Non riesci a pagare il conto? Come fare?

[ad_1]

Cosa succede quando non puoi pagare le bollette mensili? Se vivi con uno stipendio, stare al passo con loro è già abbastanza impegnativo. Se il tuo reddito diminuisce a causa di licenziamenti o disoccupazione, la situazione diventa più difficile. Indennità di disoccupazione Può aiutare a colmare il divario finanziario, ma questi pagamenti non saranno estesi a tempo indeterminato. Quando c’è il rischio che tu possa essere inadempiente nel pagamento della bolletta, o hai perso un pagamento qua e là, è importante sapere quali opzioni potresti avere per ottenere uno sgravio finanziario.

Punti chiave

  • Il mancato o mancato pagamento della fattura può comportare penalità in ritardo, punteggi di credito alterati e altre conseguenze finanziarie negative.
  • Se hai difficoltà a pagare un mutuo o un prestito studentesco, il programma del governo federale può aiutarti.
  • Le società di carte di credito possono anche fornire assistenza finanziaria ai titolari di carta che non possono pagare l’importo minimo di rimborso.
  • Quando si utilizza un piano di soccorso, si prega di considerare l’impatto finanziario a lungo termine di tale operazione.

Molti americani stanno lottando per pagare le bollette

Sebbene non sia l’ideale, molti americani incontreranno situazioni in cui non possono pagare le bollette di tanto in tanto.Circa il 56% degli americani vive Stipendio a stipendio, Secondo un rapporto del marzo 2021. Bollette più alte del previsto o orari di lavoro ridotti possono causare ritardi o mancato pagamento delle bollette.

Quando il calo del reddito continua per un periodo di tempo più lungo, pagare le bollette diventa più difficile. La pandemia di COVID-19 ha sconvolto i redditi, costringendo molte persone a fare affidamento sui sussidi di disoccupazione per pagare le bollette. A causa della pandemia, si stima che il 10% degli americani sia inadempiente sulle bollette; il 65% dei ritardatari afferma che ci vorranno almeno sei mesi per recuperare il ritardo.

Fondo di emergenza Può aiutare a gestire i pagamenti delle bollette quando il reddito diminuisce o è completamente esaurito. Purtroppo, secondo i dati della Federal Reserve, circa un terzo degli americani non può pagare in contanti l’emergenza di 400 dollari.

La maggior parte degli stati fornisce 26 settimane di indennità di disoccupazione, ma potresti avere diritto a ulteriori indennità di disoccupazione estese fino a 20 settimane, a seconda di dove vivi.

Conseguenze del mancato pagamento della bolletta

Il mancato pagamento della fattura può comportare un impatto finanziario negativo, la cui gravità dipende dal tipo di fattura coinvolta. Dal più grave al più grave, le conseguenze che potresti incontrare includono:

  • multa in ritardo
  • Disconnessione o interruzione del telefono, di Internet o dei servizi di utilità
  • Punteggio di credito danno
  • Se sei inadempiente sui prestiti federali, non puoi ottenere un nuovo prestito studentesco
  • Contenzioso del creditore
  • Se sei inadempiente su un prestito auto, il veicolo viene recuperato
  • Sfratto in caso di ritardato pagamento dell’affitto
  • preclusione Se hai perso più mutui

Tutti questi risultati possono causare perdite economiche. Ad esempio, se il tuo punteggio di credito è influenzato da pagamenti ritardati, potrebbe essere più difficile ottenere l’approvazione per un nuovo prestito o linea di credito.Le azioni legali dei creditori possono comportare sequestri salariali, sequestri di conti bancari o Pegno di proprietà.

Anche se alcuni emittenti di fatture, come le società di servizi pubblici, potrebbero non segnalare i pagamenti in ritardo alle agenzie di credito, è possibile che ti vengano comunque addebitate commissioni di ritardo fino a quando il tuo account non sarà aggiornato.

Opzioni per gestire i pagamenti delle fatture scadute

Idealmente, non sarai mai dietro il conto e sarai in grado di evitare tali conseguenze. Tuttavia, se perdi il pagamento, ci sono delle misure che puoi adottare per proteggere le tue finanze.

Quando non puoi pagare le utenze

Se sei in ritardo con le bollette, assicurati di rimanere in contatto con il tuo fornitore di servizi di utilità per evitare la disconnessione. A seconda della tua situazione finanziaria, le opzioni per la gestione dei ritardi di pagamento possono includere:

Puoi anche ottenere aiuto per pagare le bollette dalle agenzie di servizi sociali locali o dalle organizzazioni senza scopo di lucro. Queste misure possono fornire un sollievo temporaneo fino a quando non potrai effettuare nuovamente i normali pagamenti.

Se il tuo stato ha emesso un’ordinanza per sospendere la disconnessione delle utenze legate alla pandemia, è importante sapere quando scade per evitare l’interruzione del servizio.

Quando non puoi pagare il conto della tua carta di credito

Quando stai lottando con un reddito ridotto, una carta di credito può facilmente pagare le spese. Sebbene il debito totale delle carte di credito sia diminuito nel 2020, gli americani dovevano ancora $ 756 miliardi di saldi sulle carte di credito alla fine dell’anno.

Se non riesci a tenere il passo con il pagamento, la società della tua carta di credito potrebbe essere in grado di aiutarti. Molti emittenti di carte hanno piani di difficoltà finanziarie Può fornire uno o tutti questi vantaggi:

Se hai diritto a questi benefici può dipendere dalla natura delle difficoltà che stai incontrando. Vale la pena chiedere alla società della tua carta di credito quali opzioni possono aiutarti a evitare commissioni in ritardo o danni al tuo punteggio di credito.

Se stai attualmente usufruendo di una promozione TAEG 0% su una o più carte di credito, i pagamenti mancati possono comportare multe TAEG più elevate.

Quando non puoi pagare il tuo prestito studentesco

Se non puoi pagare i prestiti studenteschi federali, hai già alcune protezioni in atto.federale Atto di cura Introdurre prestiti studenteschi temporanei sopportare Per i prestiti federali, è stato prorogato al 30 settembre 2021 attraverso un ordine esecutivo. Durante questo periodo, non sei obbligato a effettuare pagamenti per prestiti federali idonei e non verranno maturati interessi.

Tuttavia, poiché queste misure di protezione hanno una data di scadenza, assicurati di considerare come gestirai i pagamenti futuri.A seconda dello stato del tuo prestito, potresti avere diritto a una tolleranza aggiuntiva o Estensione tramite il tuo prestatore o prestatore di servizi. Ciò potrebbe consentirti di continuare a sospendere temporaneamente i pagamenti.

Se hai un prestito studentesco privato, devi discutere con il tuo prestatore quale aiuto puoi fornire se non sei in grado di pagare. I prestatori di prestiti privati ​​per studenti non devono offrire le stesse opzioni di tolleranza o estensione dei prestiti federali, sebbene alcuni lo facciano. almeno, Puoi prendere in considerazione il rifinanziamento dei prestiti studenteschi privati Abbassa i tassi di interesse e semplifica la gestione dei pagamenti.

La protezione della legge CARES consente di contabilizzare i mancati pagamenti durante il periodo di prova nei punti di condono del prestito di servizio pubblico.

Quando non puoi pagare l’affitto

Il mancato pagamento dell’affitto mette a rischio lo sfratto. Tuttavia, questo processo richiede tempo e richiede che il proprietario cerchi un’azione legale per consentire all’inquilino di allontanarsi legalmente dalla proprietà che si sta affittando.

Le misure di protezione federale sono state sospese per l’espulsione Non pagato al 31 luglio 2021. Tuttavia, dopo questa data, potrebbe essere necessario considerare altre opzioni per il pagamento dell’affitto.

Questi possono includere:

  • Sviluppa un piano di pagamento con il proprietario per stare al passo
  • Cerca programmi di assistenza per l’affitto dal governo statale o federale
  • Cerca l’aiuto di un’organizzazione no-profit locale

Se il proprietario non è disposto a riscuotere l’affitto regolare e non hai diritto a nessun tipo di assistenza governativa o di beneficenza, puoi trasferirti volontariamente o aspettare che venga elaborato l’ordine di sfratto. Tieni presente che uno qualsiasi di questi risultati può danneggiare il tuo rating creditizio e rendere più difficile l’affitto di una proprietà altrove.

Per usufruire dell’ordinanza di sospensione dello sfratto, è necessario compilare un modulo di dichiarazione, disponibile presso i Centers for Disease Control.

Quando non puoi pagare il mutuo

federale La legge CARES include una clausola di tolleranza ipotecaria Per i proprietari di abitazione idonei. Grazie a queste tutele, è possibile avere diritto a sospendere temporaneamente i pagamenti fino a un anno ed evitare commissioni, multe e interessi derivanti dai prestiti. La scadenza per richiedere questo aiuto è il 30 settembre 2021.

Se non sei idoneo per l’assistenza federale relativa alla pandemia, il tuo creditore ipotecario potrebbe fornirti direttamente una moratoria o un pagamento differito.Potrebbe anche aiutare Riorganizzazione Il tuo prestito rende il pagamento più conveniente.

È necessario contattare il proprio prestatore per discutere la possibilità di gestire i ritardi di pagamento.Se il tuo prestatore non è disposto o non è in grado di aiutarti, potresti dover prendere in considerazione altre opzioni, come ad esempio rifinanziare prestito. Tuttavia, il rifinanziamento può richiedere un buon punteggio di credito e un reddito stabile, quindi se sei disoccupato, potresti non essere idoneo.

Altre opzioni che potresti prendere in considerazione includono:

  • Vendere una casa
  • Tieni la casa, ma affitta una parte o tutta
  • negoziare Vendita allo scoperto
  • Permetti che le case siano pignorate

La vendita di una casa può aiutarti a pagare i soldi che devi al creditore ed evitare azioni di preclusione. Tuttavia, devi comunque rischiare che la casa venga venduta al prezzo che desideri e sarai in grado di partire con abbastanza soldi per stabilirti in un nuovo posto.

Se vuoi mantenere la casa, puoi affittarla per aumentare il tuo reddito. Poiché ciò potrebbe avere conseguenze fiscali, dovresti considerare di parlare con un professionista fiscale per determinare se è finanziariamente ragionevole.

La vendita allo scoperto o il pignoramento possono farti uscire di casa. Nel primo caso, il creditore accetterà di cancellare qualsiasi debito ipotecario residuo se il prezzo della casa è inferiore al debito dovuto. La preclusione non sarà, anche se il creditore ipotecario può rinunciare a qualsiasi equilibrio. Entrambi danneggeranno il tuo credito, quindi vale la pena esplorare prima altre opzioni.

Linea di fondo

Le bollette predefinite potrebbero non essere piacevoli, ma può succedere e succede. Se stai per rimanere indietro, o sei già in ritardo per il conto, è importante essere proattivi e non evitare questa situazione. Rimanendo in contatto con il tuo emittente e comprendendo le opzioni per la gestione dei pagamenti, puoi evitare l’impatto finanziario più grave.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *