Migliore (e unica) compagnia aerea ETF per il quarto trimestre del 2021

[ad_1]

Un fondo negoziato in borsa delle compagnie aeree (ETF) Può fornire opportunità diversificate per il settore dei viaggi aerei, compresi i produttori di aeromobili, gli operatori di compagnie aeree, gli aeroporti ei servizi terminalistici. L’industria aeronautica degli Stati Uniti comprende le principali compagnie aeree come American Airlines Inc. (AAL), Delta Airlines (a partire dal) e Southwest Airlines (amore). L’industria ha iniziato a riprendersi dal declino del business legato alla pandemia per più di un anno, anche se c’è ancora molto spazio per recuperare e la concorrenza sta diventando sempre più agguerrita: anche un gruppo di compagnie aeree emergenti stanno cercando di trarre vantaggio da la ripresa del settore. Per gli investitori ottimisti sulla ripresa a lungo termine del settore, gli ETF delle compagnie aeree offrono un modo per accedere ampiamente a questa tendenza.

Punti chiave

  • Nell’ultimo anno, i titoli dell’aviazione hanno sovraperformato il mercato.
  • La migliore (e unica) compagnia aerea ETF è JETS.
  • Le maggiori partecipazioni del fondo sono American Airlines, Southwest Airlines e Delta Air Lines.

Per gli ETF che si concentrano sull’industria aeronautica, c’è solo un’opzione, l’ETF Global Jet degli Stati Uniti (Jet). Negli ultimi 12 mesi, JETS ha sovraperformato il mercato con un rendimento totale del 39,0%, mentre l’indice S&P 500 ha un rendimento totale del 34,5%. Questi dati sulle prestazioni e tutti i dati di seguito sono aggiornati al 6 agosto 2021.

  • Rendimento in un anno: 39,0%
  • Tasso di spesa: 0,60%
  • Rendimento da dividendo annuale: 0,04%
  • Volume giornaliero medio su tre mesi: 4.381.903
  • Patrimonio in gestione: 3,2 miliardi di dollari USA
  • Data di costituzione: 28 aprile 2015
  • Emittente: American Global Investor

JETS è l’unico Puro gioco ETF compagnia aerea. Il fondo è di circa il 75% cartella È assegnato alle compagnie aeree nazionali e alle società coinvolte nel settore dell’aviazione (produttori di aeromobili, società di servizi terminalistici e aeroporti), mentre l’investimento in società internazionali è leggermente superiore al 21%. Il Canada è il principale gioco straniero, seguito da Giappone, Turchia e Cina.

Sebbene JETS sia un ETF multi-azione, Il suo peso è principalmente concentrato su mezzo- e grande-cap company-titoli a bassa capitalizzazione rappresentano solo lo 0,57% del portafoglio. In generale, la sua strategia di investimento consiste nel replicare l’indice US Global Jet, sebbene il fondo non garantisca una replica del 100% e possa investire in titoli non inclusi nell’indice. Di seguito, esamineremo le prime 10 partecipazioni del fondo.

La migliore holding JETS
Ragione sociale (codice azionario) Percentuale di asset JETS descrizione dell’azienda
Gruppo American Airlines (AAL) 10,0% Corrieri nazionali ed esteri
Southwest Airlines (LUV) 9,9% Operatore economico
Delta Air Lines (DAL) 9,8% Corrieri nazionali ed esteri
Partecipazioni di United Airlines (UAL) 9,4% Corrieri nazionali ed esteri
Allegiant Travel Co. (ALGT) 3,1% Operatore economico
Alaska Airlines Group (ALK) 3,0% compagnia aerea nazionale
Air Canada (comunicare:Borsa di Tokyo) 2,9% Compagnie aeree canadesi nazionali e internazionali
SkyWest Inc. (Castelli in aria) 2,9% Vettore regionale nazionale
Sun China Airlines Holding Company (SNCY) 2,8% Operatore economico
JetBlue Airways Corp.JBLU) 2,7% Operatore economico

I commenti, le opinioni e le analisi qui espresse sono solo di riferimento e non devono essere considerati consigli di investimento personali o consigli sull’investimento in titoli o sull’adozione di qualsiasi strategia di investimento. Sebbene riteniamo che le informazioni fornite qui siano affidabili, non ne garantiamo l’accuratezza o la completezza. Le opinioni e le strategie descritte nei nostri contenuti potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori. A causa della rapida evoluzione del mercato e delle condizioni economiche, tutti i commenti, le opinioni e le analisi contenuti nei nostri contenuti sono presentati alla data di pubblicazione e possono cambiare senza preavviso. Questo materiale non ha lo scopo di fornire un’analisi completa di ogni fatto importante su qualsiasi paese, regione, mercato, settore, investimento o strategia.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *