quello del dipartimento REIT professionale.

Jacob Frenkel, l’avvocato di Dickinson Wright, ha difeso la società dalle accuse di manipolazione dei titoli, ma non è stato coinvolto nel caso Farmland, affermando che le scuse di Matthews e il pagamento possono rafforzare la fiducia dell’azienda per fare affermazioni simili contro i venditori allo scoperto.

“È molto insolito e rinfrescante vedere un’azienda partecipare a questa lotta, perché la maggior parte delle persone subirà il colpo a breve termine di un attacco senza cercare prove legali”, ha detto Frenkel.

George Moriarty, ex direttore esecutivo di Seeking Alpha, ha dichiarato a Reuters nel 2019 che la corte ha rispettato lo status del sito come piattaforma neutrale e che il suo staff ha esaminato tutti i post (leggi di più https://www.reuters.com/article/us -usa- stocks-shorts-insight/short-distorsione-la-la-brutta guerra tra ceo-e-attivisti-critici-idUSKCN1R20AW).

Secondo il rappresentante del sito web Abby Estikangi-Carmel, dopo il ritiro, Seeking Alpha ha cancellato tutti gli articoli di Mathews lunedì, compresi i post originali su Farmland, e ha bloccato il suo account.

La politica per la ricerca di Alpha include l’autore che certifichi che non sono pagati per la pubblicazione e per brevi rapporti, affermando che è gestito dalla società di destinazione.

“Non importa quali passi prendi, un cattivo potrebbe decidere di ingannarci violando le nostre politiche, come è successo qui”, ha detto Estikonji-Carmel. “Grazie a Dio, questo sembra essere un incidente isolato”.

Mathews gestisce una società di ricerca individuale con sede a QKM LLC nell’area di Dallas e ha pubblicato più di una dozzina di articoli su Seeking Alpha.

La causa di Farmland contro Sabrepoint Capital Management LP, una società di hedge fund che ha pagato Mathews per la ricerca, continua. Il fondatore di Sabrepoint George Baxter (NYSE:) ha dichiarato che la sua azienda non ha nulla a che fare con l’articolo di Seeking Alpha e che “difenderà attivamente se stessa e i suoi dipendenti dalle frivole affermazioni di Farmland”.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *